Nautica, grandi barche fra business ed eventi al Versilia Yachting

A Viareggio dal 10 al 13 maggio la seconda edizione dedicata alla cantieristica alto di gamma ideata da Nautica Italiana e organizzata da Fiera Milano. Oltre 170 espositori e cento yacht nelle darsene Europa e Italia: innovazione, qualità, design espressioni di eccellenza nel made in Italy

Nautica spettacolo per la seconda edizione del Versilia Yachting Rendez-vous, il salone dedicato agli yacht di alta gamma, tra le darsene Italia ed Europa e sulla passeggiata nell'area dell'avamporto di Viareggio dal 10 al 13 maggio. Spettacolo per la parata di “star” del mare in una delle capitali indiscusse della cantieristica italiana e internazionale e spettacolo per il pubblico durante la manifestazione con tanti eventi e iniziative perché il Versilia Yachting non è solamente un’importante momento di business per operatori e clienti. Quest’anno si rafforzano anche le presenze, con oltre 170 espositori e un centinaio di barche in esposizione con una lunghezza media di 30 metri, nello specchio d’acqua di 50mila metri quadrati. Espressione dello stato dell’arte di un settore industriale e artigianale italiano ed estero che punta sull’innovazione, la qualità, il design, la componentistica avanzata e trova espressioni di eccellenza nel made in Italy.

Testimonianza di un impegno continuo a consolidare la manifestazione ideata da Nautica Italiana e organizzato da Fiera Milano con il Distretto Tecnologico per la Nautica e la Portualità della Toscana. La kermesse vede il supporto della Regione Toscana e dei Comuni di Viareggio, Pietrasanta, Forte dei Marmi e Lucca, del ministero dello Sviluppo Economico attraverso Ice, l’Agenzia per la promozione all’estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane.
L’evento è stato presentato a Viareggio nel corso di una conferenza stampa nella della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, alla presenza del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, del sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro, del presidente di Nautica Italiana Lamberto Tacoli, del presidente del Distretto Tecnologico per la Nautica e la Portualità Toscana, Vincenzo Poerio e dell’amministratore delegato di Fiera Milano, Fabrizio Curci.

Questa del 2018 è un’edizione ricca di novità a tutto campo. Nautica Italiana è in prima linea nell'organizzazione di alcuni eventi rilevanti a cominciare dalla presentazione dei dati sul comparto nautico nazionale e mondiale contenuti con la ricerca Market Monitor, realizzata in collaborazione con Deloitte e prevista per venerdì 11 maggio alle 10.30. Sempre venerdì alle 15.30 sarà la volta della design conference How design is changing living on land and living on board, il più importante appuntamento mondiale dedicato ai nuovi trend del design e ai cambiamenti del living a terra e a bordo. Sabato 12 alle 15.30 nella Tavola Rotonda Legislativa dove verrà discussa la ripresa del comparto nautico italiano con un focus particolare dedicato al confronto tra marine e territori.

Nuovo il layout del Versilia Yachting Rendez vous con aree più ampie e funzionali dotate di Wi-Fi, in grado di rendere più confortevole l’iterazione tra operatori ed espositori e la nuova postazione delle biglietterie, collocate sulla passeggiata lungomare di Viareggio in viale Regina Margherita, a ridosso del molo e prima dell’accesso al porto. Due, gli ingressi che portano i visitatori alle darsene a Nord, sul Lungo Canale Palombari dell’Artiglio. E la nuova Welcome Area, uno spazio scenografico a forma di igloo dedicato all’accoglienza di buyer ed espositori.
Sulla passeggiata c'è VYR Preview, una zona per gli amanti delle quattro ruote, sono esposti modelli esclusivi di auto provenienti dal Museo Storico Alfa Romeo di Arese.

Nella darsena Italia la nuovissima Exclusive Court è l’area dedicata al fuori settore e a prodotti e servizi luxury, realizzata in collaborazione agli sponsor Falconieri, Maserati, Novaris, Slam, Poltrona Frau e UIV - Unione Italiana Vini. E ancora. In Darsena by Daniel Canzian è il nuovo ristorante nel perimetro espositivo che accoglierà visitatori ed espositori. Dopo Carlo Cracco, protagonista della serata di gala dello scorso anno nel teatro pucciniano di Torre del Lago, un altro nome di prestigio dell’alta cucina italiana come lo chef Daniel Canzian sale a bordo del VYR.
Ma Versilia Yachting Rendez-vous vuol dire anche shopping nella splendida cornice di Forte dei Marmi, grazie al servizio di courtesy car offerto da Maserati. Durante i giorni di mostra, gli espositori potranno riservare il servizio per i loro top clients rivolgendosi allo spazio dedicato a Maserati nell’Exclusive Court. Gli espositori, inoltre, potranno offrire ai loro clienti le Vip Card, che danno diritto a nbenefit come la possibilità di avere due biglietti Vip validi per i quattro giorni di mostra; l’accesso all’interno delle aree Vip e lounge della manifestazione; due inviti al party esclusivo il giorno dell’inaugurazione; un servizio di concierge offerto dall’Augustus Hotel & Resort di Forte dei Marmi e la possibilità di usufruire di una personal shopper dedicata, un’assistente che affiancherà e guiderà il cliente nelle migliori boutique della Versilia. Si celebra in questo modo il connubio tra Nautica, Arte, Design, Fashion e Food.

