Il governo si muove su Tim: schiaffo dell'Italia alla Francia

Dopo il braccio di ferro Fincantieri-Stx, si apre il caso Vivendi-Tim. Il governo avvia un'istruttoria sull'applicazione della "golden power". Il ministro Calenda: "Applichiamo le regole"

"Non ha nulla a che fare con la questione Fincantieri". Il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda ci tiene subito a precisarlo. E, rispondendo alle domande dei giornalisti in Transatlantico, assicura che il governo sta solo facendo "quello che deve fare". "Applichiamo regole che esistono - spiega - abbiamo chiesto a Palazzo Chigi di verificare se esistono obblighi di notifica" dell'inizio dell'attività di direzione e coordinamento di Vivendi. Oggi il governo ha, infatti, avviato un'istruttoria sull'applicazione della cosiddetta golden power per Tim.

Dopo il braccio di ferro tra Fincantierie e Stx, si apre un nuovo fronte con la Francia. Adesso lo scontro potrebbe passare all'"acquisizione del controllo e dell'attività di direzione" di Tim da parte dei francesi di VIvendi. Il ministero dello Sviluppo economico vuole capire se questo tipo di operazione può avere un impatto su un asset tanto importante per l'Italia come la rete per le telecomunicazioni e, proprio per questo motivo, ha sollecitato "un'istruttoria da parte del gruppo di coordinamento all'interno della presidenza del Consiglio" al fine di "valutare la sussistenza di obblighi di notifica e, più in generale, l'applicazione del decreto-legge" sulla golden power che permette allo Stato italiano di blindare le aziende strategiche.

In un comunicato stampa pubblicato settimana scorsa, la Tim aveva reso note alcune tematiche di corporate governance affrontate dal Consiglio di amministrazione di Tim e, in particolare, la presa d'atto dell'inizio dell'attività di direzione e coordinamento da parte di Vivendi. Ora il governo potrebbe mettere un veto o, per lo meno, mettere particolari condizioni su una operazione che riguarda un asset, come quello delle telecomunicazioni, che risulta strategico. Per accedere alla golden power, tuttavia, l'esecutivo deve riscontrare un "grave pregiudizio" per gli interessi pubblici legati al buon funzionamento della rete di telecomunicazione.

Commenti

accanove

Mer, 02/08/2017 - 18:10

chi mai può pensare che sia legata a Stx? Golden power per golden power.....

Ritratto di semperfideis

Anonimo (non verificato)

Royfree

Mer, 02/08/2017 - 18:21

Toh...un balzo di dignità in un governo di idioti pezzenti incapaci traditori.

cianciano

Mer, 02/08/2017 - 18:21

Calenda, il miglior "politico" da 60 anni a questa parte. Una persona vera con dei veri attributi. W CALENDA

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mer, 02/08/2017 - 18:27

schiaffo ? : ma per favore , ma cosa volete schiaffeggiare ? : l'Italia che schiaffeggia la Francia ? : ma qualcuno in Italia ha idea di che cosa è la Francia ? : credo proprio di no . Yeahh .

Anonimo (non verificato)

Ritratto di adl

adl

Mer, 02/08/2017 - 18:33

Rame non corra, io direi EPPUR SI MUOVE..................finalmente !!!!!!

michele lascaro

Mer, 02/08/2017 - 18:45

Se il governo dà pan per focaccia e mostra i denti (Tim, Parmalat ecc.) va tutto bene. C'è un detto che dice: la Francia è bella ma i francesi sono cattivi. Per questi "fanfarons", per dirla alla Totò, ogni azione disturbante va bene.

mimmo41

Mer, 02/08/2017 - 19:25

Anche se Calenda e' un signor ministro, dubito che non si pieghi ai voleri del conte(leggasi renzi).Pecunia non olet e poltrona non sporca.

pasinels

Mer, 02/08/2017 - 19:30

...e questa sarebbe l "europa" ? ma và a caghér, va là !

Ritratto di falso96

falso96

Mer, 02/08/2017 - 19:31

Non ci credo...... un ministro con le OO

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 02/08/2017 - 19:48

sembra dico sembra che reagiscano...ma mai sottovaluttare lo zerbinismo pd e il suo cacasottismo...

