Italo agli americani di Gip. Venduta per 2 miliardi

Gli azionisti di Ntv ("Italo") hanno accettato l'offerta del fondo statunitense Global Infrastructure partners III per l'acquisto dell'intero capitale sociale, per un controvalore di 1,94 miliardi

Gli azionisti di Ntv ("Italo") hanno accettato l'offerta del fondo statunitense Global Infrastructure partners III, investitore internazionale specializzato in infrastrutture che gestisce circa USD 40 miliardi per i propri investitori, per l'acquisto dell'intero capitale sociale, per un controvalore di 1,94 miliardi. Lo rende noto un comunicato che annuncia la convocazione del consiglio di amministrazione che prenderà atto della volontà dei soci e provvederà al ritiro della domanda di autorizzazione per la quotazione in Borsa già presentata alla Consob. È inoltre previsto che gli attuali azionisti di Italo incassino un dividendo di 30 milioni di euro già deliberato dall'assemblea lo scorso 19 gennaio, e che la società acquirente sostenga le spese relative all'interrotto proceso di quotazione fino a 10 milioni. L'esborso del fondo statunitense arriva a un controvalore complessivo di 1,98 miliardi.

"Per domani mattina è stato convocato un Consiglio di Amministrazione per prendere atto di quanto sopra e, quindi, procedere al ritiro della domanda di autorizzazione alla pubblicazione del prospetto depositata presso Consob e di ammissione a quotazione delle azioni della Società depositata presso Borsa Italiana", si legge in un comunicato della società.

Commenti

jaguar

Gio, 08/02/2018 - 00:05

Ormai l'Italia è il più grande supermarket del mondo, quasi tutte le eccellenze del nostro paese in mani straniere. Chi sarà il prossimo?

magnum357

Gio, 08/02/2018 - 00:10

Prosegue la vendita di assets italiani importanti ad aziende e fondi stranieri !!!!! Amen

Divoll

Gio, 08/02/2018 - 01:44

Ma e' rimasta ancora qualche azienda italiana-italiana?...

Popi46

Gio, 08/02/2018 - 05:51

Meglio gli americani dei cinesi o gli arabi,dato che l'Italia è notoriamente in vendita da tempo. Mi viene da piangere pensando ai venti di tempesta che spirano tra i tre protagonisti in giro per il mondo che',se comincerà a piovere,diventeremo un campo di battaglia....

umberto nordio

Gio, 08/02/2018 - 06:54

Anziché Italo si chiamerà USAlo.

gabriel maria

Gio, 08/02/2018 - 07:41

Incredibile!!!Montezemolo è riuscito anche a far fallire anche Italo!!!!Che Genio!!!Nella sua vita non ne ha mai imbroccata una!!!!!!Prosit!!!

rudyger

Gio, 08/02/2018 - 08:22

e bravi Cattaneo, Montezemolo, Padoan e compagni. avete venduto un altro pezzo d'Italia. La Forca ! e tu Gentiloni che dici ? e Mattarella ? delinquenti non sono solo gli stranieri.

anguilla

Gio, 08/02/2018 - 08:37

bene altri operai che perderanno il posto di lavoro ma x renzi va tutto bene

audionova

Gio, 08/02/2018 - 08:39

bravi,ottima decisione,dopo alitalia che non serve a niente e che probabilmente ha fatto mettere dei soldi in tasca a tanta gente,ora anche italo fara' arricchire altra gente.pero' i soldi investiti(se veramente li hanno tirati fuori)sono loro(o delle banche e bisogna vedere se sarebbero mai tornati indietro)e con i loro soldi fanno quello che vogliono.

