Marina Berlusconi nella classifica delle donne manager più potenti del mondo

La presidente di Fininvest e di Mondadori è l’unica manager alla guida di un gruppo italiano presente nella classifica della rivista Fortune

Nell’annuale classifica della rivista Fortune che raggruppa le 25 donne più potenti della comunità economica internazionale c'è anche Marina Berlusconi. La presidente di Fininvest e Mondadori è l’unica manager alla guida di un gruppo italiano presente nella prestigiosa Most Powerful Women in Business List. La speciale classifica dal 1988 premia le donne che al di fuori degli Stati Uniti, con particolare riferimento all’area EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa), si sono fatte maggiormente valere nelle attività imprenditoriali e manageriali. Marina Berlusconi è al 22° posto.

Quarantanove anni, due figli, alla guida di Fininvest dal 2005 e di Mondadori dal 2003, oltre che membro del cda di Mediaset, Marina è stata presente ininterrottamente nella classifica di Fortune dal 2001 al 2013. Con lei compare nella lista anche l’italiana Ornella Barra, da anni all’estero ai vertici del gruppo farmaceutico Alliance Boots.

In testa alla graduatoria la spagnola Ana Botin, presidente del Banco Santander, a seguire Alison Cooper dell’inglese Imperial Tobacco e al terzo posto la svedese Annika Falkengren del gruppo SEB. La classifica Fortune riservata alle manager statunitensi è invece guidata da Mary Barra, ceo di General Motors.

Commenti

amedeov

Lun, 14/09/2015 - 17:18

E' una delle eccellenze dell'ITALIA al contrario del grullo fiorentino che è la vergogna dell'ITALIA

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 14/09/2015 - 17:43

grande! una donna eccellente! altro che boldrini o marcegaglia....

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Lun, 14/09/2015 - 18:08

.....grande donna .. grande famiglia .. ne siamo fieri tutti

giuseppe munari

Lun, 14/09/2015 - 18:10

A furor di popolo dev'essere posta alla guida dell'Italia!

GMfederal

Lun, 14/09/2015 - 18:23

cosa aspetta a scendere il campo?!

WSINGSING

Lun, 14/09/2015 - 22:09

Quasi quasi credo che sia tutto merito suo..............

gallieno ferri

Lun, 14/09/2015 - 22:49

vorrei vedere che la figlia di berlusconi non fosse potente( la classifica parla di "powerful", non di capacita'. Comunque siamo sempre fermi li': Spagna, paese latino,Botin, figlia di Botin. Italia, uguale.Usa e Uk: 2 ragazze fuori dal comune che si sono pagate gli studi.

miu67

Mar, 15/09/2015 - 00:13

Grande donna....il nostro orgoglio!!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 15/09/2015 - 01:20

Chissà come si rode il fegato il maldicente invidioso becerume della sinistra. Alcuni scrittori, leccapiedi e leccasuole della sinistra, sono arrivati a non far pubblicare dalla Mondadori i loro lavori per dimostrare a quale bassezza può arrivare la piaggeria verso il culturame rosso. VIVONO IN UN SISTEMA CAPITALISTA CHE LI FA STRAGUADAGNARE MA LORO FINGONO UNA BAMBINESCA PUREZZA PROLETARIA. Non solo fanno pena ma sono cosi ipocriti da far venire il voltastomaco solo a pronunciare i loro nomi.