Nei prossimi 5 anni l'auto asiatica farà boom


Sono Volkswagen Group e Bmw i marchi automobilistici destinati a crescere di più, come quota mercato, nei prossimi 5 anni. È quanto risulta da una serie di opinioni, tra manager del settore, raccolte da Kpmg attraverso l'annuale Global automotive exevutive survey e rilanciate da focus2move. Tra i due costruttori, il primo distanzia il secondo di 11 punti percentuali. Al di là della vetta, fa specie come le posizioni successive, fino alla 13ª siano occupate da società cinesi (ben sette, tra cui Baic, Saic, Faw, Geely), coreane (Hyundai-Kia) e indiane (Tata-Jlr). Per trovare un'altra occidentale (Ford) bisogna scendere fino al 14° posto. Fiat-Chrysler si posiziona alla 18ª casella (il 37% degli intervistati vede un incremento di quota, il 28% la pensa diversamente).