G20, piano di Monti per l'Ue:Fondo salva stati per i bondNiente "bailout" per l'Italia

Si chiude il G20 di Los Cabos. Impegno dei Grandi per la crescita. Monti: "Niente bailout per l'Italia". Venerdì mini-vertice a quattro in vista del Consiglio Ue

Contro la crisi del debito, i Paesi dell'Eurozona provano a mostrare i "muscoli" ai Grandi promettendo misure in tempi brevi. Il presidente del Consiglio Mario Monti ha assicurato che il timing è stretto e che "entro i prossimi dieci giorni" - giusto in tempo per il vertice Ue di fine giugno - sarà presentato il piano per la crescita. E sul tavolo spunta l’idea del Professore di ricorrere al Fondo salva stati (Esfs) per acquistare i titoli di Stato. Lo stesso Monti ha confermato che se parlerà all’incontro di venerdì prossimo a Roma con gli altri tre leader europei.

A Los Cabos, però, la situazione è tutt'altro che tranquilla. Non mancano le tensioni e le prove di forza. Nella seconda giornata dei lavori del G20, infatti, hanno fatto saltare i nervi le voci secondo cui i leader dell'Eurotower sarebbero pronti ad annunciare un accordo da circa 745 miliardi di euro per tentare di salvare l'Italia e la Spagna. A Bruxelles si starebbe, dunque, valutando la possibilità di utilizzare i fondi di salvataggio per acquistare il debito delle due economie in difficoltà e dare, in questo modo, un "segnale forte" alle principali piazze finanziarie sul fatto che "la maggiore economia europea è finalmente pronta ad aiutare i suoi vicini più deboli". La notizia è stata subito smentita da Monti che ha escluso categoricamente un bailout pilotato del Belpaese. Ad ogni modo, mentre si stringono le fila per trovare una soluzione alla crisi che sta mettendo in ginocchio il Vecchio Continente, il summit messicano si è chiuso con l’impegno dell’Europa a salvaguardare l’integrità e la stabilità dell'Eurozona e, proprio come ha spiegato Monti, a "spezzare il circolo vizioso tra i debiti sovrani e le banche" senza però dimenticare la priorità.

"I Grandi della Terra promettono infatti un piano di azione per la crescita e la creazione di posti di lavoro". Pur nel rispetto degli equilibri di bilancio, la ripresa economica deve infatti passare attraverso lo stimolo alla domanda con investimenti pubblici produttivi. I lavori del G20 si sono così conclusi con gli Stati Uniti soddisfatti per l’impegno preso dall'Unione europea. "L’Europa va verso una maggiore integrazione - ha fatto notare il presidente Barack Obama - non verso un’implosione". Se anche l’austerity della cancelliera tedesca Angela Merkel non è stata del tutto "sconfessata", come ha tenuto a precisare lo stesso Monti, è la posizione portata avanti dall'Italia quella che è spiccata tra i partner europei. Proprio per questo l'Italia continuerà ad avere un ruolo determinante nello sblocco della crisi del Vecchio Continente. L’appuntamento è fra tre giorni a Roma con il vertice a quattro, decisivo in vista del Consiglio europeo di fine giugno.

Commenti

ZannaMax

Mer, 20/06/2012 - 08:42

In pratica è come dire al cane di mordersi la coda... va beh... Cominciare a spendere meno come Stato no è? Ma la storia dei licenziamenti per gli statali che fine ha fatto? Eh già...

ZannaMax

Mer, 20/06/2012 - 08:42

In pratica è come dire al cane di mordersi la coda... va beh... Cominciare a spendere meno come Stato no è? Ma la storia dei licenziamenti per gli statali che fine ha fatto? Eh già...

Franco-a-Trier

Mer, 20/06/2012 - 08:45

Chi sa' se Monti sa nuotare...

Franco-a-Trier

Mer, 20/06/2012 - 08:45

Chi sa' se Monti sa nuotare...

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 20/06/2012 - 09:00

Il signor Monti non ha ancora capito che qualsiasi cosa dica non è più creduta: lui da mesi grida al lupo additandoci il debito pubblico italiano e lo spettro del fallimewnto ma si è dimenticato di dirci che la nazione che lui porta ad ewsempio è al di la di qualsiasi dubbio, il vewro cancro dell' europa: la merckel che lui dichiara essere un esempio per tutti, rappresenta una nazione in fallimento totale sostenuta unicamente da societàò segrtete come la sua che permette in questo caso un falso colossale in bilancio: MONTI INVECE DI DIFENDERE L' ITALIA LA STA DISTRUGGENDO SOLO A FAVORE DELLA GERMANIA E LA NOSTRA PERMANENZA IN ZONA EURO, CI METTE IN CONDIZIONE DI RISCHIO ASSOLUTO: lui, monti si sta rendendo colpevole di alto tradimento e Dio lo perdoni