Marcello.508

Mer, 02/08/2017 - 19:57

onefirsttwo - Cos'è la Francia? Yeahhh

PERCHE

Mer, 02/08/2017 - 20:08

chi commenta negativamente questa notizia non solo è un idiota, ma non capisce un cavolo e non è un italiano ma un povero mentecatto

Ritratto di stenos

Anonimo (non verificato)

frabelli1

Mer, 02/08/2017 - 20:17

Era ora che qualcuno si svegliasse e rispondesse a tono.

giovanni951

Mer, 02/08/2017 - 20:42

avessimo come premier uno come Orban, la Tim sarebbe stata nazionalizzata il giorno dopo in cui macron ha annunciato la nazionalizzazione di stx; purtroppo abbiamo gentiloni and co che il coraggio nin sanno nemmeno dove sta di casa. In ogni caso, o ce lo hai o fai senza visto che non lo si puó comprare. Basta francia, basta germania, basta Ue e nato con le paturnie degli americani con le loro maledette sanzioni.

giovanni951

Mer, 02/08/2017 - 20:43

speriamo in Calenda che sembra uno con piglio deciso e che non vuol scendere al 50%

swiller

Mer, 02/08/2017 - 20:50

Un po' tardi non trovate.

Anonimo (non verificato)

Silvio B Parodi

Mer, 02/08/2017 - 22:39

Un Calenda? per sistemare l'Italia di Calenda ce ne vorrebbero almeno 100, oppure un Salvini Un Berlusconi , Una Meloni tempo 6 mesi tutto a posto anche se l'Europa ci darebbe addosso, anzi piu' grida piu' gli Italiani menano!!!!!!! Per i piu' anziani.... RICORDATE ??? le cause della seconda guerra mondiale contro Francia e Inghilterra????perche quelli facevano gli sxxxxxi come fanno adesso, solo che noi (il duce) per non essere strozzati dalle sanzioni (chiusa Gibilterra chiuso Suez) e subire ci alleammo con la germania, se Mussolini NON avesse accettato saremmo in ogni modo stati distrutti dai krucchi, come la Polonia ecc ecc...e.la Russia distrutta da panzer tedeschi.

TitoPullo

Mer, 02/08/2017 - 23:24

E ci voleva tanto ?? Cosa spettavamo l'Europa ? Ahahahahahahahah ! Ma non avete ancora visto che razza di conventicola di burocrati perdigiorno é piazzata a Bruxelles ???

marygio

Gio, 03/08/2017 - 08:37

questi sono dei delinquenti allo sbando. talmente strategica da averci investito zero euro negli ultimi 15 anni. hanno solo munto e sprenuto cariche per i loro cocchi di babbo o mamma. addirittura si fanno una rete alternativa. se fosse una cosa seria la finanza ora i fondi dovrebbero colpire su eni-enel ...far capire a questa banda di sprovveduti che contano come il 2 di coppe

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Gio, 03/08/2017 - 09:34

Tra tanti Fanfarons, come dice qualcuno ci sono tanti ma tanti Italiani immigrati in Francia nel secolo scorso......!!!!!!! E che ovviamente votano in Francia

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Gio, 03/08/2017 - 09:45

Vivendi è un gruppo privato, quindi al governo francese non gliene puo' fregare di meno!!!

marygio

Gio, 03/08/2017 - 10:04

commenti penosi. mettere fincantieri sullo stesso piano di telecom ricattando una società privata è da delinquenti allo sbaraglio. se telecom è strategica paghino gli asset per quanto valgono (tanto) e non rompano le balle. non è alitalia non è saipem....fora dal bal

marygio

Gio, 03/08/2017 - 14:56

Anno su anno, i ricavi sono cresciuti del 6%, salendo dunque a 18,9 miliardi di euro. L'Ebitda adjusted ha raggiunto invece l'8,9%, a 5,9 miliardi di euro. Anche l'utile netto ha riportato una solida crescita, guadagnando il 40,7% e toccando gli 874 milioni di euro. ----- quest è deutsche telecom....colosso della telefonia. telecom fa pure meglio. quindi...kazzo vogliono sti pdidioti?....fora la pilla o ....a cagher