L'Europa stronca Renzi: "Servono sforzi aggiuntivi"

La Commissione europea rimanda al 2016 il pareggio strutturale, ma boccia le politiche economiche di Renzi: "Ora l'Italia deve fare di più". E la Merkel bacchetta: "Matteo deve attenersi al patto di stabilità". In autunno maxi manovra correttiva

Una doccia fredda, anzi ghiacciata. L'Unione europea mette a nudo Matteo Renzi bocciando le sue misure economiche e chiedendo, entro la fine dell'anno, "sforzi aggiuntivi" per "rispettare i requisiti del patto di stabilità e di crescita". Tradotto in parole povere: se il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan non metterà a punto, quanto prima, una manovra correttiva, il sistema Italia rischierà di sforare gli argini imposti dalla Ue. A questo punto il premier non potrà far finta di niente e dovrà adeguarsi alle raccomandazioni contenute nel report della Commissione europea. E per gli italiani si tradurrà, inevitabilmente, in una nuova ondata di tasse.

Alla fine è stato inutile. In una staffetta quotidiana gli economisti del Tesoro si sono alternati a rilasciare dichiarazioni ottimistiche per smentire l'esigenza di una manovra correttiva. Padoan, in primissima linea, ha ripetuto, quasi allo sfinimento, che: no, non ce n'è bisogno. Da ultimo anche il sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta a sprovato a scacciare i fantasmi di una nuova stangata. "Se la spending review si conferma e la timida ripresa che vediamo si irrobustisce - ha detto in mattinata a margine delle celebrazioni per la festa della Repubblica al sacrario di Redipuglia - siamo in grado di farcela". Poi, è bastato leggere il report della Commissione europea per far cadere il castello di sabbia di Renzi. In realtà, nei giorni scorsi, la Banca d'Italia aveva già calcolato che, per centrare l'obiettivo di calo del deficit il prossimo anno e confermare il bonus Irpef di 80 euro anche nel 2015, il governo dovrebbe andare a reperire risorse per almeno 14 miliardi di euro. Le stesse preoccupazioni sono contenute nella pagella di Bruxelles sui conti pubblici italiani. Secondo la Commissione europea, infatti, Renzi deve "rafforzare le misure di bilancio per il 2014" visto lo "scarto" nel rispetto della "regola di riduzione del debito". Nel 2015, poi, dovrà "operare un sostanziale rafforzamento della strategia di bilancio" per poter "assicurare che il debito sia su un percorso discesa sufficiente".

Renzi riesce a scongiurare il "no" dell'Unione europea alla richiesta di avere più tempo per raggiungere il pareggio strutturale dei conti pubblici. Durante una durissima trattativa notturma è stata, infatti, cancellato dalla bozza del testo il passaggio in cui la Commissione chiudeva alla richiesta italiana di una deviazione del percorso concordato per l'aggiustamento dei conti. In questo modo, l'Italia è riuscita a rivaire il pareggio strutturale al 2016. Il governo ha, così, un anno in più far quadrare i conti disastrati mettere a punto quelle "misure aggiuntive" caldamente consigliate da Bruxelles e che, secondo fonti vicine al Tesoro, si tradurranno in una manovra economica. "Il raggiungimento degli obiettivi di bilancio - si legge nel report - non è totalmente suffragato da misure sufficientemente dettagliate soprattutto dal 2015".

L'Italia non è bocciata, ma rimandata a settembre. Renzi ha tempo fino al prossimo autunno per correggere la deviazione dagli obiettivi di equilibrio, 0,6 punti di pil, e reperire almeno 9 miliardi di euro. Sa già cosa deve fare. E lo farà. E se anche non dovesse ricordarlo ci pensa Angela Merkel a rinfrescargli la memoria. "Per il governo tedesco è un buon consiglio attenersi alle regole stabilite insieme - ha commentato Steffen Seibert, portavoce della cancelliera - e questo riguarda anche patto di stabilità e crescita". Renzi è avvisato.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 02/06/2014 - 16:23

e q

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 02/06/2014 - 16:25

questo conferma il fatto che la sinistra non è capace di fare niente. fa solo danni, tanto a pagarli siamo noi 60 milioni di italiani stupidi :-)

Silvano Tognacci

Lun, 02/06/2014 - 16:33

dove sei spread ? ... spreeed ... come mai non sali ????

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 02/06/2014 - 16:35

Noi, però, abbiamo l'asso nella manica per correggere i conti. Importando a tutto spiano ciurmaglia africana alla modica cifra di 9 milioni al mese. Che trasformerà il paese in una disneyland per le fazioni islamiche. Riproducendo alle nostre latitudini le cortesie al tritolo che i figli di Allah si contraccambiano in Irak.

linoalo1

Lun, 02/06/2014 - 16:39

Cosa vuol dire?Che Renzi,il suo Staff ed il suo Partito potrebbero andare vendere gelati in Germania,piuttosto che fare i Politici?Sembrerebbe proprio di si!Eppure,ci sono sempre degli Ignorantoni che li votano!E noi,non Ignorantoni,paghiamo,mentre loro,ridono!Lino.

