Disoccupazione, Bagnasco a Renzi: "Ti servirebbe un miracolo..."

La Cei preoccupata dai recenti dati sulla disoccupazione. Bagnasco: "La ricchezza si concentra in mano pochi"

"Qui serve un miracolo". A pochi giorni dalla pubblicazione dei dati Istat, che danno il tasso di disoccupazione ancora in crescita, il presidente della Cei Angelo Bagnasco è tornato a lamentarsi con il governo per la situazione drammatica in cui si trova l'economia italiana. Pur non nominando mai il premier Matteo Renzi, il cardinale chiede apertamente "investimenti in attività produttive a vantaggio dei lavoratori".

Durante la messa per il lavoro al santuario di Nostra Signora della Guardia, Bagnasco parla della "sua" Genova. "Non è morta, ma è malata". Una situazione che riflette "il quadro generale" di un Paese come l'Italia "dove il lavoro non decolla nonostante alcuni segni che sembrano positivi o dichiarazioni rassicuranti". "La disoccupazione cresce - ammette il numero uno della Cei - servirebbe un miracolo". I dati dell'Istat parlano, infatti, di un preoccupante 40% delle persone comprese nell'età dai 15 ai 24 anni ancora in cerca di lavoro, laddove la media europea è del 22%. "In termini percentuali siamo gli ultimi posti", ha detto Bagnasco per cui cresce "la preoccupazione anche per gli adulti che una volta perso il lavoro hanno difficoltà a ritrovarlo, con gravi danni per la loro dignità e le loro famiglie. Diventa un peso insostenibile anche la ricerca di beni come la casa".

La crisi del mercato del lavoro s riflette inevitabilmente sulle condizioni economiche dei singoli nuclei famigliari. "Mentre la platea dei poveri si allarga inglobando il ceto medio - rileva Bagnasco - la ricchezza cresce e si concentra sempre più in mano a pochi. Auspico che la concentrazione di risorse incrementi copiosamente gli investimenti in attività produttive a vantaggio dei lavoratori". Il presidente della Cei ricorda, infine, che "la povertà tocca 4 milioni di persone, quasi il 7% degli italiani. Lo scorso anno la Chiesa ha distribuito più di 12 milioni di pasti agli italiani".

Commenti

venco

Dom, 05/06/2016 - 16:19

Per risolvere la disoccupazione degli italiani bisogna continuare ad accogliere clandestini, hanno sempre detto che sono una risorsa, sono un'opportunità, sono una ricchezza.

stefano_5864

Dom, 05/06/2016 - 16:23

Vero, eminenza, la situazione è grave. Ma chi è stato nel 2011 uno degli sponsor della caduta di Berlusconi e della sua sostituzione con Monti? Chi è che ha predicato e predica tuttora assieme al suo degno compare Mons. Galantino l'accoglienza indiscriminata degli immigrati?

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 05/06/2016 - 16:45

Inutile aspettarsi dal governo il lavoro,gente che non ha mai lavorato non puo produrre lavoro all'infuori dei lavori socialmente utili o nella pubblica amministrazione dove il personale è già il doppio di quello che serve.Gli industriali producono lavoro e ricchezza,ma se vengono tartassati si spostano in altri paesi che hanno capito come funziona il sistema e magari danno anche aiuti.In Italia esiste ancora la vecchia definizioni komunista:PADRONI.

cgf

Dom, 05/06/2016 - 16:50

Miracolo? ma se deve ancora andare... Ricordate cosa disse da vespa se avesse vinto la scommessa? Quella del in pellegrinaggio a piedi da Firenze a Monte Senario. In quella stessa occasione disse “So dove mi mandano gli italiani…” nel caso avesse perso. x la cronaca ha perso.

ROBIN UD

Dom, 05/06/2016 - 16:53

Carissimo fratello Bagnasco, visto che lei è l'A.D. della Della Società Galantino,Ruini & C. perchè non ci mette un po' di capitali e compra la Società amministrata da Frottolo così sistema le cose visto che come lei un economista di fama mondiale non si trova ?

Ritratto di stenos

Anonimo (non verificato)

diesonne

Dom, 05/06/2016 - 17:09

DIESONNE L'OCCUPAZIONE SI RISOLVE INVESTENDO NELL'ARTIGIANATO AGRICOLTURA E PICCOLE IMPRESE E NON NELLE OPERE FARAONICHE E INDUSTRIE LOBBISTICHE

Blueray

Dom, 05/06/2016 - 17:24

Bagnasco si occupa degli italiani? Strano, mi sono detto. Poi, pensandoci, è stato chiaro: se si esaurisce il bancomat dello Stato (gli italiani in genere) addio accoglienza sfrenata dei clandestini, visto che il bancomat dell'8 per mille alla chiesa è indirizzato verso il prosciugamento!