AndyFay

Gio, 08/02/2018 - 08:51

NTV: fondi del Lussemburgo, capitali arabi, forti relazioni politiche. Montezemolo, DellaValle, Punzo, Cattaneo e co. sono molto bravi e sanno bene come fare soldi. E la vendita è stata effettuata con grande tempismo:prima della fine di questa legislatura e prima che Berlusconi torni al governo.

cgf

Gio, 08/02/2018 - 09:09

@AndyFay la smetta di fare dietrologia gratuita! Italo sarebbe andata a P.zza Affari e [FORSE] avrebbe portato a casa anche di più. Però davanti all'incertezza e, come si dice "sporchi, maledetti, ma subito", hanno preferito vendere ed INCASSARE! Magari se ha tempo vada a vedere come funzionano i fondi d'investimento negli USA, dove se sbagli sei f.tt.t. a vita.

Martinico

Gio, 08/02/2018 - 09:19

Non solo ci vendiamo pezzi d'Italia ma anche svendiamo i nostri giovani cervelli che anche loro escono dal paese per arricchire altrove. Stiamo capitolando sempre più. Abbiamo una dirigenza che ogni giorno della loro vita dovrebbero rimborsare i cittadini Italiani per i danni commessi... Invece si auto-premiano alle nostre spalle deridendoci.

27Adriano

Gio, 08/02/2018 - 09:23

bastardi kriminali komunisti.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 08/02/2018 - 09:31

Strane cose succedono, vedrai che tra poco, capito la bufala, fallira' tutto, con le risate dei soliti furbetti.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 08/02/2018 - 09:32

Il supermarket "Italia" pian piano si sta svuotando: dal 2008 oltre 75 nostre eccellenze han cambiato paron! E poi c'è chi dice orgogliosamente "L'Italia va!" Si e seppur lentamente va a farsi fottere.

audionova

Gio, 08/02/2018 - 10:23

montezemolo non e' mai fallito,ferrari,maserati(guardate ora come sono messi i capannoni e i parcheggi dei dipendenti,roba da americani)e con italo ci ha sicuramente guadagnato altrimenti non vendevano.sti americani hanno preso anche il debito e se riusciranno a far funzionare come in america, nonostante l'italia con i suoi governanti passati e futuri,aumenteranno i posti di lavoro.

emigrante48

Gio, 08/02/2018 - 10:29

NTV é una societá privata, che sta facendo utili, gestita da privati con capitali privati, perció gli azionisti possono farne ció che vogliono e venderla a chi vogliono e non devono rendere conto a nessuno, tantomeno al governo di sinistrati! Chissá perché invece questo governo inutile e dannoso non riesce a sbolognare quel baraccone pubblico, che ci costa continuamente milioni di euro e che si chiama ALITALIA!!

Ritratto di deep purple

deep purple

Gio, 08/02/2018 - 10:44

Tanto si è rivelato un mezzo flop.

guerrinofe

Gio, 08/02/2018 - 11:19

CHI SA' DOVE VANNO A FINIRE QUESTI SOLDI????

Libertà75

Gio, 08/02/2018 - 11:27

@AndyFay, ci illumini perfavore, arriva Berlusconi e chiude le ferrovie? Cioè, dai un senso compiuto alla tua frase. Non scappare come fanno solitamente i cocomerioti appena gli si chiede conto.

Yossi0

Gio, 08/02/2018 - 11:28

e bravo il nostro montezemolo, dopo il flop ferrari, la parziale vendita con annesso flop di alitalia ora anche ntv, mi chiedo quanto gli sia rimasto in tasca. questi sono prenditori e non imprenditori

d_amod1

Gio, 08/02/2018 - 11:30

Ci rivedremo alla prossima "fermata". Buon viaggio.

veromario

Gio, 08/02/2018 - 11:48

italo aveva 500 milioni di debito,e non sarebbe andato lontano,probabilmente hanno fatto bene a vendere,

Ritratto di bassfox

bassfox

Gio, 08/02/2018 - 14:14

veramente i comunisti, come dite voi, sono gli unici che non vorrebbero la vendita, vedi Camusso.. ma voi bananas vivete in un'altra realtà