Agostinob

Lun, 02/06/2014 - 16:39

I vincoli di bilancio che con Berlusconi erano, per i comunisti, un vincolo da rispettare assolutamente per il bene dell'Italia, stanno iniziando a divenire, sempre per la sinistra, qualcosa di importante si, ma poi, tutto sommato, non così tanto. Insomma, ciò che prima era non superabile oggi, si potrebbe anche superare in virtù che non bisogna poi essere così ligi ai dettami dell'Europa. Eppoi Renzi è grande. Lo hanno voluto in tanti che sicuramente non si metteranno a parlargli dietro. Vorrà nuove tasse? Pazienza, è giusto. Ne vorrà una valanga in più? E' per il bene dell'Italia. Godete, è l'uomo giusto. Sa infinocchiare con astuzia. Vorrà dire che allora ci sono tanti pronti a farsi infinocchiare?

gigetto50

Lun, 02/06/2014 - 16:40

.....e dai...e facci una bella patrimoniale....ma bella pesante cosi' da far piangere tutti gli ex di destra/cattolici che ti hanno votato....

Agostinob

Lun, 02/06/2014 - 16:42

Tutto verrà tentato; si cercherà di mettere le mani in tasca ai cittadini ma di eliminare gli sprechi (anche quelli da 1 milione per volta) o di vendere gli immobili decrepiti e altri beni inutili, no. Di questo non se ne parla. Tutto rimane come prima.

Ritratto di scandalo

scandalo

Lun, 02/06/2014 - 16:42

pare che renzi soffra di stitichezza e ogni volta che va al gabinetto faccia notevoli "sforzi" !! di questa situazione sono venuti a conoscenza i burocrati della Commissione europea che hanno espresso la loro SENTENZA ..."Servono sforzi aggiuntivi" !!

Agostinob

Lun, 02/06/2014 - 16:44

E se per caso, pirla chi ha inneggiato alla cosa giusta, Renzi avesse risparmiato quei 10 miliardi di euro buttati via con gli 80 euro, ora non avrebbe avuto di che pareggiare? Si, forse non avrebbe vinto le europee ma forse avrebbe fatto qualcosa di giusto per l'Italia. 10 miliardi di euro, lo ricordo per chi era d'accordo con questa elemosina elettorale, giustificandola, oltretutto.

Martin Lutero

Lun, 02/06/2014 - 16:46

La sua cara amica e kancellierina angela, per voce del presidente UE barroso, da a fonzie e al nostro Bel Paese un dolorosissimo calcio nel c... Altro che gli € 80 per ottenere il 41% dei voti sul 58% dei votanti. Il matteo fonzie si crede il successore di Lorenzo il Magnifico.

terzino

Lun, 02/06/2014 - 16:47

Caspita che botta , 14 mld! E c'era chi giurava e spergiurava che i conti erano in ordine e che delle raccomandazioni europee se ne faceva un baffo. Qualcuno mente, nessun dubbio, l'unica cosa certa è che per porvi rimedio ci rimpinzeranno di ulteriori tasse.E gli italiani hanno la memoria corta.Dimenticano che lo scorso anno, di questi tempi, si dissertava sul come trovare i 3.5 ml di IMU della I^ casa per i comuni. Si innalzò quindi l'IVA di un punto oltre a ridurre qualcosa nelle spese. Ora si ripaga l'IMU anche sulla prima casa, 3.5 mld ai quali va aggiunto circa un 40& in più di TASI, altri 1.5 mld circa, più l'introito dell'IVA, quindi oltre 6 mld circa che lo scorso anno non c'erano. Ma si scopre che ne mancano 14, tra il dare e l'avere sono 20 miliardi di Euro. DOVE STANNO? COME SONO STATI SPESI?E MENO MALE CHE I CONTI ERANO IN ORDINE! Gli Italiani vogliono sapere. Verità e non fantasie o bugie.L'unica certezza non è nella stabilità dell'esecutivo, nella credibilità del suo favoleggiare ma nell'imposizione fiscale che ha raggiunto livelli insostenibili nonostante la barzelletta degli 80 euro distribuiti come mancia elettorale. Questi sono i risultati. Complimenti!!!!

Ritratto di Riky65

Riky65

Lun, 02/06/2014 - 16:50

Il copione e sempre lo stesso, chi esce dalla via maestra delle banche e dei poteri vampiro europei ....viene falcidiato e poi eliminato!vediamo se Renzi riesce a fare meglio del povero Berlusconi!

clz200

Lun, 02/06/2014 - 16:53

O vi Renzi ed il suo esecutivo o fuori dall'Europa, uno dei due mente ed ha altri interessi che non coincidono con quelli italiani. Dopo questa scelta via Napolitano ed annullamento dei senatori a vita nominati da lui con il rimborso degli euro percepiti, Napolitano, Monti e Letta nell'esecutivo della Merkel visto che sono tanto apprezzati da quelle parti.

