Montezemolo e le due presidenze

Luca di Montezemolo si prepara a guidare la Ferrari per un altro triennio. L'assemblea degli azionisti del Cavallino, in programma lunedì, oltre all'approvazione dei conti 2013, ha all'ordine del giorno il rinnovo del consiglio di amministrazione. L'unica novità per i prossimi tre anni riguardante Montezemolo è che con tutta probabilità avrà sulle spalle un'altra presidenza, quella della futura Alitalia-Etihad. Il suo ruolo, in questo caso, sarà soprattutto di «ambasciatore» e, pertanto, non interferirà con quello in casa Ferrari. Al suo fianco, a Maranello, ci sarà sempre l'ad Amedeo Felisa.

Commenti

nino47

Ven, 21/03/2014 - 19:34

Poi dicono che il destino non esiste! c'e' chi nasce politico, chi accattone e chi presidente. Il destino di Montez e' quello triste di fare il presidente. A PRESCINDERE!