Italia zimbello d'Europa: "Siamo i più tartassati"

Se le nostre tasse fossero livellate alla media Ue, ogni italiano risparmierebbe 900 euro all'anno

Se il carico fiscale del nostro Paese fosse in linea a quello medio europeo, ogni italiano risparmierebbe 904 euro all’anno di tasse e contributi. A dirlo è l’Ufficio studi della Cgia, rilevando che le imposte italiane sono tra le più alte dell’Ue. "Per pagare meno tasse - dichiara Paolo Zabeo della Cgia - è necessario che il governo agisca sul fronte della razionalizzazione della spesa pubblica". Una operazione che, per andare a buon fine, dovrà essere realizzata molto in fretta. Entro il prossimo 30 settembre, infatti, a seguito della mancata autorizzazione dell’Unione europea all’estensione del reverse charge alla grande distribuzione, Matteo Renzi dovrà reperire 728 milioni di euro, altrimenti è previsto un aumento delle accise sui carburanti di pari importo

La Cgia di Mestre ha messo a confronto la pressione fiscale dei principali Paesi Ue registrata nel 2014 ed ha poi definito il differenziale di tassazione degli italiani rispetto ai contribuenti degli altri Paesi europei. Il risultato era scontato: gli italiani occupano le primissime posizioni della graduatoria dei contribuenti più tartassati del Vecchio Continente. La pressione fiscale più elevata si riscontra in Francia, dove il peso complessivo di imposte, tasse, tributi e contributi previdenziali è pari al 47,8% del pil. Seguono il Belgio (47,1%), Svezia (44,5%) e Austria (43,7%). Al quinto posto troviamo, quindi, l’Italia. L'anno scorso la pressione fiscale nel nostro Paese si è fermata al 43,4% del pil.

La media dei 28 Paesi che compongono l’Ue si è stabilizzata al 40%. La bellezza di 3,4 punti in meno rispetto all'Italia. Per gli artigiani di Mestre se la tassazione nel nostro Paese fosse in linea con la media europea, ogni italiano l’anno scorso avrebbe risparmiato 904 euro. Effettuando il confronto con la Germania, invece, si evince come i tedeschi paghino mediamente 1.037 euro all’anno in meno rispetto a noi. Analogamente, gli italiani pagano 1.409 euro in più rispetto agli olandesi, 1.701 euro in più dei portoghesi, 2.313 euro in più degli inglesi, 2.499 euro in più degli spagnoli e ben 3.323 euro in più rispetto agli irlandesi. Sempre rispetto al livello italiano di tassazione, si nota come gli austriaci abbiano pagato 80 euro in più rispetto a noi, gli svedesi 292 euro in più, i belgi 984 euro in più e, infine, i francesi, con ben 1.170 euro in più.

Commenti
Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 18/07/2015 - 10:32

infatti ieri mi chiedevo, anzi è da molto che mi faccio queste domande, ogni volta che acquisto una cosa e vedo che sopra c'è una tassa e dico, ma come fa uno Stato ad essere sia asciutto e con un debito folle. Non c'è prodotto che si consuma giornalmente ed in abbondanza che non sia tassato, Ma come fa, dove va questo fiume di denaro, perché continuiamo ad elargire denaro verso il terzo mondo e non si estingue questo benedetto debito. Versiamo ognuno al proprio Comune e vediamo veramente se si scopre dov'è l'inghippo o meglio la magagna.

elpaso21

Sab, 18/07/2015 - 10:33

Si ma sempre e comunque noi continueremo a votare piddì (il PD è una fede).

