Marco Polo vuole Lubiana

Save guarda sempre più ad Est. La società che gestisce l'aeroporto «Marco Polo» di Venezia presenterà oggi un'offerta per il 75,5% del capitale di Aerodrom Ljubljiana, il piccolo ma efficiente scalo di Lubiana, che nel 2013 ha avuto ricavi per oltre 30 milioni di euro e utili per cinque. La privatizzazione della società di gestione, controllata dallo stato sloveno, è partita in marzo e oggi è l'ultimo giorno per la presentazione delle offerte. Tra le favorite ci sarebbero la tedesca Fraport che gestisce l'aeroporto di Francoforte e la francese Vinci Airports che raggruppa 23 scali minori in Francia, Portogallo e in Cambogia. Ma il corteggiamento da parte di Sava dura da tempo, ancor prima che la società guidata da Enrico Marchi celebrasse le nozze con l'aeroporto di Verona.