Fields (Ford) copia Marchionne e scommette sul «premium»

Da quando Sergio Marchionne, ad di Fiat Chrysler Automobiles, ha deciso di puntare per il futuro del gruppo sul premium, si è scatenata una vera bagarre tra i principali concorrenti, intenzionati ora a dare un'immagine più chic ai rispettivi marchi. E così, dopo che Marchionne ha deciso di scommettere il tutto per tutto su Alfa Romeo, ecco che Mark Fields (in foto), da pochi giorni numero uno della rivale Ford, si è posto come priorità il rilancio del marchio premium Lincoln ripescandolo dal dimenticatoio, tanto che alcuni analisti ne avevano data per prossima la sparizione. Ecco allora, dopo il brand al top Vignale che già caratterizza gli allestimenti della gamma Ford, tornare in gioco anche Lincoln. Punto in comune tra Lincoln e Alfa Romeo la partenza da una una base bassa di vendite.