Frette acquisita dal fondo Change Capital

Il fondo di private equity ha acquisito la maggioranza del gruppo

Anche Frette passa di mano Il fondo di private equity Change Capital Partners ha acquisito la maggioranza del gruppo della biancheria di lusso per la casa e il settore alberghiero. "L'attuale proprietà - spiega una nota - l’americana JH Partners resterà con una quota di minoranza".

Frette ha registrato nel 2013 un fatturato consolidato di circa 90 milioni di euro. Secondo una attenta stima di Change Capital Partners, il valore del mercato globale della biancheria di lusso da casa potrebbe superare 1,2 miliardi di euro tanto prevedendo di trarre beneficio dalla costante crescita della domanda proveniente dai mercati emergenti.

Quello italiano è un mercato chiave per Change Capital Partner che nel 2010 ha acquisito una quota di maggioranza in Vesevo (ora Sebeto Group), di cui fa parte il marchio Rossopomodoro. Tra i precedenti investimenti nel settore del lusso figura Jil Sander, che era stata acquisita da Prada e successivamente ceduta a Onward Holdings. Mentre è in corso un investimento sul marchio parigino Paule Ka.

Commenti
Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mar, 15/07/2014 - 16:36

GOODBYE ITALIA TERRA DI IDIOTI E BABBEI

atlantide23

Mar, 15/07/2014 - 17:07

Che dolore ! I marchi italiani stanno sparendo !

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 15/07/2014 - 20:12

presto compreranno spariranno anche le vostre donne.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 15/07/2014 - 20:13

a dire la verità DRAGON_LORD ha ragione.