Rallenta la crescita della Germania. A rischio l'intera eurozona

Molti tedeschi si schierano contro la politica del rigore di Angela Merkel unendosi all'appello della comunità internazionale

Qualcosa si è inceppato in Germania. Il suo pil dimunisce e le spese continuano a crescere. Come sottolinea Repubblica ormai il 2% promesso dal governo di Angela Merkel per il 2015 è poco più che un miraggio. Una stima realistica parla di un più modesto 1,2% di crescita. E secondo l'Fmi esiste un 40% di probabilità che l'economia tedesca entri in una fase recessiva, a causa della filosofia troppo rigorista. Mancano gli investimenti a sostegno di un mercato interno, quello tedesco, sempre più debole. Il mantra è sempre quello: "Il pareggio del bilancio non va abbandonato, più debiti tedeschi non porterebbero a più crescita italiana, francese, spagnola o greca". L'indebitamento viene percepito come il fantasma più spaventoso per il futuro della nazione tedesca. Il rigore interno si è sempre retto su un export fiorente, ma la flessione dei mercati europeo e cinese lo ha minato alle fondamenta.

Allo stato attuale la Repubblica Federale non può sostenere ancora a lungo la sua politica di welfare senza ricorrere all'indebitamento sui mercati finanziari. Proprio le spese assistenziali sono in costante aumento, di pari passo con il tasso di disoccupazione frutto dei mini jobs e della debolezza del mercato interno. I debiti dei Comuni sono raddoppiati in dieci anni raggiungendo la cifra di 50 miliardi di euro. Le infrastrutture, perno industriale dei Land tedeschi, sono spesso fatiscenti e da anni hanno bisogno di un riammodernamento. La Germania continua ad aspettare la sua linea ferroviaria ad alta velocità. Tutto bloccato in attesa che la Merkel faccia un passo indietro sulla politica del rigore.

Tutti le chiedono di cambiare rotta: il Fondo Monetario Internazionale, l'amministrazione Obama, gran parte dell'Europa. Pochi giorni fa anche la Confindustria tedesca si è unita all'appello per degli "investimenti pubblici urgenti per garantire ripresa e competitività". Si rischia l'implosione della zona euro. Secondo Wolfgang Muenchau dello Spiegel online "serve un'iniezione di miliardi per l'eurozona, i nostri politici invece le iniettano il veleno delle loro teorie, non capiscono che con meno domanda di Cina e Ue il trucco dell'export salva-Germania non funziona più, e Berlino rende sempre più verosimile una fine dell'euro".

Commenti
Ritratto di predicatore1711

predicatore1711

Mer, 15/10/2014 - 12:44

Ma se sono Mesi che dico che la Germania non sta , ma e quasi ai livelli dell'Italia.. La Merkel e il suo seguito, stanno licenziando ( senza TFR ) molti dipendenti pubblici. senza che nessun Sindacato dica una parola..!!!

LAMBRO

Mer, 15/10/2014 - 12:54

QUANDO LO CAPIRA' CHE O CI SALVIAMO TUTTI O ANDIAMO TUTTI A BAGNO? LA GERMANIA NON PUO' SALVARSI DA SOLA.... COME NON HA POTUTO RIUNIFICARSI DA SOLA!!! BASTA CON L'ASSURDO NAZIONALISMO TEDESCO!! E' STATO ED E' LA ROVINA D'EUROPA.

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Mer, 15/10/2014 - 13:04

Che gusto! Ora che assaggeranno la loro stesssa medicina, chissà che agli ottusi crucchi non entri un po' di sale in zucca.

edo1969

Mer, 15/10/2014 - 13:13

predicatore1711 ma che dici sei matto? attento che adesso arrivano franco da Trier e l'amico pasquale e ti sistemano per le feste quelli calano dalla germania come i lanzichenecchi, biondi alti (soprattutto pasquale è biondissimo) con l'ascia e l'elmo e ti randellano di botte poi rientrano con la mercedes

edo1969

Mer, 15/10/2014 - 13:20

va be' se glielo dicono tutti ma proprio tutti alla fine lo capira' anche lei, o no?

