Lo dice anche il Financial Times: "Euro favorisce Berlino, per l'Italia è un disastro"

Il quotidiano di Londra: "L'Italia ha smesso di crescere dal 1999, anno in cui è stato introdotta la moneta unica. L'euro favorisce la Germania, la crisi greca lo dimostra"

"Un disastro economico": così, senza mezzi termini, il Financial Times, il più autorevole dei quotidiani finanziari, definisce l'adozione della moneta unica per l'Italia. In un editoriale di Wolfgang Munchau sugli effetti della crisi greca sull'eurozona, il foglio britannico conferma una verità che tutti sapevamo da tempo ma che, pubblicata in queste ore, fa riflettere: l'euro ha funzionato solo per la Germania e per pochi altri Paesi dell'Europa centro-settentrionale.

"Se chiedete agli italiani perché sono nell'eurozona, pochi vi parleranno dei suoi benefici economici. La verità è che gli italiani volevano fare parte del più ambizioso progetto d'integrazione europea mai tentato - scrive Munchau - Per l'Italia la moneta unica è stata un disastro economico. La produttività del Paese non cresce dal 1999, anno dell'introduzione dell'euro."

E a chi sostiene che i problemi del nostro Paese sarebbero dettati dalle riforme mancate, Munchau domanda caustico: perché prima del 1999 l'Italia cresceva? Ora, sedici anni più tardi, la Ue ha gettato la maschera. Il caso greco sta lì a dimostrarlo nel modo più chiaro: l'euro è ormai una costruzione che tutela solo gli interessi dei tedeschi.

Commenti
Ritratto di Riky65

Riky65

Sab, 18/07/2015 - 19:53

Grazie Prodi e compagni!!!!

carpa1

Sab, 18/07/2015 - 20:27

E questo sarebbe un quotidiano finanziario? E allora noi che siamo? Degli extraterrestri dal momento che quanto FT riporta noi lo sapevamo fin dal primo momento in cui quell'idiota (mettetci il nome che volete, RP, CAZ, GA, LD, ecc.), sostenuto dai suoi sodali, ci ha costretti ad accettare una moneta unica senza neppure chiedere ai cittadini il consenso?

unosolo

Sab, 18/07/2015 - 20:29

secondo me solo i comunisti non se ne sono accorti , le persone che versavano enormi contributi se ne sono accorti subito , è sempre stato lampante la fregatura che abbiamo preso ma evidentemente persone che spingevano all'euro avevano altri interessi ma non per la nostra nazione .

vince50

Sab, 18/07/2015 - 20:32

Il furbo avrà la sue colpe,ma il fesso ne ha molte di più.Aspettiamo che siano glia altri a dirci quanto siamo dementi,e nonostante questo abbiamo ancora dei dubbi.

Ritratto di pinox

pinox

Sab, 18/07/2015 - 20:37

solo prodi ciampi e dalema non avevano capito che i tedechi con l'euro andavano a svalutare il loro marco a costo zero, e invece noi andavamo ad adottare una moneta troppo sopravalutata rispetto alla nostra economia......che fenomeni!! che statisti!!!

nisei731

Sab, 18/07/2015 - 20:51

Gli inglesi che avevano capito prima, non si sognano nemmeno di abbandonare la sterlina, e magari dopo il referendum promesso da Cameron, se ne vanno pure da questa europa a guida tedesca

franco-a-trier-D

Sab, 18/07/2015 - 21:08

Forse quando c'era da scegliere se avere l'euro, un battaglione di SS tedesche sono andate a Roma a convincere Quel bastardo di Prodii, D'Amato e Ciampi, il triangolo delle Bermude , appunto dicevo che le SS tedesche hanno convinto questi tre rovina famiglie a entrare con l'euro.Si siccome dite che la colpa è delal Germania..

franco-a-trier-D

Sab, 18/07/2015 - 21:10

Forse quando c'era da scegliere se avere l'euro, un battaglione di SS tedesche sono andate a Roma a convincere Quel bastardo di Prodii, D'Amato e Ciampi, il triangolo delle Bermude , appunto dicevo che le SS tedesche hanno convinto questi tre rovina famiglie a entrare con l'euro.Si siccome dite che la colpa è della Germania..Ma andare a ca.gare voi iniziando da Togliatti che se fosse per voi ora avremmo il rublo non l'euro.

franco-a-trier-D

Sab, 18/07/2015 - 21:10

Forse quando c'era da scegliere se avere l'euro, un battaglione di SS tedesche sono andate a Roma a convincere Quel bastardo di Prodii, D'Amato e Ciampi, il triangolo delle Bermude , appunto dicevo che le SS tedesche hanno convinto questi tre rovina famiglie a entrare con l'euro.Si siccome dite che la colpa è della Germania..Ma andare a ca.gare voi iniziando da Togliatti che se fosse per voi ora avremmo il rublo non l'euro...

