Grecia, Varoufakis: "Se vince il sì mi dimetto"

L'annuncio del ministro delle finanze: "In caso di sconfitta al referendum lascerò il governo"

l ministro greco delle Finanze Yanis Varoufakis ha dichiarato che si dimetterà se vincerà il Sì al referendum di domenica. Intervistato da Bloomberg Tv, Varoufakis ha riposto negativamente quando il giornalista gli ha chiesto se sarà ancora al suo posto lunedì sera in caso di vittoria del Sì.

Se vincerà il No, ha aggiunto Varoufakis, inizieranno i colloqui su un nuovo accordo e "credetemi, l’accordo ci sarà". Il ministro ha anche accusato l’Europa di "aver preso la decisione politica di chiudere le banche" per costringere i greci ad accettare un accordo non sostenibile. Una volta che si sarà votato domenica, ha detto, "le banche riapriranno".