Finmeccanica in rosso A2a riduce il debito Semestrali

Raffica di conti semestrali a Piazza Affari.
Finmeccanica
La società controllata dal Tesoro (+0,4%) chiude il semestre con un calo dei ricavi dell'1% a 7,9 miliardi, ma conti migliori delle stime: il risultato netto è stato negativo per 62 milioni. Il portafoglio ordini è in calo del 19%.
Autogrill
Il gruppo della famiglia Benetton (+1,59%) ha archiviato il semestre con ricavi stabili a 1.837,8 milioni, mentre l'utile netto si è dimezzato a 4,3 milioni rispetto agli 11,9 dello stesso periodo dello scorso anno, risentendo dell'andamento delle attività Food & Beverage e di un aumento delle imposte.
A2A
La multiutility lombarda (+2,19%)ha chiuso il semestre con un utile netto di 133 milioni, in crescita del 6,4% sul primo semestre 2012 e con un indebitamento sceso di 298 milioni rispetto all'inizio dell'anno, a quota 4.074 milioni. I ricavi scendono a 2,845 miliardi (-13,5%) mentre il mol è salito a 610 milioni (+26%).
Brembo
Crescono a doppia cifra i margini e gli utili di Brembo (+0,37%) nel primo semestre. Il gruppo degli impianti frenanti ha riportato un ebitda di 99,1 milioni (+12,2%) e un ebit di 55,4 milioni (+12,5%) su 762,8 milioni di ricavi (+8,6%). L'utile netto è migliorato del 21,5% a 43,2 milioni.