Male petrolio e preziosiMaterie prime

Negativi greggio Wti (-0,97%) e Brent (-1,30%) dopo che la Banca del Giappone ha annunciato, in maniera inattesa, di non voler procedere a ulteriori misure di stimolo. Anche i metalli preziosi ampiamente in territorio negativo. Fuori dal coro le materie prime agricole. Cs Gains: -1.02%.
a cura di Credit Suisse Private Banking