Luce e gas, da gennaio bollette più care

Si registrerà un incremento del +5,3% per le forniture elettriche e del 5% per quelle di gas

Bollette in aumento nel primo trimestre del 2018. Da gennaio quindi elettricità e gas saranno più cari. L'Autorità dell'Energia ha fatto sapere che dal primo gennaio la famiglia-tipo registrerà un incremento del +5,3% per le forniture elettriche e del 5% per quelle di gas. È quanto prevede l'aggiornamento delle condizioni economiche di riferimento per le famiglie e i piccoli consumatori nei servizi di tutela.

In particolare, per l'elettricità la spesa (al lordo delle tasse) per la famiglia-tipo nell'anno compreso tra il 1 aprile 2017 e il 31 marzo 2018 sarà di circa 535 euro, con un incremento del 7,5% rispetto ai 12 mesi equivalenti dell'anno precedente (1 aprile 2016 - 31 marzo 2017), per un aumento di circa 37 euro all'anno.

Nello stesso periodo la spesa della famiglia-tipo per la bolletta gas sarà di circa 1.044 euro, con una crescita del 2,1% rispetto ai 12 mesi equivalenti dell'anno precedente, pari a un aumento di circa 22 euro all'anno.

Per l'aumento dell'elettricità sono decisivi l'incremento dei prezzi all'ingrosso e dei costi per adeguatezza e sicurezza, per il gas invece arriva il previsto effetto invernale.

Commenti

Ernestinho

Ven, 29/12/2017 - 10:14

Mi correggo. Quei commenti dell'allegro commentatore "Massimo Bernieri" sono dell'altro ieri!

ChiaraCap

Ven, 29/12/2017 - 10:17

Ah le impagabili gioie della denuclearizzazione!! la vicina Francia ha le centrali in manutenzione e noi... bruciamo carbone per fare elettricità!! +5.3% non è affatto poco, e questi aumenti resteranno probabilemnte anche quando i vari fattori che li hanno causati saranno scomparsi.Un altro esempio di "miopia chic"!!

Ritratto di cangrande17

cangrande17

Ven, 29/12/2017 - 10:39

E la deflazione?

Ritratto di JACQUESDEMOLAY

JACQUESDEMOLAY

Ven, 29/12/2017 - 10:51

Spero vivamente che ogni euro guadagnato in più dalle compagnie, siano necessari per le cure di coloro che ogni anno "giocano" con i nostri portafogli... I manager delle compagnie di ogni settore, a coloro che ci aumentano le tasse, a questi auguro di godere il meno tempo possibile i soldi che guadagnano...

Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Ven, 29/12/2017 - 11:15

sono i botti a scoppio ritardato del governo che sta per lasciarci (speriamo a tutti i suoi componenti)

VittorioMar

Ven, 29/12/2017 - 11:55

...COSA DI IL MINISTRO PER IL "DECREMENTO" INDUSTRIALE ??CI SONO GIUSTIFICAZIONI PER QUESTI AUMENTI ??...MA OVVIAMENTE !!!ALTRIMENTI COME SI FA' A FAR CHIUDERE LE PMI...GLI ARTIGIANI ....E PAGARE LE BOLLETTE INVECE CHE...CURARSI ?..BRAVO QUESTO MINISTRO : 4--!!!

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 29/12/2017 - 12:26

Ma guarda un po'... e dire che lo sgoverno pdiota e cumparielli aveva spergiurato sul ribasso...deve esserci un errore uuaahhuaahhhuahhhhhhhh

cristiani

Ven, 29/12/2017 - 12:41

che pezzi di mxxxa, l'istat e' aumentata dell'1.1% , adesso un pensionato dovra' sborsare + 5% di energia, ma perche' non aumentavano pima ?

Ernestinho

Ven, 29/12/2017 - 14:19

Questo commento anticipa la correzione delle 10,14 perché non pubblicato. "E poi c'è qualche allegro commentatore che afferma che si può semplicemente risparmiare non fruendo di tali essenziali servizi!"

Ritratto di Peppino1952

Peppino1952

Ven, 29/12/2017 - 14:24

La Morale, l'Etica certamente negli affari non esitono. Non può certo chiedersi ad un commerciante di regalare la propria merce. Ma quando c'è di mezzo lo Stato allora le cose, a mio parere, dovrebbero essere diverse. Invece no. La spalla delle grosse aziende è proprio lo Stato. Mentre tutti si tira al rispsrmio, schiacciati dal distorto concetto di Economia creato dai valentissimi politici susseguitisi nel tempo, i Grandi Fornitori si ingrassano. Ma se hanno i bilanci in attivo trovatemi l'esigenza dell'aumento delle bollette. Perchè "adeguare"? Non sarebbe un insulto se anche le mega Società facessero qualche sacrificio. Per dirla educatamente spesso lo Stato non ha a cuore il bene dei propri figli.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 29/12/2017 - 14:25

Italioti votanti pd, italioti che invece di votare vanno al mare, pagare e muti.

Ritratto di lurabo

lurabo

Ven, 29/12/2017 - 15:10

assolutamente niente di nuovo sotto il cielo d'italia

Una-mattina-mi-...

Ven, 29/12/2017 - 15:38

E DIRE CHE SIAMO PIENI DI RISORSE...

COSIMODEBARI

Ven, 29/12/2017 - 16:01

Da ieri leggo che ogni due minuti in Italia c'è un furto in un appartamento, ma non leggo ancora che ogni nano secondo c'è un furto dello Stato nel portamonete di ogni cittadino

Ritratto di kardec

kardec

Sab, 30/12/2017 - 13:07

Ringraziamo il quarto governo MAI ELETTO di maledetti Comunisti ! BASTA... BASTA . CACCIAMOLI una volta per tutte !:

gpl_srl@yahoo.it

Sab, 30/12/2017 - 15:52

con la luce ed il gas aumenteranno anche i carburanti e con loro il costo di tutti i generi alimentari: in parte dovremo ringraziare anche la politica della DB che fino ad ora ha fatto di tutto per affossare il dollaro con cui noi paghiamo il crudo, ma per grande parte il nostro governo che non ha saputo contrastare questi aumenti n parte illeciti.

HappyFuture

Dom, 31/12/2017 - 15:23

Quel 5% fu strombazzato per il gas quando andò a fuoco il deposito del gas Russo in Austria. Non se n'è saputo più niente. Ora riciccia Sto 5% per adeguamenti. Io aspetto la bolletta. Ormai non avete alcun controllo sulle fake news.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 01/01/2018 - 13:40

hanno scritto che la Borsa nel 2017 è andata bene tutti tranquilli siate come il vostro amato PD.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 01/01/2018 - 14:18

per chi vive il Italia si.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Gio, 04/01/2018 - 10:07

lasciate che aumentino , nel frattempo devo ringraziare Boero, la INPS e sopratutto il PD che mi hanno aumentato la pensione di EURO 2,37, il PD è stato di parola GRAZIE PD.Non aggiungo altro altrimenti il Giornale mi banna.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Gio, 04/01/2018 - 12:56

lo dico afinchè il popolo e i cittadini italiani non si lascino ingannare da questo governo attuale e dalle promesse non mantenute. , una volta che lo prendete ...ve lo ...tenete.