Ritratto di SilvioBungaBunga

SilvioBungaBunga

Lun, 02/06/2014 - 16:58

Te lo ricordi il Bunga Bunga, che bei tempi erano per Silvio Berlusconi. Per fortuna degli Italiani sono finiti i Bunga Bunga e al posto del Bunga Bunga per Silvio Berlusconi ora sono iniziati i servizi sociali a Cesano Boscone.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 02/06/2014 - 17:02

E ora tutti a cacciare il grano per coprire gli 80 euro......

albertzanna

Lun, 02/06/2014 - 17:05

Ma esiste ancora qualcuno, fra gli italiani non creduloni, quindi quelli che non votano PD, che sono abituati a fare quadrare i loro conti, sul lavoro e in famiglia, che bevono le chiacchiere di Matteo "Calandrino" Renzi, quelle che ci porteranno veramente a trovare l'"elitropia", la famosa pietra magica che procura l'invisibilità a chi la tiene in tasca, per cui se per strada incontri il tuo creditore, a cui devi un mucchio di zecchini d'oro, costui non ti vede ed eviti le bastionate sulla testa? O suvvia Matteo, un fare 'l bischero, che t'avrai an'he baciato la ciabatta della Merkel, ma quella vole i zecchini, mia le tu fandonie. Calandrino, personaggio del Decamerone, chissà perché un fiorentino......... Albertzanna

vince50_19

Lun, 02/06/2014 - 17:09

Adesso, se le cose stanno in questi termini, cosa mai Renzi tirerà fuori dal cilindro del "magico" cappello per risolvere questo problema? !4 miliardi, se tanti sono, sono una bella "cifretta"! Tirerà fuori una serie di verbi al futuro o qualcosa di concreto che potrà smentire i gufi? Mi sa che quel 40,8% su un 58 e virgola % di votanti alle elezioni europee inizierà una discesa lenta ma inesorabile. Da italiano mi auguro di no, che non sia lui la prosecuzione dannosissima dei due precedenti governi, però non vedo luce in fondo al tunnel. Al momento no!

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 02/06/2014 - 17:13

Non c'è nulla di cui preoccuparsi tanto Renzi sotto il solleone tirerà fuori dal cilindro l'ennenesimo coniglietto lo sblocco-Italia: olio lubrificante per rimettere in moto i rottami!

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 02/06/2014 - 17:20

A questo punto può solo andare a elezioni anticipate, subito, e, forte di alcuni milioni di coglioni che lo voteranno, cominciare a colpire veramente le spese dello stato, a vendere gli immobili e a stroncare la burocrazia. Ultima chance.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 02/06/2014 - 17:21

Ecco la differenza con berlusconi. Renzi saprà riformare, riportare crescita e ridiscutere i vincoli. Ed è solo l'inizio, dopo 3 mesi ha saputo ribaltare l'Italia rovinata da decenni berlusconiani. E' anche fortunato perchè berlusconi è vecchio e non sa reagire più.

Massimo25

Lun, 02/06/2014 - 17:23

Questa é la risposta più chiara,netta e diretta a quei bravi "cittadini" che hanno votato il Primo Ministro Renzi...... Griilo a modo suo ha ragione..l'Italia é un paese di pensionati veri ed effettivi e di pensionati nel cervello e di questi oltre l'80% ha votato questo personaggio che non é altro che un figuro della peggiore specie...chiacchierone,fanfarone,bugiardo e pericoloso..per questo paese forse di più di quello che lo é stato Monti. Lui eserciterà per questo paese le funzioni di becchino...il suo mandato é questo chiaro e netto.Da Bruxelles l'ordine senza appello é già arrivato...Ma come é possibile che la gente non si renda conto di quello che stànno facendo all'Italia...la stanno spogliando di tutto e impoverendola nella sua forza maggiore la capacità imprenditoriale e manifatturiera delle PMI..Gli amici del Primo Ministro.tipo Marchionne...a che titolo lui parla dell'Italia..lui non ha più nessun Titolo,forse in Olanda,in UK sicuramente negli USA.. Vigliaccamente questo Primo Ministro racconta alle suo paese ciò che non corrisponde alla verità...sono stati tanto vigliacchi da convincere i ns.due Marò a tornare in India con chissà quale promesse...e li hanno abbandonati laggiù..nessun paese la mondo lo avrebbe fatto...Presidente Napolitano ma lei chi é,cosa fà... Lei non ha ne l'onore ne l'onere di rappresentare il suo paese visto l'inettitudine con cui svolge il proprio mandato di super partes..Se ha dignità se ne vada.

Massimo25

Lun, 02/06/2014 - 17:25

Signori siamo alla fine e chi non lo ha ha ancora capito.ha il cefalogramma piatto...

