Il fondo salva Stativale 800 miliardi

L'Eurogruppo ha deciso oggi sul firewall europeo. Polemiche tra Juncker e l'Austria: salta la conferenza stampa

L'Eurogruppo ha deciso che il fondo salva Stati sarà di 800 miliardi di euro. Di questi 500 miliardi saranno destinati al fondo permanente Esm (European Stability Mechanism), che si aggiungeranno ai 200 già impegnati nel già esistente Efsf (European Financial Stability Facility). Altri 53 miliardi verranno inoltre da prestiti bilaterali già destinati alla Grecia e 49 miliardi in aiuti provengono dal fondo europeo Efsm (European Financial Stability Mechanism).

Dopo la riunione e a Copenhagen, salta a sorpresa la conferenza stampa: "È stata cancellata ma non sappiamo il motivo - ha riferito un portavoce della presidenza di turno danese dell’Ue, Rasmus Degn - perché come Danimarca non stiamo nell’Eurogruppo". Secondo alcune indiscrezioni la causa sarebbe stato l’annuncio dato dal ministro delle Finanze dell’Austria, Maria Fekter, che bruciando tutti ha riferito alla stampa dell'accordo. Jean-Claude Juncker avrebbe poi polemicamente affermato che dopo l’annuncio della Fekter non serve più fare una conferenza stampa.

Commenti

zio Fester

Ven, 30/03/2012 - 15:28

Fondo salvastati oppure fondo sava-banche-tedesche-francesi costituito con i soldi delle tasse dei cittadini europei?