Md Discount raddoppia e vuol crescere al Nord

Md Discount, una storia in controtendenza: non solo perché è un'azienda che cresce e assume nonostante la crisi, ma anche perché, nata e cresciuta al Sud, ora va alla conquista del Nord, abbattendo di slancio un castello di stereotipi. Tanto più che a gettarne le basi è stato proprio un imprenditore del Nord: Patrizio Podini, forte di una storia familiare nel mercato alimentare partita nel 1919, in una Bolzano appena divenuta italiana. Lui stesso è presidente del gruppo commerciale A&O Selex per 9 anni; poi, nel 1994, decide di trasferire la sua conoscenza del mercato della distribuzione organizzata in un ambizioso progetto: la fondazione di una società - Lillo Spa - per la gestione del discount nell'Italia Centro Meridionale. La Campania è il territorio d'espansione iniziale del nuovo marchio: il primo punto vendita apre a Mugnano di Napoli, ma il successo con cui viene accolto incoraggia la ricerca in altre regioni del Centrosud.
A un soffio dal ventesimo compleanno, Md Discount si regala il raddoppio: l'accordo firmato il 24 luglio prevede l'acquisizione da parte della Lillo Spa (proprietaria del marchio) di Ld Market, completando così la sua presenza in tutto il territorio nazionale. Il canale discount del gruppo Lombardini, infatti, opera soprattutto al Nord, con circa 320 punti vendita a marchio Ld.
Nasce così il numero tre del settore in Italia: Md Discount è un colosso con un fatturato previsto per il 2013 di 2 miliardi di euro, 700 punti vendita dislocati in tutto il territorio nazionale, 4.250 dipendenti e una quota di mercato pari al 15% circa. Un bel balzo per un'azienda che solo nel 2009 si collocava solo al settimo posto nella graduatoria nazionale. Un successo che l'azienda campana spiega con la sua politica di sempre: qualità a prezzi vantaggiosi.