DE BENEDETTISorgenia pesa su Cir e Cofide

Sorgenia pesa sui conti semestrali di Cir e Cofide. Il gruppo della famiglia De Benedetti ha chiuso il periodo gennaio-giugno con ricavi stabili a 2,4 miliardi (+0,1%), ma con un risultato in perdita per 164,9 milioni. Quanto all'azionista di controllo, Cofide ha registrato un rosso di 79,5 milioni. A impattare sono state le svalutazioni della controllata Sorgenia.