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 18/07/2015 - 21:11

...azzzz.... ora capisco perché da quando pago in €uri mi trovo in un battibaleno al verde. Ma perché ci sono voluti almeno 15 anni per farlo capire alla gente?

Rembrandt

Sab, 18/07/2015 - 21:17

Ma buongiorno...........!

GVO

Sab, 18/07/2015 - 21:26

Grazie Prodi....

Ritratto di Svevus

Svevus

Sab, 18/07/2015 - 21:30

Morte all' Europa !

Ritratto di giangol

giangol

Sab, 18/07/2015 - 21:31

ma questi sono dei geni!! ma dove hanno studiato??? complimenti alle loro plurilauree. grazie di esistere, non ci eravamo arrivati

Ritratto di gianky53

gianky53

Sab, 18/07/2015 - 21:51

Toh! Proprio come ci siamo accorti dopo, purtroppo. Altro che la ca@@ata propinata da Prodi per farci accettare la tassa per entrare nel Club dell'euro: con l'euro lavoreremo un giorno di meno a settimana e guadagneremo come se lavorassimo un giorno in più... Mai balla più grossa fu fatta bere ad un popolo intero. Il professor mortadella dovrebbe spiegarci adesso cosa non ha funzionato.

thelonesomewolf97

Sab, 18/07/2015 - 21:57

STI TEDESCHI CI HANNO ROTTO IL CXXZO FIN DAI TEMPI DEI ROMANI.

Raoul Pontalti

Sab, 18/07/2015 - 22:04

Se lo dice il Financial Times allora è vero...il contrario!

rosa52

Sab, 18/07/2015 - 22:30

si' e allora che si fa? tutti ora denunciano un fatto ormai acclarato pero' ai comunisti va bene cosi'..quindi..

Ritratto di SAXO

SAXO

Sab, 18/07/2015 - 22:33

Il problema non e l euro come moneta unica, ma la gestione finanziaria ed administrativa profariseismo.Esiste una manipolazione

Ritratto di SAXO

SAXO

Sab, 18/07/2015 - 22:49

All interno dellla dirigenza Ue esistono poteri forti operanti a fini particolari speculativi ,conniventi con usurocrazia e oligarchia internazionale , che mafiosamente pianifica progetti di qualsiasi natura, fiscale,economica,legislativa,sociale,demografica,geopolitica,religiosa,etica,per favorire una certa elite di gruppi di potere oscuro con ampie vedute neoliberiste , improntate al dominio e monopolio assoluto politico e finanziario.L euro rimane solo strumento di scambio monetario, all interno del gigantesco meccanismo antidemocratico

hornblower

Sab, 18/07/2015 - 22:57

Peccato che il Financial Time se ne accorga solo adesso, dopo avere troppo a lungo ospitato opinioni molto diverse. Verrebbe voglia di dire meglio tardi che mai, ma purtroppo il pifferaio magico di Rignano non sa fare altro che il cameriere della Merkel.

Ritratto di Marotta2

Marotta2

Sab, 18/07/2015 - 23:10

E adesso ? dopo che si è detto peste e corna delle teorie sostenute dal Prof. Borghi , ora anche responsabile economico della Lega Nord ,che cosa gli possiamo dire ? che ha ragione !!! uscire dalla camera a gas dell'Euro è un imperativo !!! prima lo si fa e prima torneremo a vivere e prosperare !!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 18/07/2015 - 23:50

Toh guarda caso il 1999 è l'anno in cui ho deciso di ANDARMENE (non scappare come ha capziosamente supposto in questo FORUM la LUCERTOLINA SARDA)dall'Italia!!!! Saludos dal Leghista Monzese in Nicaragua.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 19/07/2015 - 00:10

Il Financial Time dovrebbe vergognarsi per aver osteggiato Berlusconi che sosteneva proprio ciò che ora quel giornale inglese è costretto ad ammettere. Quale credibilità dare a un giornale CHE HA FATTO DA UTILE IDIOTA DELLA SINISTRA ITALIANA quando si trattava di screditare Berlusconi?

Jimisong007

Dom, 19/07/2015 - 00:22

La schiavitù non funziona per gli schiavi.

unosolo

Dom, 19/07/2015 - 10:01

il debito sale e il governo lascia milioni ai partiti proprio in questi giorni , tutti complici ma mangiano tutti insieme i nostri soldi , regalano posti da parassiti , soldi come se fossero loro i proprietari ma non esiste un organo che fermi lo scialo , lo stesso organo che non fa rispettare la sentenza sul furto alle pensioni , stiamo subendo furti ogni giorno e presto saremmo nuovamente sansionati per non rispettare gli accordi.