Germania, contanti finiti nei bancomat di Berlino

A lasciar le casse vuote sarebbe stato il passaggio a tempo indeterminato dei contratti di un gruppo di dipendenti di una società di sicurezza

Niente soldi nei bancomat della "ricca" Germania. Milioni di tedeschi sono rimasti senz aun euro in tasca. Da circa 24 ore milioni di tedeschi hanno visualizzato questo messaggio sulle casse automatiche: "Il prelievo non può essere eseguito per assenza di contanti". Insomma quello che doveva accadere in Grecia è avvenuto a Berlino. In Germania a quanto pare sono finiti i contanti. A lasciar le casse vuote sarebbe stato il passaggio a tempo indeterminato dei contratti di un gruppo di dipendenti di una società di sicurezza. Società che cura proprio il trasporto di valori a Berlino. Una sorta di sciopero che ha lasciato diversi tedeschi senza un euro in tasca. "Tutto dipende da come reagirà la società", ha dichiarato Andreas Splanemann, un portavoce del sindacato che rappresenta il personale di sicurezza.

Che ha aggiunto: "Sono molti al momento i bancomat rimasti vuoti". Insomma a quanto pare non è possibile prevedere quando i soldi torneranno nei bancomat di Berlino. Gli sportelli bancari sono stati presi d'assalto e qualcuno ha provato a ritirare il denaro in filiale. Per qualche giorno Berlino sarà come Atene, o peggio come Cipro.

Commenti
Ritratto di Renzo Riva

Renzo Riva

Mer, 06/05/2015 - 17:44

Prove generali per misurare l'effetto sulla popolazione. Quando lo 11 Maggio c.a. sarà acclarato i greci non ottempereranno ad alcun accordo sottoscritto allora avremo il rovesciamento dei banchi e la rottura detta anche bancarotta. Se qualcuno pensa che in italia l'accordo interbancario garantirà i correntisti fino a 100'000 euri si soffi il naso e si asciughi le lacrime perché non saranno neppure in grado di aprire gli sportelli quando faranno la manovra dei prelievi forzosi.

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 06/05/2015 - 18:35

Questo serva da lezione a chi vuole eliminare l'uso del contante...come la Gabanelli et similia. VIVA la CARTA MONETA!

Ritratto di Esigenteater

Esigenteater

Mer, 06/05/2015 - 22:06

Contanti finiti e assalto agli sportelli bancari? Piuttosto che usare il succedaneo del contante si fa la fila allo sportello? Quindi carte di credito et similia continuano a giacere inutilizzate anche nelle tasche dei tedeschi. Che smacco per gli sponsor della moneta di plastica!