Istat, ad agosto 69mila occupati in più

Cresce il numero di chi trova un lavoro, ma aumenta la disoccuapzione giovanile. E il ledaer della Lega smaschera il premier

Ad agosto il tasso di disoccupazione dei 15-24enni, cioè la quota di giovani disoccupati sul totale di quelli attivi (occupati e disoccupati) è pari al 40,7%, in aumento di 0,3 punti percentuali rispetto al mese precedente. Lo comunica l’Istat che sottolinea come dal calcolo del tasso di disoccupazione sono esclusi i giovani inattivi, cioè coloro che non sono occupati e non cercano lavoro, nella maggior parte dei casi perché impegnati negli studi. Parallelamente la stima degli occupati 15-24enni aumenta dello 0,8% rispetto a luglio (+7 mila). Sempre su base mensile, il tasso di occupazione giovanile, pari al 15,5%, cresce di 0,1 punti percentuali. In termini tendenziali, rispetto ad agosto 2014, il tasso di occupazione dei giovani 15-24enni cala di 0,1 punti percentuali, cala anche il tasso di disoccupazione (-2,3 punti), a fronte di una crescita del tasso di inattività di 1,2 punti.

La stima del numero di giovani disoccupati aumenta rispetto al mese precedente (+2,1%, pari a +13 mila). L’incidenza dei giovani disoccupati tra 15 e 24 anni sul totale dei giovani della stessa classe di età è pari al 10,6% (cioè poco più di un giovane su 10 è disoccupato). Tale incidenza aumenta nell’ultimo mese di 0,2 punti percentuali. La stima del numero di giovani inattivi è in calo dello 0,5% nel confronto mensile (-22 mila). Il tasso di inattività dei giovani tra 15 e 24 anni diminuisce di 0,4 punti percentuali, arrivando al 73,8%. "Istat. In un anno più 325mila posti di lavoro. Effetto #Jobsact #italiariparte #lavoltabuona". Così il premier Matteo Renzi su Twitter. Ma al premeir risponde Salvini: ""Molti non cercano neanche più lavoro, escono dai calcoli e dalle statistiche".

Commenti
Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 30/09/2015 - 11:59

Illusione, dolce chimera sei tu. Inoltre l'occupazione, e il relativo PIL industriale dell'industria alberghiera, è inutile quanto precaria perchè relativa all'assistenza dei migranti. Quando cesserà l'invasione, è molto improbabile che le strutture alberghiere vengano fruite dal turismo vero, quello che produce entrata di valuta estera. Ecco spiegato perché i giovanotti nostrani non se la sentono di fare da cameriere, a bellicosi islamici evidentemente più ricchi di loro, a giudicare dai telefonini e dalle pretese, e ovviamente stramaledicono il governo di Renzi. Quando essi realizzano che non l'ha votato nessuno, ma è il perfetto colpo di stato del comunistissimo Giorgio Napolitano, perdono il coraggio e stanchi di lottare contro la tirannia del comunismo, sono come morti in piedi. Finiti di "mangiare" i bambini i comunisti adesso mangiano i giovani.

Zizzigo

Mer, 30/09/2015 - 12:11

Quanto saranno vere, queste grosse cifre (fallimentari)?

antipifferaio

Mer, 30/09/2015 - 12:11

La persa per il cu!o continua...a parte che ai dati istat credo come credo che il pd sia fatto di onesti..... ma perchè non parlano dei dati del sud Italia? E per di più dei 40-50enni che hanno perso il lavoro e che forse non lo ritroveranno di sicuro in questi ultimi 2-3 anni di dittatura pd-kulona? Giusto per la cronaca, anche i 40-50enni hanno smesso di cercare magari stanchi di vedersi sbattere porte in faccia. In tutta franchezza se il c. destra non darà la spallata a questi lestofanti non ci rimane che il M5S. Sempre se ci saranno...ci vedremo alle prossime elezioni!

Zizzigo

Mer, 30/09/2015 - 12:21

I numeri paragovernativi, risultano sempre più deprimenti ed insignificanti... solo il governo esulta! La ripresa fantasma rimane una ripresa per i fondelli.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mer, 30/09/2015 - 12:42

Anche se i dati ISTAT fossero veri, e non lo sono, la realtà l'ha detta Salvini. Renzi è stato smascherato! Il grande Salvini non ne fa passare una! E' davvero il centravanti della nostra squadra.

epc

Mer, 30/09/2015 - 12:56

Nuovo sondaggio effettuato da me sull'indice di disoccupazione dei giovani fra 38 e 40 anni che abitano in casa mia. Campione: 1 persona. Ha un lavoro? Sì. Risultato: tasso di disoccupazione 0%. Urrà! Viva Renzi! Viva il giobbsatt!