Cerimonia inaugurale giovedì 10 maggio alle 11 con l’alzabandiera a cura della Capitaneria di Porto di Viareggio e taglio del nastro alla presenza delle istituzioni nella Darsena Europa (piazza Palombari dell’Artiglio) e della Banda della Marina Militare italiana. Primo incontro alle 11 con il convegno SymbioTe (Symbiosis of smart objects across IoT environments) nello spazio Tecnopool. Alle 12 nella sala convegni Darsena Italia si svolgerà il B&St (Broker and shipyard trading) dedicato ai professionisti del settore e ai cantieri navali. Alle 18 musica sulla Gold Floating Lounge, l’isola galleggiante del VYR nel cuore della darsena Italia sulle note delle arie del compositore lucchese Giacomo Puccini eseguite da musicisti professionisti. La serata si concluderà con un party esclusivo su invito riservato agli espositori nella club house dell’Augustus Hotel & Resort di Forte dei Marmi.

Pittura e musica faranno da sfondo alla giornata di venerdì 11 maggio. Per chi è interessato alla parte convegnistica, invece, appuntamento alle 11 nelle sale convegni VYR con la seconda parte di SymbioTe e B&St. La pittura sarà il tema del pomeriggio: alle 17 il VYR ospiterà il pittore viareggino Giorgio Michetti che realizzerà dal vivo opere d’arte su tela. Alle 18 al via l’Happy Hour di via Coppino, che coinvolgerà residenti, espositori e visitatori. Davanti alla darsena Italia, ci sarà performance d’arte circense sulla Gold Floating Lounge. Concluderà la serata il djset di Radio Monte Carlo in Darsena Italia e uno spettacolo pirotecnico alle ore 20.30.

Il connubio tra arte e nautica è invece il filo conduttore di sabato 12 maggio. In collaborazione con il Comune di Pietrasanta: percorso artistico, culturale e conviviale nella splendida cornice di Pietrasanta. Le imbarcazioni presenti nel Versilia Yachting Rendez-vous si trasformeranno in magnifiche gallerie d’arte, proponendo a clienti e ospiti una giornata di cultura a bordo. Le gallerie d’arte di Pietrasanta ospiteranno una serie di modellini di yacht evocativi che metteranno in luce sotto forma d’arte la vocazione cantieristica di Viareggio. Fitto il programma di eventi: si comincia alle 18 con una tavola rotonda Quando diritto e impresa incontrano l’arte al Navigo Garden; a seguire tour delle gallerie della città fino ad arrivare alla serata conclusiva in piazza del Duomo con l’esibizione di una street band.

Nell’area espostiva, invece, spazio alla parte convegnistica con la presentazione del Rapporto ricerca CNA sulla filiera nautica in programma alle 10 nella sala convegni della Darsena Italia. Alle 17 live performance del gruppo di artisti provenienti dal Lucca Comics & Games lungo le darsene. Chiude la serata l’esibizione live sulla Gold Floating Lounge del Tofanelli Quintetto Jazz dalle 18 alle 19.30.

Domenica 13 maggio appuntamento dedicato agli amanti della vela nella darsena Toscana. Qui un gruppo di giovani velisti si sfiderà in una regata: il via alle ore 9. A seguire premiazione dei vincitori nel Club Nautico Versilia. Alle 11.30, invece, al Museo della Marineria sarà illustrata ai visitatori la nascita dei cantieri viareggini con testimonianze di maestri d’ascia. Alle 14 nella darsena Italia B kit Challenge, una gara pratica di ormeggiatori; alle 15.30 nel Navigo Garden, sarà assegnato il Premio Wista, a cura della Women’s International Shipping and Trading Association, organizzazione mondiale di networking dedicata a donne che ricoprono incarichi dirigenziali nell’industria marittima.

Da segnalare che nei giorni del VYR sono disponibili gratuitamente quattro aree parcheggio dedicate ai visitatori: un’area si trova nei pressi dello Stadio dei Pini, altre due sono tra viale Europa e via Marina di Levante la quarta vicino al Parco Commerciale Burlamacca di via Pisana dove è possibile prenotare gratuitamente il Taxi Boat che accompagnerà il visitatore agli ingressi del VYR attraversando il canale Burlamacca.

Tutte le informazioni sul salone, orari, eventi e biglietti su www.versiliayachtingrendezvous.it