Ritratto di semovente

semovente

Lun, 02/06/2014 - 17:28

Il pallone toscano scoppierà facendo un botto da terremoto.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Lun, 02/06/2014 - 17:29

Bene, una sfida difficile che il governo Renzi supererà alla grande, alla faccia dei gufi. Sinora tutti coloro che pronosticavano che il governo non sarebbe riuscito a mantenere gli impegni, 80 euro in primis, sono stati smentiti dai fatti. Io ho fiducia, bisogna preferire la speranza alla rabbia, poi c'è sempre qualche stolto che preferisce affondare, e a costoro dico, se c'è la facciamo anche se loro remano contro vuol dire che siamo ancor più bravi.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 02/06/2014 - 17:33

La drammatica stangata di Ottobre - ordinata dalla Germania - su casa (inevitabile un forte aumento di TASI, IMU, più altre tasse) e consumi(inevitabile un forte aumento dell'IVA, e poi altre tasse, tasse, tasse, tasse) sarà colpa di alfano se non fa cadere IMMEDIATAMENTE questo governo. Per i sinistri è motivo di orgoglio tassare, è la loro ideologia, "tassa e spendi (e incassa, vedi penati e greganti)" è il loro motto, ma alfano, che si definisce di destra e moderato, non può accettare che il popolo venga rovinato dai comunisti: deve agire subito. Deve riconoscere che soltanto SILVIO , con il Suo scintillante carisma e la Sua grande autorevolezza è in grado di opporsi al desiderio di dominio della kulona, perché ormai è chiaro a tutti (SILVIO in primis e poi Farage, Salvini,Grillo,ecc.) che la UE è un fantoccio nelle mani della Germania e della bundesbank. Partiremmo subito in vantaggio perché sfrutteremmo anche il fatto che la tedesca è in forte soggezione davanti a SILVIO dopo che, con la fulminante definizione "kulona inchiavabile", l'ha marchiata per sempre.

Ernestinho

Lun, 02/06/2014 - 17:35

Siano maledetti coloro che hanno ideato l'Europa unita e l'euro! Prima si stava, pur con tanti problemi, benino. Si sopravviveva. Ma adesso l'Europa, e principalmente la Germania, ci strozza, ci rende la vita impossibile. Tutto sommato,meglio uscirne via, al più presto, altrimenti sono dolori. Peggio di una terza guerra mondiale!

Ernestinho

Lun, 02/06/2014 - 17:38

X Agostinob Hai perfettamente ragione! Una manovra inutile, di chiara propaganda elettorale!

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Lun, 02/06/2014 - 17:43

Vedremo che si ricrederanno presto che Renzi non potrà fare quanto sta propagando, e presto vedremo che saranno i suoi sostenitori che saranno saliti sul carro sgagherato e illusuorio

AG485151

Lun, 02/06/2014 - 17:44

Perchè deve tradursi tutto inevitabilmente con altre tasse ? BISOGNA TAGLIARE (comuni,province,regioni,stato,enti,municipalizzate,finanziamenti pubblici,authorities,vigili,cc,ps,finanza,forestali,pompieri,protezione civile,magistrati,tribunali,ospedali,atenei,cattedre,...) PUNTO E BASTA .

albertzanna

Lun, 02/06/2014 - 17:45

AGOSTINOB - scusi se mi permetto, ma lei in matematica a scuola che voti prendeva? provi a fare la moltiplicazione 80 € x 10.000.000 di italiani che avrebbero percepito la mancetta = 800.000.000 (ottocento milioni), cioè, per contare sulle dita, agli 80 € a testa deve aggiungere 7 zeri, quindi, facendo come lei faceva a scuola con il pallottoliere 80+ uno zero = 800, 80 + due zeri = 8.000, 80+ 3 zeri = 80,000, 80 + 4 zeri = 800,000, 80 + 5 zeri = 8,000,000, 80 + 6 zeri = 80,000,000, 80 + 7 zeri = 800,000,000. Suvvia, non tratti gli euro come fossero noccioline. ora provi a fare la divisione 10.000.000.000 € : 10.000.000 di italiani = 1.000 euro a testa. Ora faccia il bravo e vada dietro la lavagna con il cappello dell'asino in testa. Ma lei, per caso, è di sinistra o un grillino? Albertzanna

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 02/06/2014 - 17:50

Regina Culona I ha deciso il successore di Renzi,il sostituto del vassallo Napolitano e la data delle prossime elezioni che (democraticamente?) sanciranno l'operazione "Italia in saldo", decisa a suo tempo dai sorrisini.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 02/06/2014 - 17:51

Radio24, adesso. Padoan: "aumento dell'IVA per far crescere l'inflazione all'1,8%". Cominciamo!

albertzanna

Lun, 02/06/2014 - 17:53

PER SILVIOBUNGABUNGA - a parte che il suo commento c'entra, con il tema dell'articolo, come i cavoli a merenda, si vede che lei deve essere uno di sinistra, o un grillino, comunque entrambi con le tre narici nel naso, cioè in servizio permanente per scrivere le imbecillità che vengono dalle veline del PCI/PD o dal blog di Grillo. Eh......, brutta cosa avere sterco nel cervello, vero compagno/cittadino?

