Gm, 35 milioni di dollari per le auto difettose

General Motors pagherà una sanzione record da 35 milioni di dollari per i richiami legati ai problemi all'accensione, che hanno causato la morte di 13 persone. Lo afferma il Dipartimento dei Trasporti americano. «L'annuncio odierno è un avvertimento per tutti i produttori»: lo ha detto il segretario ai Trasporti americano, Anthony Foxx