Deutsche Bank pronta al taglio di oltre 7000 posti di lavoro

La Deutsche Bank ha deciso che ridurrà il suo staff europeo di oltre 7000 unità, nel tentativo di ritornare in utile

Deutsche Bank ha reso noto della sua intenzione di effettuare tagli al personale dagli oltre 97mila a ben sotto i 9mila dipendenti ma non ha comunicato quali Paesi ne saranno interessati.

La Deutsche Bank offre lavoro in Europa a circa 66mila dipendenti, dei quali circa 42mila sono impiegati in Germania e quasi 4mila in Italia. Questa decisione è la vera prima mossa importante del nuovo Ceo Christian Sewing che ha ottenuto questo ruolo lo scorso mese dopo che il suo predecessore, John Cryan, è stato licenziato.

Il tentativo di ridurre i costi e ripristinare la redditività restano una priorità per la banca tedesca visto che, lo scorso febbraio, era stata annunciata una perdita annuale di 500 milioni di euro preceduta da una perdita di oltre 2 miliardi nel 2016 e di 6.8 miliardi nel 2015. La decisione di questi licenziamenti è apparsa quindi inevitabile e colpirà un' Europa già afflitta dalla crisi finanziaria.

Commenti

agosvac

Gio, 24/05/2018 - 13:54

Povera, krante Germania, come ti sei ridotta! Una delle più grosse banche mondiali costretta a licenziare personale per poter sopravvivere!!! Finiti i bei tempi in cui vendevano le loro riserve di BTP per fare alzare lo spread in Italia!!! Oggi , forse anche per quell'insana decisione, sono in grossissime difficoltà.

Libertà75

Gio, 24/05/2018 - 14:39

ma sti articoli li copiate senza leggerli o li partorite in autonomia? non c'è nessuna crisi finanziaria, c'è solo scarsa redditività sul mercato della moneta e la DB non ha più in pancia tutti quei titoli italiani per rifare ciò che fece nel 2011 dando il via alla speculazione contro l'Italia... personalmente penso che ci sia da vedere nel dettaglio il piano perché il costo del personale è molto più alto in Germania e in Francia. Saluti

Luigi Farinelli

Gio, 24/05/2018 - 14:44

I nodi prospettati da illustri economisti tedeschi già da anni stanno venendo al pettine. Il debito privato in Germania rischia di far esplodere una bolla come quella USA del 2008. Eppure l'Italia continua ad essere messa in croce per il suo alto debito pubblico. Se sommiamo, come dovrebbe essere, debito pubblico e privato (famiglie, imprese banche) l'Italia andrebbe quasi alla pari con la Germania, ma siccome questa bara continuamente sul calcolo del suo debito pubblico, l'Italia figurerebbe più virtuosa della Germania delle maestrine che danno lezioni. E se sommiamo debito esplicito (debito/PIL) ed esplicito (futuro, in base alle riforme fatte), ancora la Germania sta peggio dell'Italia PERCHE' NON HA FATTO I COMPITI A CASA!

Luigi Farinelli

Gio, 24/05/2018 - 14:51

I nodi prospettati da illustri economisti tedeschi già da anni stanno venendo al pettine. Il debito privato nelle nazioni "virtuose" come la Germania rischia di far esplodere una bolla come quella USA del 2008. Eppure l'Italia continua ad essere messa in croce per il suo alto debito pubblico. Se sommiamo, come dovrebbe essere, debito pubblico e privato (famiglie, imprese banche) l'Italia andrebbe quasi alla pari con la Germania, ma siccome questa bara continuamente sul calcolo del suo debito pubblico, l'Italia figurerebbe più virtuosa della Germania delle maestrine che danno lezioni. E se sommiamo debito esplicito (debito/PIL) ed implicito (futuro, in base alle riforme fatte), ancora la Germania sta peggio dell'Italia PERCHE' NON HA FATTO I COMPITI A CASA!

VittorioMar

Gio, 24/05/2018 - 16:20

...I PRIMI EFFETTI DEL POPULISMO ??