agosvac

Mer, 15/10/2014 - 13:26

Vuoi vedere che ho sempre avuto ragione quando sostenevo che cruccolandia farà un botto tale da considerare ridicola la crisi della Grecia??? Non è da ora che c'erano i segnali. Una nazione che non riesce a vendere il proprio debito pubblico tanto che la bundesbank è costretta ad acquistare i titoli emessi e non venduti, non può essere in buona salute economica!!! Hanno una crisi immobiliare che fa impallidire quella italiana: nessuno riesce più a vendere immobili e nessuno ne può più comprare!!! Ma c'è di più: non esportano più ed essendo la Germania, detta cruccolandia per l'idiozia dei propri dirigenti, una nazione manifatturiera cioè senza materie prime se non esporta più è destinata al default. certo, vivono ancora di rendita per quello che erano prima della crisi, ma anche le rendite, se non rimpinguate,sono destinate a finire un giorno o l'altro! In pratica la politica del rigore da loro voluta e che ha messo in ginocchio tutta l'UE si sta ritorcendo contro di loro, basta leggere i giornali economici per rendersene conto. Credo sia per questo che la merkel sta pensando a ritirarsi al più presto dalla vita politica, per non essere coinvolta nella catastrofe!!!

luigi.muzzi

Mer, 15/10/2014 - 13:30

Un misero 1,2 ? avercelo noi !

edo1969

Mer, 15/10/2014 - 13:42

agosvac... "non esportano più" ? sei proprio sicuro? a me risulta che sia il piu grosso esportatore del mondo

edo1969

Mer, 15/10/2014 - 13:43

agosvac... "non esportano più" ? sei proprio sicuro? a me risulta che sia il piu grosso esportatore del mondo

rickard

Mer, 15/10/2014 - 13:47

Attenzione. La Germania si è riempita di lavoratori stranieri. Greci, francesi, italiani, spagnoli, africani, turchi e chi più ne ha più ne metta. Tutti fuggiti dalle loro nazioni di origine perchè 'in Germania c'è lavoro'. Nel momento in cui non sarà più in grado di dare lavoro a tutta questa gente scoppierà un casino tale da fare considerare la situazione italiana, un modello di virtù.

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mer, 15/10/2014 - 13:54

Non ci voleva tanto a capirlo, come dico sempre i tedeschi hanno sempre vinto le battaglie ma perso le guerre

Romolo48

Mer, 15/10/2014 - 14:05

Aspettiamo l'illuminante o pione di Franco.Tier.

ripper

Mer, 15/10/2014 - 14:40

Questa cruccona non ha capito che se ci impoveriamo tutti si impoveriscono anche i suoi concittadini perchè i loro prodotti non li compra più nessuno un pò per mancanza di soldi, un pò per dispetto, come personalmente faccio io. Adesso che schiatti pure

gioca

Mer, 15/10/2014 - 14:51

chi ha voluto fare un esame obiettivo del sistema euro, già dal 2001, si è accorto subito che i fallimenti degli stati sono solo una questione di tempo. E' una conseguenza matematica per la quale non c'entra nulla lo sviluppo, è una progressiva completamente indipendente dalla situazione economica: mai sono stati stampate le monete che dovrebbero pagare gli interessi alla BCE, onde per cui prima scompaiono le riserve dei più poveri, poi pin piano anche quelle dei più ricchi. Mi sembra tanto semplice....

