Un fatturato di 85 milioni

Con Pier Angelo Masselli, emiliano di Correggio ed imprenditore della prima generazione, ecco un’altra puntata della nostra inchiesta dedicata agli Innovatori. Classe 1958 e figlio di un elettricista, Masselli a 31 anni crea una prima società che poi vende e ne fonda un’altra nel 1999, la Kerself. Opera nel settore delle elettropompe per la movimentazione dell’acqua ed entra nel 2005 nel campo dell’energia alternativa, acquisendo una serie di società che producono impianti fotovoltaici. Quartiere generale a Correggio, ha 230 dipendenti, un fatturato che nel 2007 toccherà gli 85 milioni di euro, il 75% dovuto ai pannelli solari, il 25% alle pompe. L'export incide per il 35%.