man73

Mer, 30/09/2015 - 13:13

per quanto non sia tifoso di questo governo articoli come questo e parole come quelle di salvini mi lasciano basito; l'aumento dei posti di lavoro (ammesso che ci sia) è perché molti precari da tempo e che ora hanno anche 40 e più anni vengono stabilizzati; parlare solo dei giovani porta solo al paradosso che sempre più aziende e anche lo stato mettono limiti di età per i nuovi contratti col risultato di lasciare a casa chi per anni ha fatto lo schiavo.

zucca100

Mer, 30/09/2015 - 13:34

Siete patetici, ma quanti rosicate a leggere le buone notizie? Persilvio 46, non meriti neanche una risposta

Mr Blonde

Mer, 30/09/2015 - 13:35

no no tutto finto per carità, gufate pure intanto piano piano (perchè siamo un paese elefantiaco di privilegiati) qualcosa tra pil investimenti e occupazione qualcosa si muove

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Mer, 30/09/2015 - 13:36

Troppi numeri. Sarebbe bastato scrivere che la disoccupazione generale è in calo ed è al 11,9% ovvero -0,7% rispetto all'anno scorso. Mentre quella giovanile, 15-25 anni, è al 40,7% contro il 43% dell'anno scorso. Non è più chiaro?

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Mer, 30/09/2015 - 13:40

Aldilà dei salti mortali ai quali è costretto il giornalista per annebbiare la verità, l'ISTAT certifica una diminuzione della disoccupazione. Mi pare positivo. So che preferireste che andasse tutto male per dare la colpa ai "comunisti", ma così non è: che ci volete fare?

procto

Mer, 30/09/2015 - 14:25

Ahaha pur di criticare a vanvera si contestano le statistiche utilizzando i casi privati. Disoccupazione in calo? Non nel mio pianerottolo!

Atlantico

Mer, 30/09/2015 - 14:45

Ma il povero Salvini cosa deve dire ? Dai, siate generosi con lui, i sondaggi non vanno mica tanto bene: da mesi è inchiodato al 14/15 % ( dei sondaggi, non dei voti, quelli sono meno della metà ). Naturalmente deve dire che va tutto male, no ? Perchè una cosa è certa, le assunzioni sono aumentate.

agosvac

Mer, 30/09/2015 - 15:19

Il jobs act è "realmente" inutile perché l'occupazione, quella vera, non la crea una legge che dà sgravi fiscali, l'occupazione la creano le aziende qualora ricomincino a produrre!!! Se un'azienda non produce perché non c'è richiesta di prodotti, cioè perché non aumentano i consumi, non c'è jobs act che tenga!!! Mi spiego meglio: il jobs act è giusto ma se non è accompagnato da una riduzione sostanziale delle tasse che possa favorire i consumi è del tutto inutile.

MarcoEffe46

Mer, 30/09/2015 - 15:21

Se questi miglioramenti ci fossero stati con al governo Forza Italia sarebbero in prima pagina.

antipifferaio

Mer, 30/09/2015 - 15:44

Sono percentuali rispetto al mese precente...Uuuuuuuh...perchè non 0.1% = PRESA PER IL CU!O Evvai col trucco mediatico del piffero ballista!!!!! Perchè il piffero BALLISTA non viene in Calabia a gongolare e a dire all gente che la disoccupazione non c'è? Nooooooo...perchè poi come scorta ci vorrebbe l'esercito...........

linoalo1

Mer, 30/09/2015 - 15:45

Ma cos'è questo tanto decantato Jobs Act?Niente di più appropriato di dedicare a Renzi la prima strofa di una famosa canzone di Renato Carosone:Tu vvuò fa l'Americano,ma sei nato in Italy!!Quindi,Parla come Mangi e npn cercare di nasconderti dietro a parole che nessuno capisce!!Hai promosso 'La Buona Scuola'?Ti sei,però,dimenticato di rendere obbligatorio,fin dalle Elementari,lo Studio della Lingua Inglese!!Altrimenti,i Giovani,come faranno a capire il 'Jobs Act'?????

Paparosso

Mer, 30/09/2015 - 15:51

Mia moglie non è una cd giovane ( 39 anni ); quest'anno ( agosto ) ha lavorato 8 ore ( 56 euro netti ) e secondo l'Istat risulta occupata ???????????? traete voi le conclusioni

man73

Mer, 30/09/2015 - 16:08

@paparosso: ecco, questo è un discorso da valutare; l'istat certifica come "occupazione" anche contratti a tempo, contratti di formazione, tirocini (persino gratuiti); i dati dovrebbero essere valutati solo in base ai contratti veri (almeno quelli per cui vengono pagati i contributi).

Duka

Gio, 01/10/2015 - 07:29

Veramente di cose utili a se stesso il bullo ne ha fatte molte . Ha pure parato il cu... alla bancarotta della azienda di famiglia. Però noi siamo tanto furbi da farci governare da uno così ......

Aegnor

Lun, 28/12/2015 - 22:25

Le solite cifre farlocche di Fantozzi che i media appecorati trasmettono e ritrasmettono per influenzare il popolo