Jon

Gio, 24/05/2018 - 16:26

@ Liberta'75 ..La smetta di raccontare Bufale..!! Scarsa redditivita' sul mercato?? Ma studi un po'la Borsa.! Da gennaio ad oggi il titolo DB ha perso il 40%..Per raccogliere denaro la DB si e' messa ad emettere junk-bonds, i CoCo bond convertibili, per alleggerire la situazione debitoria, ma solo se il Tier 1 della banca scende sotto il 5% . DB ne ha emessi per 6,4 mld di euro; titoli non garantiti, ma che al 6% sono andati a ruba dagli istituzionali, assicurativi che devono far quadrare i conti dei fondi pensione. Che DB offra il 6 % significa che sono messi peggio dell'Italia. Ora i titoli da 102 sono scesi ad 85 , e DB non sa se ripaga. Nel contempo la Banca Tedesca detiene 75.000 miliardi di derivati ceh non pio' svalutare..oggi. Pertanto dopo aver scacheggiato per 70 anni il terzo mondo, l'Occidente saccheggia se stesso. E siamo solo all'inizio.

Libertà75

Gio, 24/05/2018 - 17:29

@jon, ma siamo d'accordo che la banca non è sana, non è neppure la prima banca tedesca a non esserlo. Quello che sostenevo è che non siamo in una crisi finanziaria, siamo difronte ad un istituto malsano. E' un po' come dire che mps rappresentava la crisi finanziaria italiana, la cosa non era affatto sostenibile. Le crisi finanziarie sono crisi di sistema e non crisi del singolo attore pieno di magagne. Il fatto che i tedeschi urlino contro gli altri paesi, permette loro di far passare in sordina i loro problemi.

Agev

Gio, 24/05/2018 - 17:52

agosvac si sbaglia .. Ha fatto di peggio .. Nel 2009/2010 una banca in fallimento usata per fare una vera guerra all'Italia.. Guerra moderna finanziaria economica per creare il fasullo spread al rialzo ... Vendeva al ribasso -trading allo scoperto - per poi comprarli a prezzi stracciati e guadagnando follie di denaro . Questa è stata la guerra mossa criminale per ottenere le dimissioni di Berlusconi e mettere il Criminale di Monti .. Il resto lo conosce.... E lo chiamano spread !! . Gaetano

oracolodidelfo

Gio, 24/05/2018 - 18:02

Bene! alla faccia di Angela Dorothea Kasner (in arte Angela Merkel)

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Ven, 25/05/2018 - 02:04

Ma guarda... però sputano sempre sugli italiani.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 25/05/2018 - 14:24

perchè le banche del Veneto quelle che hanno derubato i clienti sono migliori? Ti faccio notare che la DB non ha rubato nessun cliente barbagianni..

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 25/05/2018 - 14:24

perchè le banche del Veneto quelle che hanno derubato i clienti sono migliori? Ti faccio notare che la DB non ha rubato nessun cliente barbagianni..ma perchè prima di scrivere non usato il cervello e guardate in casa vostra?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 25/05/2018 - 14:25

io prima vedo poi giudico.

Ritratto di filatelico

filatelico

Sab, 26/05/2018 - 17:54

Crande utile idiota di nome Franco dove depositi la tua misera pensione ?? Alla DB in lussemburgo ?? CHE RIDERE!!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 28/05/2018 - 16:21

agosvac ma il Giornale lo leggi tutto o no? Redazione - Dom, 27/05/2018 - 08:49 commenta In otto anni sono spariti 44mila posti di lavoro nelle banche italiane, complice i piani di riduzione dei costi varati dagli istituti di credito e l'avanzare della tecnologia che prima ha indotto le banche a una aggressiva riduzione delle filiali e poi a ripensarne il modello.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 28/05/2018 - 16:22

Luigi Farinelli ma lo leggi tutto il Giornale? agosvac ma il Giornale lo leggi tutto o no? Redazione - Dom, 27/05/2018 - 08:49 commenta In otto anni sono spariti 44mila posti di lavoro nelle banche italiane, complice i piani di riduzione dei costi varati dagli istituti di credito e l'avanzare della tecnologia che prima ha indotto le banche a una aggressiva riduzione delle filiali e poi a ripensarne il modello.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 28/05/2018 - 16:26

agosvac io non so contare ma credo che 44000 sia più grande di 7000 non credi? Banche, in 8 anni via 44mila addetti VALE ANCHE PER TE FARINELLI....