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mer, 15/10/2014 - 16:49

Voglio comprarmi il libro di Feltri.."QUARTO REICH"!!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 15/10/2014 - 19:33

Predicatore ma sei mai stato tu in Germania? Vieni a vedere se sta a livello della Italia, qui cercano personale per lavorare e non ne trovano ti rendi conto o no? Io abito qui tu no tu leggi quello che ti scrivono bifolco. Eccomi Romolo io non leggo guardo qui in Germania tu credi a tutto bravo fesso.Se vuoi venire a lavorare in Germania ti trovo io il lavoro altro che crisi in una settimana lavorerai.Tadrizzo le banane io ti consiglierei il Capitale di Marx visto che siete comunisti in Italia.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 15/10/2014 - 19:54

edo non perdere tempo con gente che non capisce una cazzo , la Germania sta incrementando le sue esportazioni in Cina ed altri paesi orientali, certi lettori non capiscono un cazzo.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 15/10/2014 - 19:59

Romolo48 minchine ti rispondo subito. Non vi rendendete conto che nel 2014 il nemico non e' la Germania, ma il fondamentalismo islamico. Intanto per iniziare l'eurofighter e l'eurocopter tiger fanno parte dell'aviazione tedesca e non sono secondi a nessuno. Il principale finanziatore di questi progetti in comune, che vengono portarti avanti da consorzi europei, come l'airbus, sono come sempre i tedeschi. I carro leopard 2 e'insieme all'abrams il migliore al mondo ed e'quello piu'diffuso all'interno della nato ( usato da Belgio, Danimarca, Olanda, Austria, Germania, Turchia, Grecia Italia ecc ). Il semovente tedesco di nuova generazione PzH 2000 e' quello piu'preciso e con la maggiore cadenza di tiro al mondo, tanto e tutti gli stati della nato ( Italia compresa ) si stanno armando con questo. Il veicolo corazzato per la fanteria (IFV) di recente introduzione (sostituisce i Marder) e' riconosciuto come uno dei migliori al mondo tra gli Ifv della sua categoria. I missili Roland del consorzio franco-tedesco e'all'avanguardia nel suo settore ed e'l'unico missile straniero acquistato dagli stati uniti per l'esercito americano. Il carro americano Abrams (cosi'come la maggior parye dei carri della nato) usa il canone della Rheinmetall tedesca e non esiste al mondo canonen piu'preciso. Il siluro a supercavitazione per sottomarini Barracuda raggiunge sotto la superficie dell'acqua velocita' fino a 800 km/h e quella a supercavitazione russo skhval raggiunge nemmeno la meta'di quella velocita'. Il sommergibile U 212 e'il migliore sommergibile convenzionale ( non atomico) al mondo, capace di avvicinarsi alle portaaerei americane, senza essere rilevato dai sonar delle medesime. Anche questo sommergibile sta diventando l'atma standard all'interno della nato, visto che gli americani non vendono sommergibili atomici ( e non dispongono da decenni di sommergibili convenzionali) al pari dei F-22 raptor. Taiwan sta disperatamente cercando di acquistarli in funzione anticinese, ma berlino non puo'venderli a Tapei per via delle ritorsioni commerciali che la cina minaccia. Qualche annon fa la cina cerco con un'operazine di spionaggio di entrare in possesso dei progetti tedeschi, pagando dei funzionari militari tedeschi, ma il tentativo fu scoperto e sventato. Pure l'italia ha partecipato al progetto del sottomarino tedesco, pagando miliardi per entrarne a fare parte. Il missilr anticarro milan sviluppato da un consorzio franco tedesco e' pure esso il migliore della sua categoria. Per finire la Heckler Koch e'un azienda di armi leggere, i cui fucili sono tra i piu'usati al mondo ( dopo il Kalashnikov ( tra l'altro sviluppato sulla base dello Sturmgewehr 44 tedesco della seconda guerra mondiale ).Si potrebbe continuare cosi'per ore. Di certo non manca la qualita' della armi all'esercito tedesco, anche se l'organizzazione dell'esercito tedesco per la sua vocazione pacifista della germania dopo la seconda guerra mondiale lascia a desidare sullo scenario internazionale. VEDI CHE CRISI C'è IN GERMANIA? C A Z Z O N E di un compagno che sei.

rokko

Gio, 16/10/2014 - 07:08

Qualcosa però sta cambiando, perfino la Merkel è irritata con la bundesbank per l'intransigenza verso le politiche espansionistiche della BCE e con il suo ministro Schauble, che in un contesto simile ha annunciato come obiettivo politico il surplus di bilancio nel 2016 .. Non che per noi cambi qualcosa: se non mettiamo a posto quello che va messo a posto, non c'è santo che tenga. Gli annunci di Renzi vanno nella direzione giusta, sperando che poi segua qualcosa di concreto.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 16/10/2014 - 09:02