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 20/06/2012 - 09:00

Il signor Monti non ha ancora capito che qualsiasi cosa dica non è più creduta: lui da mesi grida al lupo additandoci il debito pubblico italiano e lo spettro del fallimewnto ma si è dimenticato di dirci che la nazione che lui porta ad ewsempio è al di la di qualsiasi dubbio, il vewro cancro dell' europa: la merckel che lui dichiara essere un esempio per tutti, rappresenta una nazione in fallimento totale sostenuta unicamente da societàò segrtete come la sua che permette in questo caso un falso colossale in bilancio: MONTI INVECE DI DIFENDERE L' ITALIA LA STA DISTRUGGENDO SOLO A FAVORE DELLA GERMANIA E LA NOSTRA PERMANENZA IN ZONA EURO, CI METTE IN CONDIZIONE DI RISCHIO ASSOLUTO: lui, monti si sta rendendo colpevole di alto tradimento e Dio lo perdoni

corcelli Antonio

Mer, 20/06/2012 - 08:58

Il fondo salva stati ?Un gettito di svatiati migliardi che noi tutti continuamo ha pagare all´Ue, impoverendoci cosí sempre di piú.!No!.. Noi non siamo daccordo caro Monti!Anziché salvare l´Euro che fá solo bene alla Germania,perché non propone agli altri paesi Ue di far uscisse dal´Euro.la Germania.!?Sapendo che invece una uscita dall´Euro zona della Germania per il governo tedescho avrebbe conseguenze spaventose per tutti i cittadini tedeschi, é le imprese!Quali sarebbero le conseguenze!?Una discussione che nessuno vuole portare in politica. Anche se alcuni degli ex primi ministri come Silvio Berlusconi chiede un ritiro della Germania dalla moneta comune. Ma i politici tedeschi rimangono in silenzio.Oltre che al danno finanziario é politico per la Germania sarebbe enorme. E sarebbe economicamente molto rischioso. “Un crollo dell’unione monetaria sarebbe associato con costi estremamente elevati e rischi che nessuno può realmente prevedere”, ha detto il presidente Bundesbank Jens Weidmann, “BBC News”. “Per questa ragione, un tale scenario non sarà l’obiettivo delle azioni dei leader politici tedeschi”.Quello che i cittadini tedeschi perdono:(Die Welt)é una stima dei risparmi circa € 4,7 Bilioni patrimonio in denaro.a fronte di € 1,55 Bilioni rispetto al debito. Ciò si traduce in una posizione finanziaria netta è di circa € 3,2Bilioni, che sono detenuti in conti di risparmio o in contratti di assicurazione.Poi con l´entrata del´Marco in Germania avra una rivalutazione del 20 fino al 30% le esportazioni saranno zero per la Germania! Una uscita dall´Euro per l´Italia é doloroso ma porta inevitalbilmente alla ripresa economica finanziaria di tutto il paese Italia!

corcelli Antonio

Mer, 20/06/2012 - 08:58

Il fondo salva stati ?Un gettito di svatiati migliardi che noi tutti continuamo ha pagare all´Ue, impoverendoci cosí sempre di piú.!No!.. Noi non siamo daccordo caro Monti!Anziché salvare l´Euro che fá solo bene alla Germania,perché non propone agli altri paesi Ue di far uscisse dal´Euro.la Germania.!?Sapendo che invece una uscita dall´Euro zona della Germania per il governo tedescho avrebbe conseguenze spaventose per tutti i cittadini tedeschi, é le imprese!Quali sarebbero le conseguenze!?Una discussione che nessuno vuole portare in politica. Anche se alcuni degli ex primi ministri come Silvio Berlusconi chiede un ritiro della Germania dalla moneta comune. Ma i politici tedeschi rimangono in silenzio.Oltre che al danno finanziario é politico per la Germania sarebbe enorme. E sarebbe economicamente molto rischioso. “Un crollo dell’unione monetaria sarebbe associato con costi estremamente elevati e rischi che nessuno può realmente prevedere”, ha detto il presidente Bundesbank Jens Weidmann, “BBC News”. “Per questa ragione, un tale scenario non sarà l’obiettivo delle azioni dei leader politici tedeschi”.Quello che i cittadini tedeschi perdono:(Die Welt)é una stima dei risparmi circa € 4,7 Bilioni patrimonio in denaro.a fronte di € 1,55 Bilioni rispetto al debito. Ciò si traduce in una posizione finanziaria netta è di circa € 3,2Bilioni, che sono detenuti in conti di risparmio o in contratti di assicurazione.Poi con l´entrata del´Marco in Germania avra una rivalutazione del 20 fino al 30% le esportazioni saranno zero per la Germania! Una uscita dall´Euro per l´Italia é doloroso ma porta inevitalbilmente alla ripresa economica finanziaria di tutto il paese Italia!

fabio tincati

Mer, 20/06/2012 - 09:09

se tutto va bene allora,siamo rovinati! Sono vent'anni che queste mirabili teste di cavolo hanno aperto il mercato cinese e indiano(3mmdi di persone)all'europa col risultato che le nostre economie sono saltate!I soldi dall'europa sono andati di là ed indietro sono tornate prima tonnellate di paccottiglia di scarsa qualità ed ora prodotti di prima. I governi tenuti in piedi dalla burocrazia dello stato si sono dimostrati delle marionette e quelli che hanno cercato di cambiare sono finiti nei tribunali!Quello che Monti ha appena affermato è che non ci sono più soldi che pagheranno un debito con un'altro,ma non hanno garanzie e che non sanno come fare a ridurre la spesa statale(i loro stipendi e quegli degli assistiti).Stimolare le opere pubbliche Berlusconi non l'ha potuto fare per l'opposizione dei comunisti ed ex democristiani sennò era merito suo,adesso questi chiudono la porta della stalla oramai vuota e per non perdere i loro privilegi non sanno più cosa fare,a parte le chiacchere!

