Istat gela il governo: "La ripresa sta rallentando"

Secondo l'Istat i consumi e la fiducia di famiglie e imprese sono sotto pressione, mentre la ripresa cresce "moderatamente", ma in un clima di incertezza

Arriva dall'Istat l'ultima mazzata sulle speranze di chi credeva (ancora) in una ripresa dell'economia italiana.

Nella Nota mensile sull'andamento dell'economia, l'Istituto italiano di statistica rivela come criticità "provengono dai consumi, dal clima di fiducia delle famiglie e dalle imprese dei servizi. In questo quadro, l'indicatore composito anticipatore dell'economia italiana ha segnato un'ulteriore discesa, prospettando un rallentamento nel ritmo di crescita dell'attività economica nel breve termine".

Nonostante le brutte notizie che provengono dal fronte dei consumi, della fiducia delle famiglie e dalle imprese del terziario, una crescita "moderata" prosegue sulla spinta dei settori manifatturiero ed edile, "in presenza di un recupero della redditività delle imprese e di un aumento dell'occupazione".

L'effetto Brexit sull'economia

A incidere sfavorevolmente sul clima economico complessivo ha contribuito poi anche la situazione di incertezza derivante dal recente voto nel referendum sul Brexit: "In assenza di una quantificazione dei possibili effetti economici dell'esito del referendum del Regno Unito, - spiega l'Istat - l'indicatore composito anticipatore dell'economia italiana ha evidenziato un'ulteriore decelerazione, proseguendo la tendenza in atto da inizio anno".

Commenti

schiacciarayban

Mar, 05/07/2016 - 15:26

Da ripetere fino allo sfinimento: abbassare le tasse (e non dello 0,) e tagliare drasticamente sprechi pubblici e burocrazia, e lotta senza quartiere alla corruzione. La ripresa non ci sarà mai se non fate questo.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 05/07/2016 - 16:02

Chi si fida piu dell'ISTAT un giorno dicono che andiamo a GONFIE vele ed il giorno dopo dicono che abbiamo le gomme SGONFIE MAHHH!!!!! Io da anni ormai mi fido solo dei dati della CGIA di Mestre del compianto Bortolussi. Statemi bene li in ISTATOLANDIA.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mar, 05/07/2016 - 16:22

Da quello che vedo e sento per le strade, solo loro hanno la faccia tosta di dire che tutto bene e che c'è la rispesa.

carpa1

Mar, 05/07/2016 - 16:37

Ma quando mai c'è stata ripresa? S olo nella mente bacata del cacciaballe.

onurb

Mar, 05/07/2016 - 16:38

Quella dell'influenza della Brexit sulla rallentamento dell'economia italiana è una bufala colossale. Il giorno prima del referendum le borse tiravano che era un piacere, scommettendo sul remain. L'Istat ci vorrebbe far credere che i problemi si sono manifestati negli ultimi 10 giorni. Per favore, qualcuno li mandi a zappare i campi, chè quello è il mestiere che devono fare.

Zizzigo

Mar, 05/07/2016 - 16:41

La ripresa se la sono sempre sognata e la Brexit non c'entra un cavolo! Governo sprecone affama il co...one.

Mr Blonde

Mar, 05/07/2016 - 17:10

NON è nè schiaffo oggi nè elogi ieri, i numeri sono numeri solo la vostra mente perversa vede sempre un nemico ovunque

Una-mattina-mi-...

Mar, 05/07/2016 - 17:21

La ripresa lo sanno solo coloro che sono dotati di microscopio elettronico dove sia. Ragion per cui, pare beffardo fare riferimento al rallentamento di una cosa praticamente immota

terzino

Mar, 05/07/2016 - 17:31

La ripresa? Peggio di una Panda a metano sul Mottarone.

diesonne

Mar, 05/07/2016 - 17:36

diesonne è la solita nenia-si sa dove la malattia ma non si vuol curare e chi è causadel suo male,il governo,pianga SE STESSO

Duka

Mer, 06/07/2016 - 06:39

QUESTO E' UN INCAPACE COME IL SUO CAPO. UN SOGGETTO CHE NON CAPISCE NIENTE, MA PROPRIO NIENTE, DI ECONOMIA REALE NON PUO' CHE PORTARCI AL FALLIMENTO .

linoalo1

Mer, 06/07/2016 - 07:35

Perché schiaffo??Tutti lo sapevano,anche il Governo!!!

antipifferaio

Mer, 06/07/2016 - 09:13

Forse volevate dire IRSTAT (Istituto Renziano Statistiche)... "una crescita "moderata"??? Dai, questa mi mancava......Comunque appena vedranno il barcone ROSSO affondare faranno ammutinamento e gli scapparà qualche "cifra buona"... Poi dopo ufficializzata la fine usciranno le cifre REALI e sarà il panico col fuggi fuggi generale....Questi sono solo altri "assunti" tipo il "fratellino postale" di Alf-gano....

swiller

Gio, 07/07/2016 - 13:11

La ripresa ha rallentato......la ripresa non c'è mai stata tutte palle per infinocchiare la gente.