Google lascia le Bermuda per l'Irlanda

Il colosso di Mountain View vuole anticipare il governo di Dublino

Google pensa di smantellare la sua sede fiscale nelle Bermuda per concentrarsi su quella irlandese, dove comunque l'imposta per le imprese gode di un'aliquota molto favorevole del 12,5%. Secondo il quoditiano francese Le Monde l'idea di Google sarebbe quella di anticipare il governo di Dublino, che vuole abolire il sistema double irish entro il 2020. Si tratta di uno stratagemma fiscale che consentiva alle multinazionali Usa con sede fiscale in Irlanda, come Apple e Google, di delocalizzare i profitti verso dei paradisi fiscali, utilizzando lo strumento del pagamento delle royalty . Il responsabile finanziario di Google, Patrick Pichette, proporrĂ  la soluzione al cda della societĂ  per anticipare il divieto del double irish che Dublino intende introdurre nei prossimi anni.