MPSOggi il rimborso dei Monti bond per 3,45 miliardi

Dopo poco più di un anno Mps rimborserà oggi 3 dei 4 miliardi di Monti bond, pagando per gli interessi maturati circa 3,45 miliardi di euro. «Sulla base dell'esito dell'aumento di capitale che ha visto la sottoscrizione del 99,85% delle azioni offerte, per 4,99 miliardi - spiega una nota - oggi il ministero dell'Economia provvederà a riscattare 3 miliardi nominali di nuovi strumenti finanziari, i cosiddetti Monti bond, oltre a riscattare i nuovi strumenti finanziari relativi agli interessi maturati nel 2013». L'emissione di questi titoli risale al marzo 2013. E l'intervento servì per salvare la banca senese dal fallimento. Per Mps quella di ieri è stata una giornata da dimenticare. Nella prima seduta dopo la fine dell'aumento di capitale il titolo, il peggiore tra quelli a elevata capitalizzazione di Piazza Affari, ha ceduto il 3,7% a 1,41 euro.