Ritratto di elio2

elio2

Lun, 02/06/2014 - 17:55

Non avevo dubbi che dopo le elezioni e la ubriacatura elettorale degli idioti che hanno votato un compagno, aspettandosi che raccontasse anche qualche cosa di vero e magari speravano pure nei famosi 80€ che ben pochi vedranno in busta paga, ci sarebbe stato un brusco ritorno alla realtà, con il solito ulteriore aumento delle tasse, sia palesi, ma sopratutto occulte, senza diminuire di un solo centesimo gli innumerevoli sprechi pubblici. L'unica certezza che un cittadino con il cervello non corrotto e in buono stato deve sempre tenere presente che un comunista è sempre prima di tutto un comunista, falso come una moneta da tre euro, anche se va in giro a raccontare che i comunisti li vede solo Berlusconi.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 02/06/2014 - 17:58

tornare al voto è la nostra ultima possibilità.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Lun, 02/06/2014 - 18:02

Gentile @il corvo, Le ricordo che i gufi sono animali rari, nobili e protetti.

filder

Lun, 02/06/2014 - 18:07

Se questi alti dirigenti Europei es.(Rehn) li volessimo guardare bene in faccia,la risposta se uscire dall Euro,verrebbe automaticamente e sono quelli che fra l altro misurano le curvature delle banane ed autorizzano a fare l aranciata,il vino,le mozzarelle e persino il Parmigiano con le cartine: Schifo!!!

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Lun, 02/06/2014 - 18:14

E questo ancora è niente. La "FEBBRE" E.U. è sempre quella : Affamare l' Italia o IPOTECARE i suoi beni. Non sono mica FESSI tutti questi "SPILLATORI" (Germania, Agenzie di Rating,Banche, Potenti, Caste e via di seguito a non finire. Stai bene a "pedalare" caro Renzi;la "Stabilità" che predica il tuo diretto "Superiore" non si raggiungerà difficilmente,amcora lacrime e sangue a non finire per il disgraziato Popolo Italiano trascinato da Politici Somari ed Imcoscienti in questa FUNESTA E.U. Sempre CAVOLI NOSTRI sia di SX che di DX purtroppo, MAI VOSTRI.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 02/06/2014 - 18:28

L'europa stronca gli italiani,non renzi.

ilbarzo

Lun, 02/06/2014 - 18:34

Renzi ha sempre smentito di un eventuale manovra correttiva.Adesso vedremo se erano solo frottole di quanto affermava o se veramente questa manovra dovra' arrivare.Intanto proprio oggi 2/6/ i telegiornali hanno annunciato che mancano 10 miliardi di euro.Vuoi vedere che sono proprio quelli degli 80 euro dei lavoratori che mancano?Comunque sia la faccia non ce' la mette,perche' dovrebbe lasciare la politica,come piu' volte ha affermato,e questo non avverra' mai.

scipione

Lun, 02/06/2014 - 18:38

Agostinob,niente di nuovo,e' la solita becera DOPPIA MORALE COMUNISTA.

Ritratto di falso96

falso96

Lun, 02/06/2014 - 18:40

Sinistri .... RE_apriamo i borselli. Questo è un RE_monti BISSSSS!!!

scipione

Lun, 02/06/2014 - 18:48

Luigipiso," Renzi SAPRA' riformare,riportare crescita...." IN FUTURO ? Per ora sono solo chiacchere e Bruxell gli ha intimato di smetterla con le chiacchere e fare i fatti ( questa e' la vera differenza con Berlusconi...) Scendi dal pero.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 02/06/2014 - 18:53

Renzi non credere di essere il più furbo ,l'Europa ti sveglia.Fate tanti problemi? Una bella patromoniale e tutto si sistema, andrete a raccogliere nei cassettoni ma l'Europa non vi romperà più le palle NE andra Renzi a raccogliere nei cassettoni ma voi lo avete votato ? e allora?PAGATE.

Ritratto di frank60

frank60

Lun, 02/06/2014 - 19:05

Tranquilli tra poco c'è una manovra correttiva!!

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 02/06/2014 - 19:11

POVERI ITALIANI HANNO ABBOCCATO ALLE FREGNACCE DEL BOY PRODIGIO, MA ADESSO FRA IMU, TASI E TARI SI RENDONO CONTO CHE I COMUNISTI CEL'HANNO NUOVAMENTE MESSO IN ... MA E' TROPPO TARDI E IN PIU' A SETTEMBRE UNA BELLA STANGATA (COME SI KIAMAVA AI TEMPI DEL PENTAPARTITO). GODANO I PIRLA KE SELO SONO VOTATO

Amelia Tersigni

Lun, 02/06/2014 - 19:17

Abbiamo votato !!!. Il 40% al caro "garrulo" Renzi. Ed ora ?. S'è preso i voti con la "carotina" degli 80 € e ore vedremo i ... "sorci verdi".

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 02/06/2014 - 19:21

Ha ragione il Matteo della Lega...FUORI DALL'EURO, e mandiamo al diavolo la culona!

Ernestinho

Lun, 02/06/2014 - 19:23

Volete vedere che adesso Renzi chiederà a coloro che hanno ricevuto i famosissimi €. 80 di restituirli?

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 02/06/2014 - 19:29

FISCAL COMPACT E ALTRE BOIATE FIRMATE DA MONTI ! KE GENIO KE ABBIAMO, SE L'AVESSIMO LASCIATO ANCORA AL GOVERNO OGGI SAREMMO MESSI PEGGIO DELLA GRECIA !

pittariso

Lun, 02/06/2014 - 19:35

Tranquilli,non cambierà nulla,Matteo Salvini é al 6% e Matteo renzi al 41%:in fondo é quello che volevamo continuare a essere nell'euro ed essere governati da Berlino.