fabio tincati

Mer, 20/06/2012 - 09:09

se tutto va bene allora,siamo rovinati! Sono vent'anni che queste mirabili teste di cavolo hanno aperto il mercato cinese e indiano(3mmdi di persone)all'europa col risultato che le nostre economie sono saltate!I soldi dall'europa sono andati di là ed indietro sono tornate prima tonnellate di paccottiglia di scarsa qualità ed ora prodotti di prima. I governi tenuti in piedi dalla burocrazia dello stato si sono dimostrati delle marionette e quelli che hanno cercato di cambiare sono finiti nei tribunali!Quello che Monti ha appena affermato è che non ci sono più soldi che pagheranno un debito con un'altro,ma non hanno garanzie e che non sanno come fare a ridurre la spesa statale(i loro stipendi e quegli degli assistiti).Stimolare le opere pubbliche Berlusconi non l'ha potuto fare per l'opposizione dei comunisti ed ex democristiani sennò era merito suo,adesso questi chiudono la porta della stalla oramai vuota e per non perdere i loro privilegi non sanno più cosa fare,a parte le chiacchere!

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 20/06/2012 - 09:26

Gli eurobond salverebbero innanzi tutto la germania che detiene il piu grande debito pubbllico europeo: da ricortdare che il debito tedesco supera il debito di tutti gli altri stati d' europa messi insieme: non tocca a noi salvare il paese di quella merkel che sa solo disprezzarci: lasciamola morire nel suo brodo

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 20/06/2012 - 09:26

Gli eurobond salverebbero innanzi tutto la germania che detiene il piu grande debito pubbllico europeo: da ricortdare che il debito tedesco supera il debito di tutti gli altri stati d' europa messi insieme: non tocca a noi salvare il paese di quella merkel che sa solo disprezzarci: lasciamola morire nel suo brodo

Franco-a-Trier

Mer, 20/06/2012 - 09:31

e dai l'idea del professore ma perche' non dite la idea del presidente o di Monti? Mica dicono i tedeschi e voi la idea della Dottoressa Mekel.

Franco-a-Trier

Mer, 20/06/2012 - 09:31

e dai l'idea del professore ma perche' non dite la idea del presidente o di Monti? Mica dicono i tedeschi e voi la idea della Dottoressa Mekel.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mer, 20/06/2012 - 09:33

Sono professori, ma nella testa restano accattoni!

Franco-a-Trier

Mer, 20/06/2012 - 09:33

gpl un detto bibblico dice:non gettate le perle ai porci.Anche questa notte non hai dormito a sufficienza o sei cosi di natura?

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mer, 20/06/2012 - 09:33

Sono professori, ma nella testa restano accattoni!

Franco-a-Trier

Mer, 20/06/2012 - 09:33

gpl un detto bibblico dice:non gettate le perle ai porci.Anche questa notte non hai dormito a sufficienza o sei cosi di natura?

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 20/06/2012 - 09:29

il monti collaborazionista sta finalmente scoprendo il vero volto di questa europa che ci fara il piacere di accettare i bond contrastati da quelle germania che ne trarrà immediatamente il più grande beneficio: chi infatti ha in assoluto il maggior debito pubblico sostenibile europeo??: la germania, chi con questo dato è oggi virtualmente in fallimento??: la germania: se cio dovesse succedere chi finirebbe col pagarne tutti i debiti?? l' europa intera e non la germania da sola: quindi facciamo qualche conto e tiriamo qualche somma: spaventoso: altro che poveri, poverissimi: per colpa di chi??? CERTAMENTE DELLA MERKEL MA SUBITO DOPO DI CHI COME mONTI CONTINUA A RACCONTARCI BARZELLETTE che pero non ci fganno ridere: monti se ne vada con tutti i suoi tecnici

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 20/06/2012 - 09:29

il monti collaborazionista sta finalmente scoprendo il vero volto di questa europa che ci fara il piacere di accettare i bond contrastati da quelle germania che ne trarrà immediatamente il più grande beneficio: chi infatti ha in assoluto il maggior debito pubblico sostenibile europeo??: la germania, chi con questo dato è oggi virtualmente in fallimento??: la germania: se cio dovesse succedere chi finirebbe col pagarne tutti i debiti?? l' europa intera e non la germania da sola: quindi facciamo qualche conto e tiriamo qualche somma: spaventoso: altro che poveri, poverissimi: per colpa di chi??? CERTAMENTE DELLA MERKEL MA SUBITO DOPO DI CHI COME mONTI CONTINUA A RACCONTARCI BARZELLETTE che pero non ci fganno ridere: monti se ne vada con tutti i suoi tecnici

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mer, 20/06/2012 - 09:41

Bond? Bailout? Spread? Tutti i giorni ce n'è uno nuovo. In campana, gente! Ritorna il "LATINORUM"!!!!

Franco-a-Trier

Mer, 20/06/2012 - 09:39

L'Italia e' entrata nella Comunita' che non era in condizioni economiche ora che e' nella me....a cosa vuole? Cosa volete dare la colpa alla Germania? Semmai darete la colpa a Prodi Amato e Ciampi questi hanno rovinato la Italia non la Merkel.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mer, 20/06/2012 - 09:41

Bond? Bailout? Spread? Tutti i giorni ce n'è uno nuovo. In campana, gente! Ritorna il "LATINORUM"!!!!