Cheyenne

Dom, 05/06/2016 - 17:33

questo signor cialtrone ancora raglia, ma perchè non pensa alle sue ruberie, ai suoi immigrati e ai suoi attici?

Giovanni2.1

Dom, 05/06/2016 - 17:49

...già, un miracolo....ma anche un assegno dello IOR andrà bene lo stesso...

Ritratto di hermes29

hermes29

Dom, 05/06/2016 - 18:05

CARO BAGNASCO. Un miracolo sarebbe se ti togliessi TU di mezzo alla politica, senza distribuire santini e medagliette a chi per ipocrisia ti compiace, abbracciando anche cause di false ideologie. Le tue mani, in merito alla distribuzione della ricchezza, invisibilmente cosa detengono strettamente? Il vero miracolo fosse, se tutta la Chiesa ritornasse ai principi della cristianità: "gratuito hai ricevuto gratuito devi dare"

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Dom, 05/06/2016 - 18:07

Bagnasco( un'altro aspirante sindacalista) : " ... servirebbe un miracolo!" Beh,dov'è il problema? Fate questo miracolo e la facciamo finita.

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 05/06/2016 - 18:13

Si mettano d'accordo questi intonacati visto che un suo collega , tale Galantino, cialtronamente predica che tutti gli italiani, compreso quel 7%, devono accogliere l'invasione islamica, parassiti compresi

Ritratto di gino5730

gino5730

Dom, 05/06/2016 - 18:30

A presindere se abbia ragione o no,ma questi logorroici papaveri del vaticano quando la smettono di impicciarsi degli affari nostri.Franceschiello ha sentenziato che la Chiesa lo deve fare,ma è questo il compito della Chiesa? Non penso proprio.Libero Stato in libera Chiesa,una volta non adesso che è guidata da un Papa rosso.

Lepanto71

Dom, 05/06/2016 - 18:36

Non è lo Stato che deve creare posti di lavoro ,lo Stato deve creare la condizioni affinchè i posti di lavoro vengano creati.Per fare ciò bisogna fare delle cose che al Bagnasco non andrebbero bene.Oltre a diminuire i costi sella politica ,sul quale siamo tutto d'accordo, bisogna diminuire vistosamente le tasse per invogliare la imprese a restare non a scappare.Per far ciò bisogna tagliare il welfare,i sussidi ai fannulloni,licenziare burocrati e impigati statali in eccesso (sono molti!),non spendere più per i clandestini e mandare via quelli che abbiamo in carico.A meno che il Bagnasco,Principe della Chiesa, sia in condizioni di fare miracoli.Sarebbe molto meglio che questa nuova Chiesa francescana si occupasse un po' più delle anime e un po' meno dei corpi ai quali altri sono preposti.

Fossil

Dom, 05/06/2016 - 18:48

Levategli l'8x1000 e vedrete che qualcosa cominceranno a capire.

Una-mattina-mi-...

Dom, 05/06/2016 - 18:52

BASTEREBBE SMETTERE DI IMPORTARE NULLAFACENTI, prossimi disoccupati di lungo corso, costosissimi e senza futuro. Questo, per cominciare, sarebbe già UN MEZZO MIRACOLO, meglio di niente.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 05/06/2016 - 18:56

Questi balordi sono contenti quando le cose vanno male. Così possono tenere aggiogate le popolazioni nella più squallida miseria. Basterebbe solo un poco di buon senso ed eliminare tutti quei parassiti che numerosi proliferano nei sindacati, nella politica ed in tutte quelle società inutili, tenute in piedi solo per pagare stipendi statali a fancazzisti. Non sono miracoli caro bagnasco solo buon senso che anche il clero finge di non capire.

Ritratto di hermes29

hermes29

Dom, 05/06/2016 - 19:10

Non hai saputo resistere alle tentazioni per immergerti e "BAGNA-SCO" nei primi piani dei MEDIA. Se vuoi fare concorrenza a sua Santità, fai seguire le parole dai fatti concreti. E' sempre bello dire: "fate quello che dico non quello che faccio" Solo con il denaro speso per gli occhiali che indossi, sono certo e sicuro dell'acquisto di centinaia di vaccini per salvare i bambini della Somalia ed Eritrea. Questi morti INVISIBILI si, che gridano contro il DIO dei Cristiani.

Anonimo (non verificato)

mariolino50

Dom, 05/06/2016 - 19:13

gianniverde Si potrebbe anche dire che i nostri industriali non sono mai pieni, basta vedere la differenza tra qui e i tedeschi, ce le vede la Bmw e la Mercedes andare via per pagare meno tasse, invece la Fiat ha cambiato sede fregandosene altamente degli italiani lasciati a casa, non piccola differenza. Da estendere anche ad altre industrie, hanno venduto il cemento. e ora i crucchi chiudono qui da noi, anche un cxxxxxo sa che se vendi ai concorrenti stranieri qui ci resta ben poco, gli altri NON lo fanno.

