Niente viaggi negli Usa per i bancari svizzeri

Stop ai viaggi negli Stati Uniti per i bancari svizzeri. La «quarantena» è vivamente consigliata dall’Asib - l’associazione svizzera degli impiegati di banca - per scongiurare il rischio di essere arrestati appena messo piede negli Stati Uniti, con l’accusa di avere aiutato i correntisti americani a sfuggire alle maglie del fisco. Un reato che oltreoceano è preso molto sul serio, da Al Capone in poi. Il timore è talmente diffuso che l’Asib - scrive il Corriere on line - ha addirittura attivato una serie di numeri verdi in diverse lingue (inglese, francese, tedesco e italiano) per rispondere alla raffica di telefonate in cui gli impiegati chiedono come potrebbero rivalersi, in caso di arresto, sulle banche in cui lavorano. Tutto è cominciato due anni fa, quando Ubs ha infranto per la prima volta nella storia il proverbiale segreto bancario elvetico, fornendo il nome di circa quattromila correntisti americani che avevano «esterovestito» il loro patrimonio, per sfuggire all’erario. Ma questo non sarebbe stato che il primo passo: secondo indiscrezioni, il governo svizzero avrebbe recentemente autorizzato undici istituti di credito implicati nel conflitto fiscale con gli Usa a trasmettere i nomi dei loro dipendenti e collaboratori coinvolti nelle transazioni in questione. Non ci sono conferme ufficiali, ma il rifiuto del governo di rispondere a un’interpellanza sull’argomento del consigliere nazionale Jean Christophe Schwaab alimenta le preoccupazioni tra gli impiegati delle banche coinvolte. E soprattutto tra i consulenti, che hanno direttamente aiutato i grandi evasori americani a far perdere le tracce del loro patrimonio in Svizzera.
Commenti

Franco-a-Trier

Mar, 12/06/2012 - 08:45

Se c'e in Europa una nazione canaglia per me e' proprio la Svizzera canaglia legalizzata in tutti i sensi, banche, autostrade ecc ecc. esprimo un mio parere.Non si puo' fare una multa di ca.mezzo milione (500.000lire) di lire per aver superato la velocita' di 14km/ora.Ladri legalizzati sono per me.

Franco-a-Trier

Mar, 12/06/2012 - 18:50

e con una Mercedes....

Franco-a-Trier

Mar, 12/06/2012 - 18:50

e con una Mercedes....