L'immobiliare nel pallone

Una mongolfiera per volare alto, oltre i venti di tempesta che travolgono il settore immobiliare, tra Imu, mini-Imu e Tasi. É l'insolita quanto accattivante idea di Re-Max Italia, filiale del gruppo di franchising immobiliare più diffuso al mondo, che nel suo marchio ha appunto un pallone aerostatico. Così, una mongolfiera in piena regola, con i colori di Re-Max, e pilotata dall'italiano Roberto Botti ha partecipato al Raduno Aerostatico Internazionale dell'Epifania di Mondovì, classificandosi quarta su 35 partecipanti provenienti da 8 nazioni: il piazzamento più alto tra i partecipanti del nostro Paese. E un ottimo augurio per Re-Max Italia, che conta di incrementare quest'anno la sua rete di agenzie immobiliari, dopo aver acquistato da Prelios la divisione per il retail «La Casa Agency».