Ritratto di pipporm

pipporm

Dom, 05/06/2016 - 19:18

E' vero, per la disoccupazione servirebbe un miracolo. Oppure basterebbe fare il cappellano per 3 anni per poi avere un vitalizio di 4.000 €

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 05/06/2016 - 19:29

Magnasco se non li fate VOI i miracoli come pretende che li faccia FROTTOLO!!!lol lol POORA ITALIAAA in che mani sei!!!!

vince50_19

Dom, 05/06/2016 - 20:02

Eminenza, in Italia vi sono circa 3 mln di disoccupati, 3,4 mln di lavoratori precari, 4,1 mln. di poveri, altrettanti sulla soglia della povertà, circa 2,0 mln. di persone che non cercano lavoro perché sfiduciati e lei pensa che il bamboccio riuscirà a risolvere questi problemi come, con miracoli? Il Padreterno dovrebbe fare i seguenti miracoli: ROTTAMARE quella parte del clero che non rispetta i dettami del Vangelo, il p.d.c. e tutta questa classe politica, ad iniziare da un governo asservito alla Troika. Dopo ne potremo riparlare con chi .. rimarrà (pochissimi).

Ritratto di hermes29

hermes29

Dom, 05/06/2016 - 20:11

TROTTOLINO questa sera, come ormai ci ha abituato da anni, dopo la chiusura dei seggi, sciorinerà vittorie invisibili, con percentuali maggioritarie, però con promesse fumose ed evanescenti, con un crescendo verbale ed abissale "il governo ha tenuto" Il tutto occupando la sua televisione (ex rai) e anche quelle non sue, in beneficio di una idolatria riservata ai dittatori assoluti, dove tutto è dovuto e nulla è concesso.

ESILIATO

Dom, 05/06/2016 - 20:18

COME RISOLVERE LA CRISI FINANZIARIA ITALIANA: molto semplice, invadiamo il Vaticano e ci prendiamo tutti i soldi che hanno negli anni rubato alla popolazione mondiale e che si tengono ben stretti.....

Tuthankamon

Dom, 05/06/2016 - 20:20

Che ci servirebbe un miracolo eravamo già tutti convinti. Ora è certificato ai massimi livelli!

PEPPA44

Dom, 05/06/2016 - 20:21

Da come parla sta prendendo in giro il Padre Eterno che, se esistesse, spazzerebbe via gran parte di questa gentaglia.

carpa1

Dom, 05/06/2016 - 20:24

Servirebbe agli italiani veri un miracolo per cacciar via il cacciaballe di rignano!

Ritratto di malatesta

malatesta

Dom, 05/06/2016 - 20:27

Bagnasco, per il miracoli sarebbe giusto si rivolgesse a Papa Francesco, lui si che per le "occupazioni" si da' molto da fare..Renzi ormai ha esaurito tutte le cartucce ..Ma la colpa non e' solo sua..ha cominciato Monti a dare picconate distruggendo tutto cio' che di buono c'era da distruggere, a cominciare dagli artigiani, ai piccoli imprenditori, al mercato immobiliare, per poi mettere le mani nelle tasche dei cittadini onesti su tasse, pensioni,... poi e' arrivato l'asfaltatore che ha completato l'opera...ormai neanche un miracolo basterebbe piu'.

brunog

Dom, 05/06/2016 - 20:27

Eminenza, sono d'accordo che la concentrazione della ricchezza e' nelle mani di pochi, peccato che tra questi pochi ci sia anche la Chiesa e Lei fatto finta di non accorgertene. Cosa bisogna dire della sua pensioncina di oltre 3000 euro mensili solo perche' come capellano militare celebrava qualche messa in qualche caserma? I suoi sermoni oltre ad una beffa sono anche un insulto. Per cortesia, abbia un po' di pudore.

moshe

Dom, 05/06/2016 - 20:35

... dovrebbero imparare tutti da te a fare miracoli, con un "niente", ti sei costruito un super attico ... BUFFONE !!!

HappyFuture

Dom, 05/06/2016 - 20:46

Questa situazione è voluta dalla malvagità di un governo a guida di arrivisti che non hanno alcuna voglia di "servire" il popolo. Non ci sono parole! Onorare accordi con l'europa non sottoscritti nè dal parlamento nè dal popolo... che altro dire?

odifrep

Dom, 05/06/2016 - 21:14

Ultimamente, trovo le previsioni del Card. Bagnasco (motivate da constatazione di fatti) degne di attenzione. Infatti, FRANCESCO, da una parte a stringere la cintura ai Suoi Prelati che, a loro volta, devono provvedere ad "allargare" quella dei poveri che ogni giorno si presentano sempre di più alle loro mense. Da ultimo, va detto anche che le loro entrate -dal 2008 ad oggi- si sono assottigliate di gran lunga.

