Pensioni, in arrivo il simulatore per sapere quanto si percepirà

L’Inps ha deciso di rendere possibile sul proprio sito la simulazione di quanto si percepirà di pensione

Entro l'anno quasi 18 milioni di lavoratori potranno avere informazioni sulla loro pensione futura facendo simulazioni sia sul percorso retributivo sia sugli anni di lavoro. Il presidente dell'Inps, Tito Boeri, confermando l'avvio dell'operazione 'la mia pensione, il primo maggio con l'accesso alle informazioni dei lavoratori under 40 ha dato dettagli sul programma spiegando come questo «responsabilizzi i lavoratori». I contributi versati - ha detto nel corso di un briefing con i giornalisti - non sono tasse ma "risparmio forzoso" per il consumo differito.

L'operazione partirà per gli iscritti al fondo lavoratori dipendenti, alle gestioni autonome e quelle dei parasubordinati. Potranno accedere alle informazioni, purchè in possesso del pin Inps e di almeno cinque anni di contributi versati, da maggio le persone con meno di quaranta anni, da giugno, coloro che hanno meno di 50 anni e di seguito i più anziani. Nel 2016 l'operazione riguarderà anche i i lavoratori domestici e gli agricoli per essere estesa alla fine, entro la fine dell'anno, ai dipendenti pubblici.

L'Istituto all'inizio non manderà lettere ma solo mail agli iscritti in possesso di pin mentre dopo l'estate partirà una campagna più tradizionale per sollecitare le persone a chiedere il pin. Per ora è stata fatta una sperimentazione in tre tappe con un campione complessivo di 36.000 persone e circa 4.000 risposte con percentuali positive sull'utilità dello strumento per le proprie decisioni di vita. Il calcolo viene dato in moneta costante

Commenti

FRANZJOSEFF

Ven, 17/04/2015 - 11:03

PENSIONI? MA CHE DOVETE DARE DOPO TANTI SOLDI CHE STATE DANDO AGLI EXTRACOMUNITARI ILLEGALI. CHI HA DETTO E FATTO VOTARE LA LEGGE CHE GLI INVALIDI EXTRACOMUNITARI ILLEGALI DEVONO AVERE LA PENSIONE ALLA FACCIA E DIGNITA' NOSTRA? ANDATE E VEDETE CHI HA FATTO VOTARE LA LEGGE E TOLTO I SOLDI. E POI SIETE CONTENTI SE VI TOLGONO I SOLDI. CRETINI.

Ritratto di cangrande17

cangrande17

Ven, 17/04/2015 - 11:33

Boeri si è fumato il cervello. In un regime oramai al 100% contributivo, l'introduzione del Jobs Act creerà una GRANDISSIMA DISCONTINUITA' CONTRIBUTIVA dei poveri schiavi/lavoratori. Ciò rende impossibile prevedere l'assegno pensionistico. Si può solo prevedere che esso sarà veramente misero.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Ven, 17/04/2015 - 11:41

Specchietto per le allodole, quando basta una leggina per modificare tutto a danno dei cittadini...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 17/04/2015 - 12:09

ma quali pensioni... sono elemosine! la sinistra ama tanto i poveri, che ogni volta che sale al governo, li fa aumentare di numero!!!!

SanSilvioDaArcore

Ven, 17/04/2015 - 14:59

Quanto? E il quando? Morirò lavorando, secondo loro... ma non sanno che preferisco morire in galera...

unosolo

Ven, 17/04/2015 - 15:06

mi pongo una sola e seria domanda : i parlamentari , come viene calcolata la pensione avendo loro una parte dello stipendio esente da ritenuta IRPEF e il rimanente , mi sembra di ricordare , ne pagano solo la metà rispetto ai lavoratori , quindi come ci sarà questo privilegio ? la legge la fanno loro ma ci sarà qualcosa per rimediare al furto ?

unosolo

Ven, 17/04/2015 - 15:07

mi pongo una sola e seria domanda : i parlamentari , come viene calcolata la pensione avendo loro una parte dello stipendio esente da ritenuta IRPEF e il rimanente , mi sembra di ricordare , ne pagano solo la metà rispetto ai lavoratori , quindi come ci si rimedia a questo privilegio ? la legge la fanno loro ma ci sarà qualcosa per rimediare al furto ?

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Ven, 17/04/2015 - 16:32

sapere quanto si percepirà,,,IO DIREI DI QUANDO SI PERCEPIRà ,VISTO CHE LA ASPETTO DA 4 MESI, HANNO CAPITO CHE SONO VIVO VISTO CHE MI HANNO INVIATA QUELLA DI APRILE MA ANCORA ASPETTANDO GENNAIO ,FEBBRAIO E MARZO, MI è STATO DETTO A MAGGIO ME LA RIDARANNO, CERTO CHE L'ORGANO COMPETENTE è DURO A CAPIRE, PER CAPIRE CHE SONO VIVO HANNO IMPIEGATO 4 MESI, DOPO AVERE RICEVUTO I RELATIVI DOCUMENTI DOPO 3 GIORNI.

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Ven, 17/04/2015 - 16:32

sapere quanto si percepirà,,,IO DIREI DI QUANDO SI PERCEPIRà ,VISTO CHE LA ASPETTO DA 4 MESI, HANNO CAPITO CHE SONO VIVO VISTO CHE MI HANNO INVIATA QUELLA DI APRILE MA ANCORA ASPETTANDO GENNAIO ,FEBBRAIO E MARZO, MI è STATO DETTO A MAGGIO ME LA RIDARANNO, CERTO CHE L'ORGANO COMPETENTE è DURO A CAPIRE, PER CAPIRE CHE SONO VIVO HANNO IMPIEGATO 4 MESI, DOPO AVERE RICEVUTO I RELATIVI DOCUMENTI DOPO 3 GIORNI...

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 17/04/2015 - 18:20

Perchè ci saranno ancora le pensioni?