Per Facebook svolta «mobile» con Android

Né un cellulare né un sistema operativo: Facebook ieri ha presentanto «Home», una nuova famiglia di applicazioni per Android e, dunque, per rendere più facile l'uso del social network su smartphone. «Home» è un'interfaccia grafica basata su Facebook e tutto il suo «ecosistema. Un'applicazione che consente l'accesso immediato al social network anche da apparati mobili, ossia il tallone di Achille della società che conta ormai più di un miliardo di utenti nel mondo. La nuova app, presentata dall'ad e fondatore Mark Zuckerberg - sarà disponibile sullo store di Google dal 12 aprile ma, per ora, solo per dispositivi Htc e Samsung - vuole richiamare la sensazione «del sentirsi a casa» sul proprio cellulare. Per tablet sarà disponibile tra qualche mese.