Poletti: "Bonus nelle pensioni? Valuteremo coperture"

Il ministro del Lavoro assicura: "Il tema è in agenda, ma ha oneri che peseranno sul bilancio"

Matteo Renzi promette, ma poi stai ai suoi ministri ricordare che ogni provvedimento ha i suoi costi. È successo anche stavolta, con l'ennesimo bonus da 80 euro sventolato dal premier come soluzione per alzare gli assegni di chi percepisce la pensione minima.

A tirare il freno a mano ci ha pensato prima il viceministro dell'Economia, Enrico Zanetti, e ora il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti. "Sul tema pensioni ormai non c’è nulla da dire", ha tagliato corto parlando a margine di un incontro con Federarchitetti sulla sicurezza sul lavoro, "Lo abbiamo detto ieri e ieri l’altro: il tema era all’ordine del giorno quando sono stati dati gli 80 euro (ai lavoratori dipendenti, ndr). Già in quell’occasione, il premier affermò che il tema si sarebbe posto anche per le pensioni minime. Quindi, il tema è presente in questa chiave". Ma poi avvere: "Ha oneri che peseranno sul bilancio. Valuteremo nel contesto della legge di Stabilità e sulla base delle priorità". Insomma, la promessa resta. Sul fatto che venga mantenuta non c'è ancora certezza.

Commenti

aldoroma

Gio, 07/04/2016 - 16:59

Che gran bella campagna elettorale......complimenti.

Ritratto di mavi5247

mavi5247

Gio, 07/04/2016 - 17:05

le pensioni di chi non ha versato nulla tra poco saranno più alte di quelle dei lavoratori con 40 anni di contributi versati.....giovani lavorate in nero vi conviene.....!

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 07/04/2016 - 18:01

Via un cxxxxxo, sotto un altro.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 07/04/2016 - 18:07

Valuteremo coperture....le togli a chi non ha diritto come gli stranieri, che non hanno mai contribuito.

ilgrecista

Gio, 07/04/2016 - 19:01

In effetti grazie alla politica pietista sia di dx sia di sx le pensioni sociali si stanno avvicinando a grandi passi a quelle da lavoro. Ricordiamo che anche il governo Berlusconi portando tutte le pensioni ad un milione ha intrapreso questa strada di cui forse non ha valutato le conseguenze.

ilgrecista

Gio, 07/04/2016 - 19:06

Ovviamente il tutto si realizza tenedo permanentemente ferme le pensioni medie da lavoro, vedasi blocco delle perequazioni, alla faccia della corte costituzionale: il motto delle sinistre e' sempre quello: livellare, livellare, livellare.

ILpiciul

Gio, 07/04/2016 - 19:23

Azz, valuteremo, calcoleremo, approfondiremo. Ma cosa volete valutare. Ne siete capaci? Per i vostri maledetti privilegi avete già valutato e vi siete concessi di tutto e di più. Verrà anche per voi il giorno del giudizio divino e non illudetevi di farla franca! Maledetti voi e le vostre stirpi.

ZorroPisano

Ven, 08/04/2016 - 08:04

Concordo PIENAMENTE col commento di iLpiciul aggiungo che può darsi e spero che venga il giorno che abbiano anche il giudizio terreno e siano rimandati a fare gli accanoti una cosa che sapranno fare fuori dalla politica....

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 08/04/2016 - 08:09

I soldi delle pensioni li trovi a Panama.

istituto

Ven, 08/04/2016 - 09:44

Come si vede che siamo vicini alle elezioni....

Ritratto di Shard

Shard

Ven, 08/04/2016 - 10:16

Cosa non si fa per una manciata di voti: questa è democrazia ... pardon, demagogia pura!

Ritratto di Shard

Shard

Ven, 08/04/2016 - 10:20

ilgrecista ha scritto "il motto delle sinistre e' sempre quello: livellare, livellare, livellare" e io aggiungo, purché s'ingrasssino loro!