#edo 1969. Vedi, che io non ho i Capelli Biondi, ma Castani é anche un pó Grigi,ed io non prendo a randellate nessuno, é se tu mi metti sullo stessi livello di franco a Trier,vuol dire che tu non hai mai letto uno dei miei commenti! PERCHE FRANCO A TRIER OFFENDE! DISPREZZA! É ODIA SIA L;ITALIA CHE TUTTI GLI ITALIANI!;COSA CHE IO NON HO MAI FATTO!;é un fatto é criticare l,Italia é un,altro é odiare il suo Paese natio con tutti i suoi Abitanti,ed io non ho mai! scritto commenti odiosi é razzisti contro il mio Paese Natio, Ma solo critiche basate su dei fatti visivi é accertati!. Ma, sulle critiche alla Merkel io sono stato sempre dell,opinione che la Germania non deve essere cosi tassiva con gli altri, é cosi permissiva con se stessa,é se i Tedeschi possono fare questo é perche sono gli altri che cé lo permettono,é noi Italiani abbiamo una colpa in questo che é Colossale, é se tu ti ricordi l,unico a criticare la Merkel é la Germania é stato Silvio Berlusconi, é quello che Napolitano insieme alla Merkel é Sarkozy Hanno fatto a lui,voi né pagate le conseguenze tutti i giorni!, É si e anche letto sui Giornali dei 4! colpi di Stato fatti da Napolitano ai danni del nostro Paese, é se non ti basta questo come prova, basta che tu ti legga quello che l,ex ministro del tesoro USA Timoty Geihtner ha detto sul G8 DEL 2011!,ma per quello che riguarda il calo della crescita in Germania, io ti posso solo dire che qui ci sono 42 Milioni di posti di Lavoro, é che in 2 anni 80,000 Ragazzi specializzati Italiani Hanno trovato un lavoro, Cosa che in Italia non sará mai possibile, fino a che l,Ideologia komunista non scomparirá dalla testa degli Italiani!!!.

edo1969

Gio, 16/10/2014 - 11:38

pasquale.esposito peccato volevo risponderti amichevolmente ma qua censurano che al confronto Goebbels era un principiante

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 16/10/2014 - 19:10

Borse europee: Germania +0,30 unico paese in positivo altro che crisi.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 16/10/2014 - 19:17

Romolo48 arrivo eccomi qui. Unica Borsa oggi in positivo in tutta Europa è quella tedesca,sei contento compagno comunista? +0,30 vedi che mi faccio vivo? Unica in Europa..vediamo tu se ti fai vivo però senza dire minkiate.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 17/10/2014 - 09:54

esposito te lo ho già detto io non offendo io dico la verità, io non odio nessun paese fesso io odio quelli che stanno rovinando la Italia che la hanno portata nella merda e quelli che sputano sul piatto dove mangiano..

edo1969

Ven, 17/10/2014 - 10:00

franco-a-trier_DE oooeuh che bello sale la borsa di francoforte sai che ci frega.. e i crukki ti hanno fatto alzare la bandiera stamattina intanto che loro bevevano birra e ridevano? tai tagliano frankuzzo altza pantierra tti cermaggna ha ha ha

Ritratto di filatelico

filatelico

Ven, 17/10/2014 - 11:18

Che bello i greci hanno fatto perdere 4000 Euro al Ciccio TREVIRI finto TEDESCO vero SCIMUNITO!!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 17/10/2014 - 17:31

venite a chiedere ai cittadini tedeschi se la sua economia rallenta e vedrete cosa vi rispondono come ho fatto io.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Mar, 06/02/2018 - 09:57

DEVO DIRE OGGI QUANDO VIENE ALLA DONNA DELLE PULIZIE SE HA NESSO L'ANTIGELO NELLA SUA MERCEDES.