La Grecia salda al Fmi il debito da 450 milioni

Il governo di Atene continua a negoziare con Bruxelles l’approvazione di un pacchetto di riforme che dovrà sbloccare i nuovi aiuti internazionali

La Grecia inizia a saldare i propri debiti. Avrebbe, infatti, rimborsato al Fondo monetario internazionale i 450 milioni di dollari del prestito in scadenza. "Il pagamento - dice una fonte ufficiale del governo greco - è stato registrato e sarà effettuato in giornata". Intanto il governo di Atene continua a negoziare con Bruxelles l’approvazione di un pacchetto di riforme che dovrà sbloccare i nuovi aiuti internazionali.

L’Euro Working Group, l’organismo tecnico dell’Eurogruppo, ha concesso alla Grecia una scadenza di sei giorni lavorativi di tempo per rivedere la lista di riforme da presentare all’Eurogruppo enro il 24 aprile. L'approvazione delle riforme da parte di Bruxelles è essenziale per poter sbloccare i nuovi aiuti alla Grecia. Il governo greco avrebbe fatto sapere ai vice ministri delle Finanze europei di avere liquidità fino al 24 aprile per finanziere le attività dello stato. Ieri le autorità greche si sono incontrate a Bruxelles con l’Euro Working Group.

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 09/04/2015 - 10:22

Solito copia incolla da altre testate, braviiiiii.

beowulfagate

Gio, 09/04/2015 - 10:55

Cosa dicono i rossi dopo aver visto il loro idolo andare a Mosca e genuflettersi di fronte all'amico di Silvio ?

Ritratto di komkill

komkill

Gio, 09/04/2015 - 11:31

Fanno un debito nuovo per pagarne uno vecchio.

glasnost

Gio, 09/04/2015 - 11:59

Chiedo scusa a tutti perché ieri avevo scritto che questo Tsipras, pur essendo un sedicente comunista, era una con le palle. Mi sono sbagliato è rientrato nello standard dei comunisti : forte coi deboli (che lo hanno eletto in base alle sue promesse)e debole coi forti del potere speculativo internazionale.

Ritratto di alejob

alejob

Gio, 09/04/2015 - 12:43

Non riesco a capire come Tsipras, può essere stato a Buxelles IERI, quando il Telegiornale RUSSO delle ore 12,30 di oggi 9/4 mostra che Tsipras, per il SECONDO giorno e a fianco di PUTIN. Qualche volta la politica ha una DOPPIA VISIONE.

Blueray

Gio, 09/04/2015 - 15:52

Cosa ci si può aspettare da un Paese che vive alla giornata? Anche se facessero le riforme ci vuole un tempo non indifferente per metter la testa fuori e far sì che il trend si inverta. Oggi come oggi questi sono un buco nero succhia soldi. Andranno a default lo stesso e ci perderemo tutti una massa di quattrini. Tentar di salvarli non serve, è inutile e dannoso e per loro è illusorio. La Grecia deve ripartire da sola con la propria sovranità e la propria moneta, perché con le regole europee non ce la farà mai neanche nei prossimi 50 anni.

giovaneitalia

Gio, 09/04/2015 - 18:28

Io non ci credo. Ma come, fino a ieri la Grecia chiedeva all´Europa un nuovo prestito e oggi paga una cifra così consistente? Mah...mistero europeo...

Ritratto di romy

romy

Gio, 09/04/2015 - 19:16

: “le forze del nemico ci superano di solo tre volte…. ….buon segno per tutti i greci… …quest’oggi noi riscattiamo il mondo dal misticismo e dalla tirannia…e lo accompagniamo in un futuro più radioso di quanto si possa immaginare…. DITE GRAZIE SOLDATI AL RE LEONIDA E AI PRODI 300!!!! ….ALLA VITTORIAAAA AAHHUUU!!!!!!!!!