Grecia, Padoan: "Non ci sono rischi per l'Italia"

Il ministro dell'Economia ostenta ottimismo: "La Bce ha tutti gli strumenti e tutta la determinazione per evitare che la situazione possa sfuggire di mano"

"Non c’è nessun muro contro muro, c’è anzi la disponibilità dei 18 a considerare la proposta greca che non può che essere per un nuovo programma". Così il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, intervistato dal Tg 5. Al tavolo non ci sarà più Yanis Varoufakis, sostituito nel ruolo di ministro delle Finanze da Euclides Tsakalotos. "Ci siamo già incrociati", dice l’inquilino di via XX settembre.

"Mi auguro - aggiunge - che venga al tavolo non solo con uno stile diverso del pur simpaticissimo Varoufakis ma con un atteggiamento diverso del Governo greco, perché si sono persi 4 mesi senza significativi passi avanti nel negoziato". La ricetta per Padoan è nota: "Ci vogliono riforme strutturali e istituzionali per rimettere l’economia greca, che per troppo tempo ha vissuto al di sopra delle sue possibilità, su un sentiero di crescita sostenibile".

La reazione dei mercati, osserva il ministro, è stata sin qui abbastanza moderata e lo spread tra Bund e Btp ha tenuto. "I fondamentali dell’economia italiana - sottolinea Padoan - si sono molto rafforzati. C’è logica volatilità ma nessun rischio per l’Italia". La Bce è comunque pronta a fare tutto ciò che serve per evitare il caos. "Ha tutti gli strumenti necessari affinché la situazione non sfugga di mano", assicura il ministro. In ogni caso, conclude, "il debito italiano è assolutamente sostenibile e sta cominciando a scendere grazie alle riforme. La legge di stabilità continuerà su questa strada, con il taglio delle tasse e lo stimolo agli investimenti".

Commenti
Ritratto di ...renzie1...

...renzie1...

Lun, 06/07/2015 - 20:54

a bèh, se lo dice padoan di sicuro è vero il contrario

Ritratto di scappato

scappato

Lun, 06/07/2015 - 20:57

L'ha detto Padoan. Quindi e meglio cominciare a preoccuparsi.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 06/07/2015 - 21:04

Ah beh allora.....se lo dice lui possiamo stare tranquilli.....alla faccia anche dei 40 miliardi di euro "regalati" ai greci......e tolti dalle tasche degli italiani......

Ritratto di combirio

combirio

Lun, 06/07/2015 - 21:04

Bisogna fare qual' cosa anche per gli amici greci ! Un europa così non và! La Germania ha giocato sporco mascherando il suo euro con l' esatto valore del marco. Prioritario è portare la Germania a ripensare l'Euro perché se così non fosse sarà un disastro per tutti anche per lei stessa. Perchè ad esempio non facciamo rinascere la Lira d'ORO come la sterlina!Perchè no? Creando una moneta parallela all' EURO con un suo distinto valore. I cittadini con possibilità correrebbero tutti a comprarla anche dall' estero. La nostra zecca non so se esista ancora era invidiata e stampava soldi anche per altre nazioni e dava lavoro a più di 200 persone.

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 06/07/2015 - 21:27

ahhhh se lo dici tu allora.....siamo nella mxxxa

Kosimo

Lun, 06/07/2015 - 21:28

vallo a dire a un disoccupato o a uno che non ha più soldi per pagare le tasse che non ha niente da temere

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 06/07/2015 - 23:42

E vissero tutti felici e contenti.Come in ogni favola raccontata.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 07/07/2015 - 06:26

Se lo dice lui,con quella faccia li, allora c'è da avere PAURA.....

vince50_19

Mar, 07/07/2015 - 06:52

Padoan non so ma ad es. ho visto sondaggi in televisione che dicono che gli italiani sono sempre più preoccupati (fra cui il sottoscritto). Se vuoi fare lo psicologo meglio che cambi atteggiamento, mestiere.

paolonardi

Mar, 07/07/2015 - 07:01

Il ministro, degno partener del contadino di Rignano, ha sparato la solita cavolata da apprendista stregone della finanza come l'altro grande economista bocconiano. Quante mani sottratte alla terra!

Accademico

Mar, 07/07/2015 - 07:44

Quando parlano così... "articolando la manina", in genere non capiscono un capso. E' una gestualità posta in essere per rafforzare tesi inconsistenti. Vi ricordate delle mani di Monti?

linoalo1

Mar, 07/07/2015 - 07:49

Bravo,Padoan,tu si che sai!!!!E noi,dovremmo fidarci al buio??Domanda:Peggio BCE o peggio Padoan?Qualcuno,li da alla pari!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 07/07/2015 - 08:23

Visto il personaggio,che poi alla fine rispecchia il governo delle veline e del parolaio,io incomincio a preoccuparmi.Visto che coll'immigrazione si sono comportati da c.c.sotto,cosa dobbiamo aspettarci dai kompagni.........................

nevio.venier@gm...

Mar, 07/07/2015 - 08:33

Appunto, vale giusto il contrario. Poi questo tizio è sempre accigliato, triste e la luce dei suoi occhi mi pare da aguzzino. Poveri noi.

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Mar, 07/07/2015 - 09:11

Padoan, lascia perdere i nostri rischi adesso e pensa a recuperare i nostri soldi dai Greci e cerca di non metterne altri, nella situazione in cui siamo, senza ragion veduta!