Franco-a-Trier

Mer, 20/06/2012 - 09:39

L'Italia e' entrata nella Comunita' che non era in condizioni economiche ora che e' nella me....a cosa vuole? Cosa volete dare la colpa alla Germania? Semmai darete la colpa a Prodi Amato e Ciampi questi hanno rovinato la Italia non la Merkel.

Andrea 68

Mer, 20/06/2012 - 09:36

ma "bailaout" significa che l'Italia non ballerà più fuori? niente dancing all'aperto? mamma mia che giornaletto..

Andrea 68

Mer, 20/06/2012 - 09:36

ma "bailaout" significa che l'Italia non ballerà più fuori? niente dancing all'aperto? mamma mia che giornaletto..

Andrea 68

Mer, 20/06/2012 - 09:52

#6 gpl_srl@yahoo.it Le chiedo una cosa: se io prendo a prestito 1 milione di euro e a) ci creo un'attività b) li spendo al casinò qual'è secondo lei la situazione più virtuosa? Ecco si informi di come vengono spesi i soldi delle tasse in Germania (in Italia penso lo sappia come vengono sperperati) e forse capirà la differenza tra noi e i tedeschi.

pinocchioudine

Mer, 20/06/2012 - 09:53

E' inutile accanirsi, i tedeschi restano tedechi e con loro non si può ragionare: tutti ricordiamo Hitler.

umberto schenato

Mer, 20/06/2012 - 09:50

Nessuno vuol dirlo ma La crescita si potra' mettere in moto in una sola maniera: Annullando il debito degli stati stampando denaro . Questa iniezione dovra' essere accompagnata dal pareggio del bilancio di ciascuno stato.Inoltre qualche forma di limitazione delle importazioni dovra' essere adottata sopratutto mirando generi di consumo non produttivi di provenienza cinese. Questa misura e' giustificata dal fatto che la cina produce con gente sottopagata a livello di sopravvivenza. In aggiunta, si dovranno costruire centrali atomiche per porre limiti alle importazioni di petrolio. In questo campo il vizioso referendum sul nucleare deve essere abrogato. Tutta la rete elettrica dovra' essere potenziata in vista della necessita' di aumentare il consumo di energia elettrica anche delle famiglie per il riscaldamento. Bisognera arrestare l'influsso di immigranti per due ragioni: primo per dar lavoro ai disoccupati e secondo per ridurre le rimesse all'estero di denaro di questi.

charmant2

Mer, 20/06/2012 - 09:54

La preghiera del vedovo astuto che non voleva morire mai: Signore mio Iddio creatore del cielo e della terra,fai che il debito pubblico di questa povera Italia scenda sia pure di sole mille euro,eppoi raccogli la mia anima a fianco della mia amata per sempre.

a.zoin

Mer, 20/06/2012 - 09:54

Egregio sig. Monti, e`una cosa molto facile da farsi. che i cittadini hanno pagato, facendo sacrifici , e il vizzietto, che i nostri politici hanno messo a punto, nel modo in cui( STATO, BANCHE, E, MAGISTRATURA )vanno in buona buona armonia. Se non mi sbaglio ,Lei e`stato messo al potere per RIMEDIARE, e, GUARIRE questo che sta mangiandosi tutti i POLITICI,MAGISTRATI,e,BANCHIERI . Ma, vedendo come vanno i fatti, sembra che anche lei ,ne e`immischiato. 1- I politici : Fanno sbagli su sbagli,scandali su scandali, fraudi su fraudi. Sembra che STATO, SENATORI e MINISTRI, siano in comunella.(TUTTI IMMISCHIATI.) 2- La Magistratura : Sembra che abbia piu`potere dello Stato Italiano. 3- Le Banche : che dovrebbero >GESTIRE< il danaro dei cittadini, fanno cio`che vogliono. Mi chiedo perche`tutta questa MESSINSCENA per metterla al potere. F O R S E P E R C H E` L E I E` >A C A P O< D E L L E B A N C H E ? Mondiali.

Andrea 68

Mer, 20/06/2012 - 09:52

#6 gpl_srl@yahoo.it Le chiedo una cosa: se io prendo a prestito 1 milione di euro e a) ci creo un'attività b) li spendo al casinò qual'è secondo lei la situazione più virtuosa? Ecco si informi di come vengono spesi i soldi delle tasse in Germania (in Italia penso lo sappia come vengono sperperati) e forse capirà la differenza tra noi e i tedeschi.

pinocchioudine

Mer, 20/06/2012 - 09:53

E' inutile accanirsi, i tedeschi restano tedechi e con loro non si può ragionare: tutti ricordiamo Hitler.