Libertà75

Lun, 02/06/2014 - 19:46

@Agostinob, la storia della cessione di immobili è una bufala colossale. La pensano i dissociati dalla realtà e gli economisti da 1 anno di scuola, stile Giannino con la sua solfa sulle "privatizzazioni". Cosa che va bene solo se nel tessuto sociale c'è eccesso di liquidità, allora si preleva moneta per dare beni in cambio. Noi oggi siamo a scarsa liquidità nel sistema, privatizzare oggi vuol dire svendere alla finanza, ai mercati esteri o, peggio, a collassare il sistema. La prego vada a frequentare un'università di economia e si porti dietro quel genio di Giannino (2 in meno a sparare stupidità può essere utile a questo Paese)

cash1932

Lun, 02/06/2014 - 19:57

Servono sforzi aggiuntivi quindi serve una manovra correttiva. Renzi a Del Rio avevano ripetuto per tutta il mese prima delle elezioni che non ci sarebbe stato alcun bisogno di un'ulteriore manovra correttiva, ed ecco che appena una settimana dopo il voto questa manovra viene già richiesta. Ora tutti potranno constatare che razza di bugiardo è Renzi.

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Lun, 02/06/2014 - 19:59

...e renzi stronchera' noi.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 02/06/2014 - 19:59

BASTA CON LA TIRANNIA di questi schifosi burocrati al soldo della finanza americana

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 02/06/2014 - 20:03

Gli schiavi devono sempre sentire la catena un po' tesa.

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 02/06/2014 - 20:03

La ue, dopo aver constatato che il 40% dei coglioni votanti ha scelto il pd, non poteva dire altro!

roberto78

Lun, 02/06/2014 - 20:05

ma quindi adesso la posizione del giornale (e da domani delle dichiarazioni di fi) è quella di dire che l'italia non può permettersi nemmeno quei pochi soldi che renzi sta restituendo?? tra l'altro dicendo pure che quegli stessi soldi in realtà sono coperti da altre tasse???? e pure molti commentatori sono contenti che renzi venga bacchettato e che forse sarà necessaria una manovra correttiva.... ma con quale stupidità fino a ieri si appoggiava qualcuno che fino a ieri prometteva di togliere nuovamente la tassa sulla casa??? fino a che qualcuno non farà veramente i tagli alle spese grosse e si espone quindi anche all'impopolarità (quelli veri, al welfare, alle pensioni ecc... mica qualche spicciolo di risparmio dalla politica che fa tanta scena ma non pesa nulla ... altro che innalzare le pensioni sociali, qui il discorso è se ce le possiamo permettere come se ci possiamo permettere la cassa integrazione, gli assegni di disoccupazione ecc...)

ninoabba

Lun, 02/06/2014 - 20:09

E Ora come la metti con l' Europa a la Mercher? Adesso hi finito di prendere per I fondelli gli Italiani. Tutte le balle che hi raccontato verranno fuori. Non sei credibile, hi peso la faccia. Se sei un uomo con la U maiuscola, smettila di raccontare balle. E Ricorda chi Ti ha messo li non e stato vocation dagli Italiani, cosi come non sei stato eletto tu.

Anonimo (non verificato)

carvan1234

Lun, 02/06/2014 - 20:10

Certo che se negli ultimi vent'anni non fossimo stati governati da degli incapaci, la vita per Renzi sarebbe piu' facile !

Gianca59

Lun, 02/06/2014 - 20:11

Questa Europa ha rotto i coglioni: ci deprime e crea depressione, così non si cresce e così non si può andare avanti ! Ma la nostra cara magistratura perché non indaga chi c' è dietro queste imposizioni ?

Ritratto di elio2

elio2

Lun, 02/06/2014 - 20:12

Compagno luigipiso, certo che sperare da lei un filo di pensiero che rispecchi la realtà è proprio impossibile, tutti i giorni il suo unico pensiero è dimostrare ostinatamente, ma credo nessuno lo metta in dubbio, che uno di sinistra NON può mai essere confuso con una persona intelligente.

syntronik

Lun, 02/06/2014 - 20:12

Hanno ragione i sinistron..bati, da quando è sparito i mega colpevole di tutto, siamo in netta risalita, come dice e predice il pisciatore di turno, ora siamo al minimo storico della disoccupazione, le aziende girano a pieno ritmo, le tasse sono diminuite, Renzi ha gia rimesso a posto l'italia, bene, se continua cosi, dovremo svalutare l'euro.

bruna.amorosi

Lun, 02/06/2014 - 20:19

L'intelligenza dei kompagni si vede in tutte queste persone che commentano su questo giornale ; sono convinti di fare un dispetto ed intanto non si rendono conto che il RENZI li frega ben bene ,per farsi eleggere ha ammollato 80 euro ,e adesso ne rivuole almeno il doppio . però sono intelligenti poi il più in assoluto è Luigipiso che anche se non ha niente da dire apre la bocca per far vedere la lingua che penzola .ma si crede intelligente poveraccio .

palllino.

