Grazie al "bazooka" di Draghi spread ai minimi storici: sotto i 90 punti

Da lunedì parte il "bazooka" della Bce: differenziale ai minimi dal maggio 2010

A pochi giorni dell'avvio del "quantitative easing" (il piano di Draghi per immettere liquidità alle banche), lo spread tra Bund e Btp decennali scende inarrestabile. Ieri aveva chiuso a 95,5 punti base, mentre oggi ha sfondato la soglia dei 90 punti base per la prima volta da maggio 2010 attestandosi a 89,7 punti base con un rendimento all'1,27%.

Da lunedì infatti - e almeno fino al settembre 2016 - la Bce inonderà i mercati finanziari dell’eurozona con 60 miliardi di liquidità al mese grazie all’acquisto di titoli (bond sovrani, Abs e covered bond): si tratta del cosiddetto "bazooka" annunciato da Mario Draghi a fine gennaio e che potrebbe portare a tassi ancora in calo, maggior facilità di finanziamento per aziende e famiglie, indebolimento dell’euro con il rilancio della competitività delle esportazioni e un aumento dell’inflazione.

Commenti
Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Ven, 06/03/2015 - 19:15

Disoccupazione ai massimi, povertà, anziani che frugano nella spazzatura, famiglie che non arrivano a fine mese, questa è realtà dell'Euro, dell'Europa e del governicchio di renzi. Il Nobel Brunetta affermò, in tempi non sospetti: " e chi se ne frega dello spread? ". E se lo disse il più grande economista del mondo non si capisce perché un giornale serio come questo riporti una simile inutile notizia. Inutile e dannosa perché potrebbe essere letta come un segnale positivo mentre, in realtà è una bufala colossale che, a suo tempo, fu manovrata per far cadere il governo dello statista BERLUSCONI.

il nazionalista

Ven, 06/03/2015 - 19:20

Fra il 2008-10 gli USA patirono una gravissima crisi economica, causata dai fondi sub-prime, ma ne uscirono abbastanza presto e adesso sono in piena ripresa(NASDAQ al massimo di sempre); il mezzo impiegato è stato l' immissione sul mercato, da parte della Fed. Reserve, di un mare di liquidità(si parla di 7000 mlr di $ in un biennio!!). In Europa la crisi è arrivata dopo e ha avuto una risposta DIAMETRALMENTE OPPOSTA: invece immettere liquidità(vedi F. R.) si è blindato il credito(vedi BCE - fantoccio dei tedeschi!). In altri termini si è curato un malato di anemia perniciosa con dei salassi totali!! Il risultato sono stati 5 anni di crisi profonda senza speranza di vederne la fine!! Adesso finalmente i GENI dell' eurocrazia si sono svegliati e, dopo 4 o 5 anni, hanno capito AL VOLO!!! la situazione. Il premio Nobel dell' economia se lo sono proprio meritato!!!

angelovf

Ven, 06/03/2015 - 19:22

Draghi questo spred non poteva farlo anche quando stava al governo Berlusconi? Allora fu veramente una cospirazione?

magnum357

Ven, 06/03/2015 - 20:59

Difatti l'euro subirà ulteriore svalutazione nei confronti di tutte le principali valute internazionali !!!! Il che si dimostrerà una pessima idea !! L'aver fatto partecipare all'euro paesi problematici, in primis la grecia e i paesi PIGS, porterà allo sfaldamento dell'eurozona nel giro di pochi anni!!! Grazie a prodi e komunisti di m..........

denteavvelenato

Ven, 06/03/2015 - 21:57

Se al governo ci fosse stato Silvio sarebbe stato tutto merito suo, mica di Draghi, mentre quando era 500 e passa durante il suo governo era tutto un complotto

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 06/03/2015 - 23:16

Beh !!! QUANDO COMINCIANO A TOGLIERE TUTTE QUELLE TASSE CHE HANNO EMANATO PER STABILIRE LO SPRED ??? OPPURE QUESTI PARLAMENTARI VOGLIONO AUMENTARSI ANCORA LO STIPENDIO ???

ltani

Sab, 07/03/2015 - 00:44

questa dello spread e' una immane presa per i fondelli dei poveri italioti. In un mese l'euro ha perso il 25 % del suo valore nei confronti del dollaro usa. Quindi tutto quello che dobbiamo importare ci costera' il 25% in piu'. Le nostre esportazioni sono ridicole visto che miglia di aziende hanno chiuso i battenti. Poveri noi che siamo nelle mani di questi ominicoli ignoranti e sapientoni che giocano con il popolo italiota. Vergogna

denteavvelenato

Sab, 07/03/2015 - 09:11

@Azo STABILIRE LO SPRED ??? ???????????????????????????????????????

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Sab, 07/03/2015 - 12:16

1)Draghi er bazooka? Chi vuol fregare nuautri!?I furbi ecco cosa hanno fatto: esempio con 10000 Sardex, si può avviare una ristrutturazione a casa. Il dipendente chiede un anticipo all'azienda e poi si impegna a restituire il credito a tasso zero nei mesi successivi. Pensate come sarebbe difficile fare tutto ciò con l'Euro e soprattutto con le banche che chiudono i rubinetti". L'obbiettivo del 2015 è di arrivare a 3250 imprese. Ma non solo, c'è anche l'obbiettivo di passare dai 30 mln di transazioni del 2014 a sessanta per il 2015. I furbetti del quartierino: da lunedì parte il: "bazooka" della Bce, insomma, ma sarà peggio dei soldi nostri prestati alle Banche a l'1%, quindi per il Cittadino, piccoli e medi Aziende e Massaie sarà come il detto “ a Siviglia sempre in cxxo la piglia chi altri, se non il consumatore?http://vincenzoaliasilcontadino.blogspot.it/2015/03/draghi-er-bazookachi-vuol_7.html