umberto schenato

Mer, 20/06/2012 - 09:50

Nessuno vuol dirlo ma La crescita si potra' mettere in moto in una sola maniera: Annullando il debito degli stati stampando denaro . Questa iniezione dovra' essere accompagnata dal pareggio del bilancio di ciascuno stato.Inoltre qualche forma di limitazione delle importazioni dovra' essere adottata sopratutto mirando generi di consumo non produttivi di provenienza cinese. Questa misura e' giustificata dal fatto che la cina produce con gente sottopagata a livello di sopravvivenza. In aggiunta, si dovranno costruire centrali atomiche per porre limiti alle importazioni di petrolio. In questo campo il vizioso referendum sul nucleare deve essere abrogato. Tutta la rete elettrica dovra' essere potenziata in vista della necessita' di aumentare il consumo di energia elettrica anche delle famiglie per il riscaldamento. Bisognera arrestare l'influsso di immigranti per due ragioni: primo per dar lavoro ai disoccupati e secondo per ridurre le rimesse all'estero di denaro di questi.

charmant2

Mer, 20/06/2012 - 09:54

La preghiera del vedovo astuto che non voleva morire mai: Signore mio Iddio creatore del cielo e della terra,fai che il debito pubblico di questa povera Italia scenda sia pure di sole mille euro,eppoi raccogli la mia anima a fianco della mia amata per sempre.

a.zoin

Mer, 20/06/2012 - 09:54

Egregio sig. Monti, e`una cosa molto facile da farsi. che i cittadini hanno pagato, facendo sacrifici , e il vizzietto, che i nostri politici hanno messo a punto, nel modo in cui( STATO, BANCHE, E, MAGISTRATURA )vanno in buona buona armonia. Se non mi sbaglio ,Lei e`stato messo al potere per RIMEDIARE, e, GUARIRE questo che sta mangiandosi tutti i POLITICI,MAGISTRATI,e,BANCHIERI . Ma, vedendo come vanno i fatti, sembra che anche lei ,ne e`immischiato. 1- I politici : Fanno sbagli su sbagli,scandali su scandali, fraudi su fraudi. Sembra che STATO, SENATORI e MINISTRI, siano in comunella.(TUTTI IMMISCHIATI.) 2- La Magistratura : Sembra che abbia piu`potere dello Stato Italiano. 3- Le Banche : che dovrebbero >GESTIRE< il danaro dei cittadini, fanno cio`che vogliono. Mi chiedo perche`tutta questa MESSINSCENA per metterla al potere. F O R S E P E R C H E` L E I E` >A C A P O< D E L L E B A N C H E ? Mondiali.

Giulio42

Mer, 20/06/2012 - 10:00

E' difficile capire cosa fa ma adesso anche cosa dice. Io ho capito che non accetta nessun aiuto, certo, si fa bello con i nostri soldi. Tra 10 giorni la decisione storica, lo sento ripetere da 6 mesi. Sono andati tutti in Messico per farsi un giretto, e io pago diceva Totò.

druso

Mer, 20/06/2012 - 10:08

Effettivamente l'uso di sempre nuove terminologie fa ingrossare gli zebedei. Stimo i francesi che tengono molto all'uso della loro lingua. Buon giorno.

Giulio42

Mer, 20/06/2012 - 10:00

E' difficile capire cosa fa ma adesso anche cosa dice. Io ho capito che non accetta nessun aiuto, certo, si fa bello con i nostri soldi. Tra 10 giorni la decisione storica, lo sento ripetere da 6 mesi. Sono andati tutti in Messico per farsi un giretto, e io pago diceva Totò.

druso

Mer, 20/06/2012 - 10:08

Effettivamente l'uso di sempre nuove terminologie fa ingrossare gli zebedei. Stimo i francesi che tengono molto all'uso della loro lingua. Buon giorno.

Ritratto di antoni55

antoni55

Mer, 20/06/2012 - 10:30

Buon giorno a voi.E come disse mio zio Nicola al matrimonio di mia cugina a Napoli "ATTENTI AI PORTAFOGLI"!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di antoni55

antoni55

Mer, 20/06/2012 - 10:30

Buon giorno a voi.E come disse mio zio Nicola al matrimonio di mia cugina a Napoli "ATTENTI AI PORTAFOGLI"!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

compustela1860

Mer, 20/06/2012 - 10:51

INDIPENDENTE: USA, Giappone, UK si fanno il loro bel "Bailout" comperandosi il loro debito attraverso il sistema centrale....e noi E.U picche... poichè la signora UBERALLES ci vuole poveri e cretini così da render la BRD...BELLA...RICCA E DOMINANTE. E NOI CON IL PROFESSORINO ANDIAMO IN GIRO A FARE IL CONTA/CANTA STORIE....ma cosa avrai mai fatto da quando è arrivato.....storie infinite sull'art. 18....riduzione stipendi parlamentari "ignoto" ......diminuzione parlamentari "mai affrontato"...taglio alla spesa pubblica "incapaci" e fanno ricorso a Bondi...risultato annunci di esuberi....di tagli ai ministeri....e CICCIA. NOMINE RAI...MA CHE ***** CI FREGA...INVECE DI TAGLIARE I COSTI... SOLDI AI GIORNALI....nichts.......SOLDI AI PARLAMENTARI E SINDACATI... gare nichts TAGLIO ALLE A.M. fergessen.....TAGLIO ALLA MAGISTRATURA...verboten......MESSA SOTTO CONTROLLO SPESE SUD.....zum teufel. MONTI.....schluss....sei un povero vecchietto che può solo raccontare con la tua cantilena il nulla.

