E il governo pensa a unire Anas e Fs

Parte la fase esplorativa. Riunione tra vertici e ministri

Siamo ancora alla fase esplorativa, ma il governo sembra intenzionato quantomeno a valutare la possibilità di integrare fra di loro le strutture di Fs e Anas, per creare un gruppo "di respiro internazionale". Lo dice una nota del ministero delle Finanze, che parla di un inconto tra Pier Carlo Padoan e il collega Graziano Delrio, con i vertici di Ferrovie dello stato e della società delle autostrade, Renato Mazzoncini e Gianni Vittorio Armani.

Il gruppo di lavoro che si è venuto a creare dovrà ora valutare l'opportunità economica di un'integrazione tra le due società.

Commenti
Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 04/05/2016 - 23:36

Che facciano SCHIFO tutte e due lo si sapeva gia,NON C'È BISOGNO DI UNIRLI!!! Se vedum.

alfa2000

Gio, 05/05/2016 - 06:59

e meno male che bisogna privatizzare, pur di non farlo continuaiamo ad accorpare carrozzoni (è proprio il caso di dirlo) statali, così non si perdono consensi, NE'? a Renzi ma vatte a fà un giro col giocattolo nuovo da 40.000 euro al giorno (pagato da noi)

01Claude45

Gio, 05/05/2016 - 08:01

Poi uniremo Poste, Finmeccanica, Ilva, Telefoni, Servizi segreti, Linee Bus in modo taler che, ridotta la nuova holding al Fallimento, può essere tranquillamente INGOIATA a prezzo 0 dalle multinazionali. Rensi STA SVENDENDO L'ITALIA.

Duka

Ven, 06/05/2016 - 07:46

Andiamo bene; avremo le "buche" anche sulle rotaie