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Sab, 18/07/2015 - 10:51

Unione fiscale significa che tutti pagheremmo peggio

cgf

Sab, 18/07/2015 - 11:20

Coraggio abbiamo anche i peggiori servizi, burocrazia lenta che non funziona ed AMINISTRATORI PUBBLICI, MAGISTRATI E POLITICI TRA I PIÙ PROFUMATAMENTE PAGATI AL MONDO

Ritratto di Rames

Rames

Sab, 18/07/2015 - 11:33

Italia,ladra d'Europa.Oltretutto paradossalmente non ricevi nulla in cambio,solo dispiaceri e disastri.

bisca

Sab, 18/07/2015 - 11:38

e' inconepibile che con una disoccupazione alle stelle una poverta' diffusissima e gli investimenti al palo ci sia questa pressione fiscale...razionalizzare subito la spesa pubblica e diminuire le tasse a regime fino ad introdurre un'aliquota unica come dice Salvini e sono un meridionale...

nerinaneri

Sab, 18/07/2015 - 11:52

...turatevi il naso e votate pd-pdl...

Anonimo (non verificato)

Ritratto di hardcock

hardcock

Sab, 18/07/2015 - 11:55

Ogni giorno questo governo abusivo brucia (mangia) un oceano di denaro solo con la rivoluzione si puo rimettere in carreggiata questa disastrata nazione. Maurizio

Cobra71

Sab, 18/07/2015 - 12:18

Ma va????!!!!! Non lo avrei mai detto! Basta fare la somma di 3 elementi fondamentali: 1) Continuiamo a pagare accise e tasse vecchie di un secolo 2) L'austerity imposta dalla lobby europea ci sobbarca di ulteriore asfissiante pressione fiscale perché dobbiamo garantire fior di MILIARDI di euro all'anno al Fondo Monetario. Basti pensare che negli ultimi 5 anni abbiamo versato al fondo monetario quasi 110 miliardi e ce ne sono stati "prestati" (si, PRESTATI!!!) solo 80... Ovvero 30 miliardi ce li hanno FREGATI! 3) I sinistroidi non ci hanno mai capito un caxxo in economia, in ottimizzazione degli sprechi pubblici, in investimenti, in incentivazioni... Per loro esiste solo la parola TASSA! Ed ecco che la FRITTATA è servita!

flip

Sab, 18/07/2015 - 12:27

bisca. hai ragione ma con che cosa camperebbero i ladri?

agosvac

Sab, 18/07/2015 - 12:56

Bene! Bisogna dare atto a renzi che è riuscito ad avere un primato europeo e forse addirittura mondiale per l'Italia: la nazione che paga più tasse e questo a fronte di un debito pubblico che invece di diminuire non fa che aumentare!!! La cosa che sarebbe comica se invece non fosse tragica, è che altre nazioni con tutte queste tasse danno ai cittadini una vita di benessere, mentre l'Italia dà solo povertà. Ciò che risulta inspiegabile è come può un Governo che tartassa in questo modo i cittadini essere ancora al Governo.

agosvac

Sab, 18/07/2015 - 13:02

Egregia nerinaneri, ma che c'entra il Pd col Pdl che, tra l'altro, neanche esiste più??? Guardi a casa sua, invece di guardare a casa degli altri. Al Governo non c'è il Pdl, inesistente, né FI, c'è solo il PD e renzi che ne è anche il segretario. Se la prenda con loro.

Ritratto di ..N€UROlandia..

..N€UROlandia..

Sab, 18/07/2015 - 13:21

I TAGLIA PATTUMIERA D'EUROPA

Ritratto di Sniper

Sniper

Sab, 18/07/2015 - 14:39

Cobra71 - Ha dimenticato 4) L'evasione fiscale piu` alta in valore assoluto dell'UE...Lei capisce bene che se troppo viene evaso, poi il fabbisogno bisogna pur ricavarlo da qualche altra parte. Anzi, dalla STESSA parte, ossia quelli che gia` pagano, li strizzano ancor di piu`, insomma il sistema parassitario italiano comprende anche coloro che sfruttano le tasse degli altri. Lei dice che i sinistroidi non sanno di economia, ma qui non c'e` ne' destra ne' sinistra, c'e` chi non paga e chi paga di piu` per colpa dei primi. Lei che e` di destra lo capisce questo concetto? E poi c'e` la beffa finale: quelli che "io non pagno le tasse PERCHE' TANTO vengono sprecate dallo Stato". Facile alibi non trova? Non basta essere disonesti, bisogna aggiungere la presa in giro.

il veniero

Sab, 18/07/2015 - 15:34

ma non siamo i piu' grandi evasori del mondo ? Chi crede alla propaganda del Grande Fratello Fiscale ?Un suddito .