fabmax

Mer, 20/06/2012 - 10:53

Bailaout e' molto molto pittoreco....complimenti all'autore; siamo sempre piu' simili agli Spagnoli in questo. E va bene cosi'; la cosa che piu' mi fa ridere e' quando il Governo dice che non abbiamo bisogno di aiuti diretti, ma solo "indiretti". Cosa avrebbe risposto Toto' in questi casi? Ma mi faccia il piacere Professore! Ma dove li prendiamo i soldi per il Fiscal Compact e tutta la montagna di cedole che dobbiamo ripagare + ovviamente la MITICA CRESCITA! Professoooooreeeeeeeeeee

a.zoin

Mer, 20/06/2012 - 11:03

Perche`,prima di mettere nei vocabolari della lingua Italiana,parole INGLESI, FRANCESI o TEDESCHE non si insegna anzitutto la lingua ITALIANA ??? Il meridione ,(lingua mista,arabo-greca)vuole che sia la nuova lingua parlata nel nostro paese. MA . SIAMO IN ITALIA o in (I)TALIA ??? I Politicanti,i corpi di Polizia,i Magistrati,Maestri,Professori e via dicendo,-HANNO SPESSO- problemi nell`esprimersi nella LINGUA MADRE, mi chiedo dove andremo a finire. Il meridione ci sta infestando con la corruzzione e la politica che parla una strana lingua. Perche`non ci si divide . IO MI SENTO ITALIANO NON (I) TALIANO. SI FA`UN`ITALIA , E UNA (I) TALIA. Fatto questo si puo`cominciare e insegnare le tre lingue essenziali (OBLIGATORIE) INGLESE, FRANCESE e TEDESCO. IN QUESTO MODO FORSE SARA`PIU`FACILE CAPIRSI E COMUNICARE MEGLIO.

Dario40

Mer, 20/06/2012 - 10:56

visto che il prof dei miei stivali èItaliano, usi termini delòla lingua Italian. Non faccia il saccente ! Dopo tutte le figuracce che ha fatto e la sua dimostrata incapacità a ricoprire l'incarico di premier dovrebbe nascondersi e non uscire più da casa

IuniusBrutus

Mer, 20/06/2012 - 11:18

USA, Giappone e Regno Unito stampano miliardi di banconote e sostengono la domanda, anche del debito pubblico, con carta straccia, facendo pagare la loro inflazione (e bolle speculative, derivati e disastri vari) agli altri. Ora si vuole lo stesso rimedio per l'Europa e per l'Italia in particolare. Si tornerà all'inflazione a due cifre, con i BOT al 20%, che ben ricordo, ma stavolta tenuti artificiosamente bassi con interventi della BCE usando la ricordata carta straccia. In sostanza il risparmio sarà distrutto con l'inflazione. Ben per questo, visto che gli immobili saranno massacrati con una patrimoniale ed hanno già perso metà del loro valore, chi può scappa, gli altri comprano oro a 50 euro il grammo, o diamanti, per chi sappia farlo..... Se qualche giornale dicesse la verità nuda e cruda! Poveretti quelli che abbiano qualcosa al sole, le proscrizioni di Silla saranno un piacevole ricordo!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 20/06/2012 - 11:26

E bravo il PROFESSO RE,solo i saccenti hanno bisogno di parole incomprensibili per sentirsi grandi.Torni fra i comuni mortali che di divino lei non ha proprio nulla.Solo parole!!!!!

antonionamara

Mer, 20/06/2012 - 11:34

Niente bail-out per l'Italia... assoultament no. Il fondo salva-stati, finanziato prevalentemente da Germania e Francia comprerà titoli del debito pubblico italiano, poiché sui mercati finanziari nessuno li vuole più comprare.... ma si badi, non è un salvataggio. Ci danno i loro soldi per non farci fallire, ma non è un salvataggio. Monti, ma a chi vuoi prendere in giro?

bobsg

Mer, 20/06/2012 - 11:49

monti who?

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Mer, 20/06/2012 - 11:50

le voci sull'Italia sono le solite voci messe in giro dalla speculazione finanziaria per fare i soldi sui ribassi. Niente di più.

Cinghiale

Mer, 20/06/2012 - 11:58

bail-out, spending review e roadmap, Monti caro parlare nella tua lingua ti costa così caro? O sei stato così tanto fuori che non ti ricordi di essere Italiano? Questo almeno spiegherebbe molte cose.

AnnoUno

Mer, 20/06/2012 - 12:15

#24A.Zoin: d'accordo sulla liberazione dei Territori Occupati, meglio se in modo amichevole come tra Cechi e Slovacchi. Meno d'accordo sulla questione linguistica. Meridione va scritto in maiuscolo. Meridione e meridionale non sono termini intercambiabili. Corruzione ha una sola zeta. "..che parla con.." si riferisce solo alla politica o anche alla "corruzzione"? FA (da "si fà un'Italia..") va senza accento. Obbligatorie va con due "b". Magari prima di impegnarsi nello studio delle lingue straniere, sarebbe bene dedicarsi ad un ripasso veloce della lingua nazionale..

Franco-a-Trier

Mer, 20/06/2012 - 13:40

Avete assimilato imparato la lingua dei vostri padroni.

Lorenzi

Mer, 20/06/2012 - 13:36

Bailaout: ma lo sa, Monti, che è il primo ministro della Repubblica Italiana oppure pensa di essere ancora alla Goldman Sachs e stare tenendo una lezione in qualche Università americana ?

