La moda di Zegna mette a dieta anche le pecore

Il successo di una griffe come Ermenegildo Zegna è anche questione di taglie. Non delle modelle, per una volta, ma delle pecore, come prova lo Zegna Wool Trophy, che il 23 aprile a Sydney premierà il migliore produttore di lana merino extrafine. Non è stato facile, perchè la maggioranza degli allevatori australiani - ovvero, il distretto mondiale della lana - ha sempre preferito allevare animali di grossa taglia: poche cure e tanto profitto. Solo dalle pecore più piccole, però, si ricava la lana superfine tanto amata dalle case di moda europee: da qui, gli sforzi delle maison, Zegna in primis, per convincere i produttori ad abbandonare le «taglie forti». Ora l'inversione di tendenza negli allevamenti ovini è un fatto compiuto: e casa Zegna festeggia.