Guadagnare con la polizza su misura

Il mercato delle polizze vita è uno dei più importanti per le compagnie assicurative in Italia. Basti pensare che nei primi 5 mesi di quest'anno i premi raccolti hanno superato i 33,3 miliardi di euro, facendo registrare un incremento del 32,2% rispetto allo stesso periodo del 2012.
La parte del leone l'hanno fatta le polizze classiche del ramo I (quelle garantite) con 19,6 miliardi di raccolta (+21,9% sul 2012), ma molto forte sono state anche le sottoscrizioni di polizze unit linked che hanno accumulato 6,8 miliardi di premi, il 56,6% in più rispetto ai primi 5 mesi di un anno fa. L'accelerazione della raccolta sulle polizze di tipo unit linked, rispetto alle classiche, è dovuto al fatto che si tratta di prodotti le cui prestazioni sono legate ai mercati ai finanziari: quindi, con un profilo di rischio superiore alle polizze standard garantite, ma che consentono di puntare a rendimenti tendenzialmente più elevati nel medio lungo termine.
Questa guida intende far conoscere meglio le caratteristiche, le opportunità e i rischi di quattro tipologie di polizze vita: le polizze vita classiche, quelle di tipo unit linked, le Forme individuali di previdenza (Fip) e i contratti assicurativi ad hoc per figli e minori.

Commenti

nino47

Lun, 22/07/2013 - 09:24

Ho lavorato nel ramo in gioventù e posso dirvi una cosa: quello delle polizze ramo vita, è la truffa più subdola e dilagante, perché altamente organizzato ,che legalmente si attui sul territorio italiano, garantito anche dal fatto che lo stato ci mangia sopra e non poco! ATTENZIONE! Fatevi spiegare bene nei minimi particolari prima di sottoscrivere, perché alla fine tutto si riduce ad una solenne fregatura, sia che si tratti di integrare la pensione, sia che si tratti di recuperare i propri quattrini. "recuperare" è il verbo giusto. Scordatevi di guadagnarci sopra qualcosa!!!