Ritratto di orcocan

orcocan

Mer, 20/06/2012 - 14:01

Bailout, spread, spending review, roadmap, welfare e tutte gl inglesismi che si leggono ogni giorno. Io ho sempre applicato un vecchio adagio: "con la legna risparmiata da giovani ci si riscalda da vecchi". Oggi, giunto il momento di usare la legna risparmiata, arrivano i finanzieri e me la bruciano. Gli speculatori si arricchiscono a danno di chi ha cercato di fare il "buon padre di famiglia". Uno arriva alla conclusione che sia meglio fare la cicala che fare la formica per 50 anni. Vien quasi da dire che "sorella morte" non e' lontana per un buon Reast in Peace.

churchill

Mer, 20/06/2012 - 14:23

La proposta del non eletto Monti é il simbolo della follia europea che ci distruggera'. In chiaro: l'EFSF - il fondo controllato da Bruxelles che meterà sotto il giogo dei burocrati non elletti della EU tutti i paesi dell unione - finanziato a debito pure lui verra' utilizzato per acquistare altro debito. E' il gioco dell'areoplano con ai comandi tutti personaggi non eletti che fanno i propri interessi: Van Rompuy, Barrosso, Monti, i banchieri etc. etc. Prima o poi l'aeroplano si schianta e a bordo ci siamo noi! Prima di qualsiasi decisione é il popolo che deve decidere che Europa vuole!!! Basta farci dirigere sempre piu' dall'alto con il prestesto della crisi!!!!!

stefanopiero

Mer, 20/06/2012 - 14:25

Il piano di Monti è stato prontamente definito, o meglio bollato, come paracetamolo finanziario. E meno male che con il prof l'Italia aveva guadagnato autorevolezza e considerazione in ambito internazionale. L'avesse proposto Berlusconi avrebbero chiamato l'ambulanza. Ormai i famosi grandi con i loro costosissimi summit vanno per conto loro e i paesi reali da un'altra parte. Speriamo continuino a non incontrarsi mai.

killkoms

Mer, 20/06/2012 - 14:57

#33ranxo a trier,la"fobia"americana del comunismo,spinse gli stessi ad allentare la morsa sulla germania occidentale,estendendo anche alla stessa il"piano marshall",che le permise di riprendersi!altre concessioni furono fatte dopo o esplicitamente richieste;celebre una frase di adenauer rivolta agli ex alleati,"voi avete distrutto la germania e voi dovrete ricostruirla"!se i comunisti non fossero stati lasciare dilagare nell'europa dell'est da quel"fesso"di roosevelt,la germani avrebbe avuto il"piano morgenthau",e allora sì che non si sarebbe più ripresa!

Cinghiale

Mer, 20/06/2012 - 15:24

Leggendo l'articolo non mi sono fatto un'idea chiara di cos'è un "Bailaout" ho sperato che qualcun'altro lo chiedesse non è successo lo faccio io:"Che cos'è un Bailaout?". Domandare è lecito rispondere cortesia. sigh

Elcondor

Mer, 20/06/2012 - 15:32

Niente BAILOUT? O come mi sento meglio, piu` tranquillo, direi sollevato e anche con piu` soldi in tasca. Proprio oggi una mia cara amica americana ha deciso di non investire piu` in Italia. Si e` accorta della burocrazia e delle tasse che chiedono e non danno nulla dopo mesi e mesi di inutile attesa.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 20/06/2012 - 15:42

Per, salvare L,italia non cé bisogno dei fondi Salva Stati, ma di Investizioni che danno lavoro alla gente, fare le Infrastrutture necessarie al Paese+ le riforme che sono urgenti come quella della giustizia che frena lo sviluppo industriale e gli investimenti esteri in italia. Ma, per fare queste cose ci vogliono altri uomini con altre mentalitá, noi abbiamo una SX con dei sinistrosi che pur di danneggiare il Paese si venderebbero la madre, questo stato di cose non si puo piú accettare, la sinistra italiana mi ricorda quel nonnino che avendo imboccato la strada in senso contrario viene avvertito tramite radio che sulla strada c,e uno che va in senso contrario, e lui dice UNO SOLO! QUI CE NE SONO A 100IA! TUTTI I PAESI FANNO LE RIFORME NECESSARIE AL DI FUORI DEL NOSTRO; E CHI SPARLA DELLA GERMANIA DOVREBBE RICORDARSI CHE DOPO LA FINE DELLA GUERRA; NOI ABBIAMO AVUTI GLI STESSI AIUTI DELLA GERMANIA; E CHE I TEDESCHI INVECE DI FARE BLA BLA FANNO I FATTI!.

