Ecco le parole da sapere

SICAV
La Sicav (Società di investimento a capitale variabile) è un organismo di investimento collettivo in valori mobiliari costituito in forma societaria e disciplinato dal Testo Unico in materia d’intermediazione finanziaria. Per quanto riguarda l’attività è assimilabile a un fondo comune di investimento «aperto», con la differenza però che il sottoscrittore è anche socio. E quindi può influire, mediante il proprio voto, sulla politica di gestione della società.
PAC
Piano di accumulo del capitale: è una formula di investimento basata su una serie di versamenti periodici nel fondo comune prescelto. Questa modalità permette in genere di diminuire il prezzo medio di acquisto.
LA QUOTA DI UN FONDO
È il certificato nominale rilasciato dalla società di gestione al risparmiatore che sottoscrive un fondo comune di investimento.
DIVERSIFICAZIONE
Riferito a un portafoglio di investimenti, è il processo con cui si cerca di attenuare il rischio (o di massimizzare il rendimento) allargando il numero e la tipologia delle attività su cui si scommette.
LIQUIDITÀ
Misura la possibilità che un investimento diventi denaro in tempi brevi e senza imprevisti.