Dodds

Sab, 18/07/2015 - 17:30

In molti pongono l'accento sulla lotta all'evasione fiscale (... attualmente per tanti italiani si tratta di evasione di sussistenza prima della canna del gas), pochi invece pongono l'accento sulla corruzione che secondo la Corte dei conti costa 60 miliardi l'anno (....chi corrompe non è alla canna del gas, e la classe politica trae dalla corruzione un ulteriore immenso guadagno da aggiungere alla sua già spropositata remunerazione). L'evasione fiscale va combattuta, certo, ma i governi perdono enormemente di credibilità se non combattono con maggior accanimento la corruzione. Prima si dovrebbe combattere la corruzione e poi, dopo averla estirpata, si dovrebbe combattere l'evasione.

cisbi

Sab, 18/07/2015 - 18:01

@Sniper già, peccato che al suo punto 4 c'è da aggiungere una piccola postilla: gli strumenti per aggredire pesantemente l'evasione ci sarebbero e potrebbero essere messi in campo efficacemente (un esempio: permettere di scaricare molto di più rendendo meno appetibile l'evasione), ma guarda caso nessuno fa MAI niente a riguardo, nemmeno la sinistra che dovrebbe essere colei che difende il lavoratore tartassato che paga tutte le tasse in busta paga. E invece assistiamo sempre agli stessi teatrini: tante promesse e niente fatti, con la corruzione che dilaga, gli evasori che continuano a farla franca, i servizi che fanno schifo, mettersi in proprio che resta un'impresa da eroi e le solite tasse che aumentano a dismisura per i soliti noti, con la "scusetta" pronta del governo di turno che "se le tasse le pagassimo tutti ne pagheremmo di meno"... Lei, che pare di sinistra, ce la fa a capire questo concetto oppure si ferma alla "scusetta" che le propinano i politici?

flip

Sab, 18/07/2015 - 19:48

SNIPER QUELLI DI SINISTRA LO CAPISCONO QUESTO CONCETTO? (ESPRESSO DA LEI) NON GUARDI LA PAGLIUZZA NEGLI OCCHI DEGLI ALTRI. GUARDI LA TRAVE CHE C'E' NEI SUOI OCCHI.

franco-a-trier-D

Sab, 18/07/2015 - 21:13

siete anche i più comunisti anzi comunisti li siete solamente voi in Italia.Ogni lamentela che fate dovete prima darvi una martellata su una mano e dire perchè lo ho fatto , una voce interiore vi dirà, perchè sei un comunista italiano ora datti una martellata in testa.

franco-a-trier-D

Sab, 18/07/2015 - 21:14

siete anche i più comunisti anzi comunisti li siete solamente voi in Italia.Ogni lamentela che fate dovete prima darvi una martellata su una mano e dire perchè lo ho fatto , una voce interiore vi dirà, perchè sei un comunista italiano ora datti una martellata in testa..

franco-a-trier-D

Sab, 18/07/2015 - 21:16

hardcok hai ragione questo governo mangia un sacco di miliardi e voi cittadini siete quella cosa che dopo mangiato esce dal cu.lo, lui mangia voi siete la rimanenza la mierda.un saludo desde Alemania la Grande.

franco-a-trier-D

Sab, 18/07/2015 - 21:16

hardcok hai ragione questo governo mangia un sacco di miliardi e voi cittadini siete quella cosa che dopo mangiato esce dal cu.lo, lui mangia voi siete la rimanenza la mierda.un saludo desde Alemania la Grande..