Lun, 02/06/2014 - 20:24

Bravissimi!!!continuate a votare PD. Per fortuna che il ns voto in europa vale poco e speriamo che ci pensi la Le Pen a fare saltare Per aria questo carrozzone che ci sta uccidendo..

Klotz1960

Lun, 02/06/2014 - 20:44

E' il rigore stupido ed abusivo della Merkel e dell'impero dei burocrati non eletti di Bruxelles, contro il quale PENSAVO che Il Giornale era schierato. Se ora che Renzi e' al Governo, Il Giornale si schiera con la Merkel e Bruxelles, allora ci meritiamo di essere governati da loro, come una colonia.

GENIUZZO

Lun, 02/06/2014 - 21:09

E TI PAREVA! AUMENTO ULTERIORE ETA' PENSIONABILE(70/75 ANNI!);TRIPLICO AUMENTO DELLE TASSE (GIA'SALATE) SULLA CASA ECC. RENZI, TE L'HO GIA' DETTO. IL VOTO DEL PD ALLE EUROPEE CHE TI HA FATTO GONGOLARE DI GIOIA UNITAMENTE A TANTI "FINTI AMICI" SALITI SUL TUO CARRO SONO FLUTTUANTI.....MOLTO FLUTTUANTI. CHI VIVRA'(NON TANTISSIMO)VEDRA'. CIAO ZIG

Scricciolo

Lun, 02/06/2014 - 21:10

Basta sopprimere le prefetture passando le competenze alle questure, ridurre i comuni ( numero minimo di abitanti 5000), ridurre le regioni a cinque, ridurre dello 80% i dipendenti amministrativi al CNR (per far ricerca servono i ricercatori), portare a 24 ore settimanali le ore di insegnamento dei docenti, ridurre le Asl al numero delle provincie. Inoltre se si facesse come nelle aziende in crisi e si mettessero in cassa integrazione gli esuberi generati ( addetti delle provincie in primis dato che le vogliamo sopprimere) potremmo rispettare i vincoli UE senza fatica e avremmo i soldi per fare gli investimenti che generano occupazione c'era non parassitaria.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Lun, 02/06/2014 - 21:11

Sapete quale manovra farà Renzi? Una retromarcia teleguidata dai compagni più furbi di lui; quelli che lanciano il sasso e nascondono la mano e siamo abituati a vederli i compagni per questo forse era meglio Monti che almeno lo insultavano tutti. I sinistri sono sempre quelli che si nascondono dietro la foglia di fico; come Adamo ed Eva. Noi non abbiamo bisogno di Renzi né diGrillo ma che ci restituiscano dignità; viva Forza Italia e trallallà. Shalom P.S. o N.B. o Ancora un pò e per ultimo; rimaniamo in attesa come se fosse l'ultima Nos. azione di questa vita, forse arriveremo a Natale ma io spero di arrivare a Pasqua. Shalom

Ritratto di scandalo

scandalo

Lun, 02/06/2014 - 21:29

quando scadano i bot btp cct ctz ecc. bankitalia deve stampare euro annullando cosi il debito !! la buba lo fa da anni , se i nostri banchieri e politici non lo vogliono fare si può sempre fare un nuovo processo di norimberga !!

paco51

Lun, 02/06/2014 - 21:40

matteo scusa se non ho più soldi posso pagare imu tares Tasi e altro con le porte di casa ( anche quella del cesso) tanto non servono più e il cesso lo posso anche eliminare tanto non si mangia!!!!! Torniamo come nel dopoguerra con le tende nelle porte di casa!!!!! Viva il 2 giugno!!!!

aitanhouse

Lun, 02/06/2014 - 21:45

40%=80€=sforamento=manovra=tasse.....e chi se ne frega? un popolo, che ricorda tanto le 3F borboniche,quando il nostro eroe dovrà presentare il programma di ulteriore tasse,farà spallucce e se potrà ,pagherà.. tanto pagheranno sempre i soliti fessi.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 02/06/2014 - 22:13

pagate italiani nuove tasse in arrivo, spero tanto per i pensionati e dipendenti statali che vogliono tanto bene la sinistra dimenticando la povertà che esisteva nei paesi dell'Est Europa durante il Muro di Berlino, la povertà dei Cubani, coreani, venezuelani, cinesi etc.