Ritratto di romy

romy

Mer, 20/06/2012 - 15:49

#35 orcocan (119) come capisco le tue parole,ma c'è un detto:i furbi esistono perchè ci sono gli stupidi,e nel nostro popolo di stupidi ce ne sono a flotte,vedi come si sono comportati con Berlusconi una grande moltitudine di popolo,e si continua ancora a criticarlo,a questi dico,lo capirete,che avete sbagliato, quando vi ritroverete senza nemmeno la camicia ed i pantaloni.Lo scrivo da altre un anno e mezzo ed avverrà di certo,è matematica.

mario.de.franco

Mer, 20/06/2012 - 16:10

Qualcuno dica al professor Monti che io sono un povero ignorante, vivo in un paese dove la lingua ufficiale è l'italiano e quindi si esprima nella lingua obbligatoria soprattutto per lui. Diversamente potrei infilarlo di parole in dialetto del corno d'africa , che neppure la sua "luminescenza" sarebbe in grado di decifrare

Franco-a-Trier

Mer, 20/06/2012 - 16:11

killkoms la Germania non ha bisogno degli aiuti della USA attualmente mi sembra il contrario.Tem la Europa

Ritratto di romy

romy

Mer, 20/06/2012 - 16:14

Che rabbia.......,ma non capisco,ma veramente per portare al fallimento l'Italia si è dovuto scomodare un gruppo di Professori??????????Perchè mai mi chiedo?,forse non si era sicuro dello stesso risultato con Berlusconi????????E ancora che rabbia,vedere molti,troppi che ancora non hanno capito nulla........Stanno abbandonando l'Italia a 360°,dai capitali agli investitori,ci sarà un motivo?Mentre con Berlusconi,cio' non avveniva, i capitali entravano,anche se con critiche, idem gli investitori si fidavano di Lui,e se gli avessero fatto fare le riforme,l'Italia sarebbe diventata la prima della classe in Europa,informatevi sui fondamentali dell'epoca,e di come si stanno modificando piano piano.Non voglio toccare il capitolo delle tasse,la psicologia della sicurezza del posto di lavoro,altrimenti si rischia il fegato.

Massimo Bocci

Mer, 20/06/2012 - 16:16

Ha ragione il clone, non abbiamo bisogno di nessuno per fallire,anzi siamo c'osi bravi con le sue ricette di regime ( in salsa crucca) che e' da un pezzo che lo siamo già,.....ma qui siamo in Italia della pseudo democrazia cattocomunista cioè un vero regime e quindi non si possono nemmeno portare i libri in tribunale perché anche a giustizia e in salsa comunista (loro negano le verità se non sono di gime), dunque tutto occupato da sodali ladri di regime (veri falsificatori) c'osi non prossimo nemmeno fallire formalmente, ma dobbiamo per forza morire di fame e di regime.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mer, 20/06/2012 - 17:35

#45 romy....ritorna con i piedi per terra.....guarda che siamo entrati in crisi nell'era di Berlusconi anche se lui lo negava fino alla sua caduta.....keep smiling!

roby55

Mer, 20/06/2012 - 17:59

Fondo Salva Stati = Fondo Senza Soldi.

roby55

Mer, 20/06/2012 - 18:03

@ #47 Goldglimmer : guarda che #45 romy non ha tutti i torti. Il debito pubblico pazzesco c'era già 20 anni fa. La crisi è venuta da oltre oceano con i titoli spazzatura. Berlusconi si è trovato al posto sbagliato nel momento sbagliato. Cordiali saluti.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 20/06/2012 - 18:09

Visti i risultati fino ad ora da lui conseguiti, cioè nulla, quando sento parlare di un "piano" di Monti mi viene la pelle d'oca. Penso che si dovrebbero preoccupare anche i suoi colleghi capi di Stato: quell'uomo è una frana. Ma ABC restano fedeli, come l'Arma benemerita.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 20/06/2012 - 18:30

Si impegnano "per la crescita" ... mi vengono i brividi a pensare che siamo in mano ad una marea di incompetenti. L'unica con le idee chiare, purtroppo per noi, è la Merkel. Noi poi siamo conciati proprio male: Monti + ABC + Grillo ... non c'è scampo siamo fregati.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 20/06/2012 - 19:19

Riprovo. Visti i risultati fino ad ora da lui conseguiti, cioè nulla, quando sento parlare di un "piano" di Monti mi viene la pelle d'oca. Penso che si dovrebbero preoccupare anche i suoi colleghi capi di Stato: quell'uomo è una frana. Ma ABC restano fedeli, come l'Arma benemerita

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 20/06/2012 - 19:25

Riprovo. Si impegnano "per la crescita" ... mi vengono i brividi a pensare che siamo in mano ad una marea di incompetenti. L'unica con le idee chiare, purtroppo per noi, è la Merkel. Noi poi siamo conciati proprio male: Monti + ABC + Grillo ... non c'è scampo siamo fregati.

OIRAM

Mer, 20/06/2012 - 19:39

Ha ragione il lettore Goldglimmer ricordando che al momento cruciale della crisi c'era Berlusconi, anche se a tutti quelli che da sempre avevano remato contro il nostro disgraziato Paese , pronti a prostituirsi con tutti i loro cari e,ohibò, anche con le amanti,non è sembrato vero approfittare della ghiotta occasione per effettuare un colpo di stato all'italiana. Dopo poco tempo i fatti hanno dimostrato che il problema non era Silvio e che anche l'arrivo dell'algido Professore, che poco ore prima della nomina aveva avuto in dono il laticlavio, come già capitato a suo tempo a Bucintoro,il cavallo di Alessandro Magno e e quello dell'imperatore Caligola,non è servito a nulla . Salutato da molti come il nuovo Messia ,nonostante si sia prostrato nei confronti di Berlino e dei poteri forti, di cui finoa poco prima era un illustre esponente ed abbia caricato di nuove tasse l'economia italiana, riducendola demenzialmente ad una situazione preagonica,siamo nella palta fino al collo.