Mediaset chiede il sequestro del 3,5% del capitale di Vivendi

I francesi avrebbero dovuto trasferire la percentuale in cambio dell'acquisizione di Premium

Mediaset ha depositato al Tribunale di Milano una istanza cautelare contro Vivendi per il caso Premium chiedendo il sequestro del 3,5% del capitale del gruppo francese detenuto come azioni proprie.

I francesi avrebbero dovuto trasferire la percentuale del capitale in azioni, in cambio dell'acquisizione di Mediaset Premium, contratto da cui hanno deciso poi di fare un passo indietro. È quanto confermano fonti vicine al gruppo di Cologno Monzese.

L'udienza per discutere il ricorso è stata fissata per il prossimo 8 novembre davanti al giudice Vincenzo Perozziello che si dovrà anche pronunciare sulla causa civile intentata da Mediaset e Fininvest contro Vivendi per chiedere il rispetto del contratto di vendita di Premium siglato nell'aprile scorso.

Commenti

lavieenrose

Mer, 12/10/2016 - 20:48

Go Marina, go and win.

marygio

Gio, 13/10/2016 - 08:53

chi li capisce questi di vivendi. si portano a ridosso di un'opa obbligatoria con telecom con un prezzo di carico a 1,15 e la lasciano crollare in balia del... mercato? o sono scemi o non so cosa pensare

antonioball73

Gio, 13/10/2016 - 12:49

LAVIENROSE se le cose continuano cosi'(anche dalla cina non arrivano buone nuove), la tua "winner" dovra' diventare una "worker" e dimostrare di sapere fare qualcosa x una volta nella vita. la renzi/protection (che figo l'inglese),sta x scadere. se malauguratamente (x berlusconi and the winner s'intende) dovesse vincere il no al referendum,chi le protegge le aziende ancora invendute? meglio sbrigarsi e fare accordi,altro che braccio di ferro con vivendi.GO AND WIN...ROBA DA MATTI!