Fulviociuffolini

Lun, 02/06/2014 - 22:50

e renzi applichera' tasse ovunque. Non potra'certo deludere chi ha contribuito a sistemarlo saldamente sulla poltrona del presidente del consiglio.

ilbarzo

Lun, 02/06/2014 - 23:11

Pare che adesso sia la commissione europea a chiedere all'Italia una nuova ondata di tasse,e Renzi naturalmente si cala le brache, come di solito usano fare i comunisti,e guarda caso che Renzi e' uno di loro.

ciro4113

Lun, 02/06/2014 - 23:40

luigipiso e si renzi ha ribaltato l'Italia di fatto l'africa la sta portando qui e noi se vorremo vivere dovremo andare in africa,bravo luigipiso hai una inteligenza sovrumana!!!!!che acutezza!!!!

ciro4113

Lun, 02/06/2014 - 23:48

se invece di rompere i marroni si andasse a votare vedreste che i komustronzi non avrebbero tutto sto potere siete solo capaci di piangere,se fosse come qui in Brasile che se non vai a votare non riesci neanche ad avere un conto in banca,un passaporto ecc..altro che 47% che se ne sbatte e poi rompe i marroni.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 03/06/2014 - 00:10

L'Italia sta navigando a vista nel mare di parole di questo bulletto. La vera stroncatura arriverà quando avrà finito di parlare e dovrà dimostrare i fatti. RESTIAMO IN ANSIOSA ATTESA DI VEDERE COSA FARÀ. FINORA HA PAGATO 80 EURO OGNI VOTO CHE HA PRESO IN PIÙ RISPETTO A QUELLI DEI SUOI TRINARICIUTI.

Roberto Benso

Mar, 03/06/2014 - 00:44

Lo hanno votato più del 40% degli elettori. Perché mai non dovrebbe fare la manovra correttiva?

giuly dx

Mar, 03/06/2014 - 07:07

Il novello Prodi (l'ex sindaco bugiardo lavora per gli stessi padroni del mortifero mortadella, oltre che per De Benedetti) è solo più giovane e per tanti "allocchi" anche più simpatico (come una mazzata sui denti!). Quando i cojones che lo hanno votato alle europee capiranno quanto è squallido sarà troppo tardi: dare 80.00 €uro a qualcuno e toglierne 240.00 a tutti è una operazione in perfetto stile Prodi. OLTRE CHE COJONES SONO DEI MASOCHISTI DEFICIENTI.

Duka

Mar, 03/06/2014 - 07:26

Così le mega-balle renziane vennero a galla...........

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mar, 03/06/2014 - 07:34

@luigipiso e compagni di merende. ma quale PD e Renzi? Ma non lo volete capire che Berlusconi con sta truffa internazionale non c'entra nulla?? Abbiamo perso l'egemonia sulla stampa della moneta, un cdRtellondi banchieri internazionale ci ha imposto l'Europa e l'euro che non ha votato NESSUNO in Italia. Bisogna riappropriarsi della stampa della moneta e al più presto pure, sennò non se ne esce. E voi lì a fare i sinistri, la crescita, i conti, Renzi e idiozie simili...! Ma guardate in faccia alla realtà di questa truffa prestito in miliardi di dollari e di Euri 'prestati' agli Stati. PRESTATI AGLI STATI??? Ma vi rendete conto o no di che razza di truffa è questa?? Negli USA alcuni l'hanno definita la rapina più grande che sia stata mai fatta. SVEGLIATEVI!

Iacobellig

Mar, 03/06/2014 - 07:54

è quanto può fare un incompetente arrivista di cui sono piene anche le aziende private.

Ritratto di frank60

frank60

Mar, 03/06/2014 - 07:59

ci vuole gli sforzi aggiuntivi....siamo alla fame ...

Crevalcore

Mar, 03/06/2014 - 08:16

Un copione gia' scritto da tempo. C'era accordo fra Matteo e Angela. Il via libera momentaneo agli 80 euro per vincere le elezioni e sconfiggere le forze anti europeiste, poi l'intervento dell'Europa per sfilarli dalle tasche degli italiani, gli 80 euro. Veramente astuto, il sindaco di Pontassieve.

Ernestinho

Mar, 03/06/2014 - 10:17

Ed adesso arrivano sia l'IMU che la TASI. Che nella mia città sono al massimo: il 10,6 ed il 3,3 per mille. Come volevasi dimostrare! Il proprietario paga sulla prima casa la TASI (che prima come IMU non pagava). Sulla seconda casa, eventualmente in affitto, paga tutto lui, tutta l'IMU. Se l'aliquota fosse stata inferiore, avrebbe pagato sulla differenza la TASI, corrisposta al 30% dall'inquilino. Si, perché sul proprietario gravano del tutto o quasi interamente i famosi servizi indivisibili offerti (!) dal Comune come luce, strade ecc. Come se soltanto lui ne beneficiasse (senza aver niente in contrario con gli inquilini, anzi...). E' una manovra chiaramente comunista, marxista, o chiamatela come vi pare! E si afferma "L'Italia tutela il risparmio". Che caz..te. Il risparmio è meglio spenderlo!

max.cerri.79

Mar, 03/06/2014 - 10:50

Fino al 25 maggio per l'Europa andava tutto bene, i cretini hanno votato pd e adesso, chissà perché, servono manovre correttive. Pagliacci italiani, tenetevi gli 80 € e pagatene 3 volte tanto. Mi raccomando, alle prossime elezioni ancora pd

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 04/06/2014 - 08:42

vedo che tutti vi lamentate però i voti a lui sono aumentati siete dei falsi ipocriti, fa bene a rompervi il culo sperando che impariate che la sinistra vi sta massacrando.