Ritratto di Matko Srzich

Matko Srzich

Dom, 05/06/2016 - 21:32

Io ero convinto che prossimo Papa sara'lui, ma mi ero sbagliato.Senza le parocchie che acolgono e danna da mangiare a miglia di profughi e poveri , ma non coi soldi dello stato ma coi soldi di brava gente e parocchiani. Anche questa volta il parocco di Ventimiglia a risolto il propblema TEMPORANEAMENTE. Sindaco si e'domesso, e la questione di 500 profughi che era stato nascosta tutti questi mesi e'tornata prepotentemente d'attualita'. Altroche'L'Austria, ma come la mettiamo con la Francia? Questo governo sta barccolando. Non ha palle, non ha idee.W Bagnasco.

Ritratto di scaligero

scaligero

Dom, 05/06/2016 - 21:56

Che furbe le tonache profumate,...un colpo al cerchio ed uno alla botte ! Un modo come un altro per non far torto a nessuno e per non sporcarsi le mani ! Ma lo sa questo signore che quello che dice lo sanno tutti? E perché insistono nel richiamare i così detti migranti quando in Italia lavoro non ce n'è nemmeno per gli italiani ? Ah, ecco perché: con i migranti le loro organizzazioni unitamente a quelle targate PD hanno lavoro e sovvenzioni statali. Giusto, monsignore ?

farcare

Dom, 05/06/2016 - 22:11

"servirebbe un miracolo"... E chi meglio della Chiesa può procurarlo? Ci ricordiamo delle processioni per la pioggia? Allora Bagnasco dovrebbe organizzare delle processioni su tutto il territorio nazionale, atte a propiziarsi il volere divino, affinché cessi la disoccupazione e la povertà. ( per altre richieste, ci organizzeremo con altre processioni ).

Massimo Bocci

Dom, 05/06/2016 - 23:09

"Ti servirebbe un miracolo..." o un altra TRUFFA 80€ (SOLDI DEL BUE), e poi come gli apostoli CATTO!!!,PERSEVERANDO NELLE TRUFFE!!! Anche Rignano, truffa dopo truffa, si farà TRINO!!! un REGIME.....LATRINA,....GIA' FATTO!!! Miracolo!!!

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 05/06/2016 - 23:48

A fan culo i preti, pensassero alle loro anime senza rompere le palle a chi non vuole a che fare con gli islamici

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 05/06/2016 - 23:50

Cosa ha intenzione di fare Bagnasco? Far intervenire il Padreterno in aiuto dell'abusivo?

swiller

Lun, 06/06/2016 - 00:03

O un superattico.

vince50_19

Lun, 06/06/2016 - 08:27

odifrep- Secondo il Sole 24 ore (2013) la chiesa ha in tutto il mondo un "controvalore" di circa 2.000mld di euro, circa quanto il nostro mostruoso debito pubblico: non mi pare poca cosa come "tesoretto". Detto questo Bagnasco anche per me ha parlato correttamente (anche se parzialmente), oltre quello che ho scritto nel mio commento. Cordialità.

odifrep

Lun, 06/06/2016 - 18:01

@vince50_19 (08:27) - La invito a leggere qualche mio commento all'articolo di Sergio Rame del 01/04/2016 ore 09:47. Bertone accusa gli altri cardinali: "Hanno case più belle della mia". Cordialità.

vince50_19

Lun, 06/06/2016 - 18:37

odifrep - 18:01 - Non mi pare di averla criticata, ancorché nel tema da lei citato ho scritto anche io qualcosa avverso quell'essere insulso che neanche nomino. Ho solo fatto una piccola puntualizzazione che m'è sembrata doverosa, per rendere il quadro afferente le dichiarazioni di Bagnasco più completo. Sempre vive cordialità.

odifrep

Lun, 06/06/2016 - 22:23

vince50_19 (18:37) - .....assolutissimamente, sarò stato frainteso ma non ho avvisato nessuna critica da parte Sua. Anche io con rinnovata cordialità.

Duka

Mar, 07/06/2016 - 07:40

La "cura Renzi" non funziona: ma non esiste nessuna "cura Renzi" ha semplicemente imbrogliato le carte come è sua capacità fare. Al posto di conteggiare le ore realmente lavorate calcolano il numero delle persone assunte senza preoccuparsi se queste lavorano 1 o 2 giorni la settimana ad esempio. Questa non è una cura ma IDIOZIA.