Galassia Fiat ok insieme a ErgLa Borsa

Finmeccanica e Fiat sono le star di Piazza Affari. La seduta si è chiusa con il Ftse Mib in rialzo dello 0,40% sostenuto dal buon tono degli industriali, mentre le banche soffrono ancora. Le nuove commesse di AgustaWestland e le attese per una crescita del 5% del fatturato accendono l'attenzione e spingono il titolo in rialzo del 3,88 per cento. Seduta positiva per Fiat che avanza del 2,63%, con le Industrial guadagnano il 2,40 per cento. Rialzi per i petroliferi che, fatta eccezione per Eni che ha chiuso invariata a 16,92 euro, ha visto Saipem realizzare un guadagno dello 0,97% a 35,23 euro e Tenaris dell'1,97% a 14,46 euro. In rialzo del 3,84% Erg, che chiude a 5,275 euro, Saras termina con +3,92% a 0,8625 euro. Unipol si muove in altalena e termina in rialzo dell'1,37 per cento. Seduta sottotono per le banche, con Unicredit in ribasso dello 0,29%, Intesa Sanpaolo dello 0,97%, Mps dello 0,28 per cento. In Europa, Londra sale dello 0,65%, Francoforte avanza dello 0,79% e Parigi dello 0,59%. Madrid fa +0,58%, mentre Atene chiude in picchiata del 4,28 per cento.