In rialzo i Btp trentennali

L’annuncio di nuove emissioni del Tesoro ha avuto scarse ripercussioni sui mercati dei titoli di Stato, con il Bund che si avvantaggia sul finale, a 121,24 (più 16 tick), mentre tra i Btp la serie 2034, in controtendenza, guadagna 53 tick. Il 28 dicembre il Tesoro collocherà 9,5 miliardi di Bot a sei mesi e 2,5 miliardi di Ctz a 24 mesi. Cresce l’attività degli emittenti italiani: il 28 dicembre saranno prezzate ben sei emissioni di province, per 170 milioni complessivi, tra cui Udine, Teramo, Vicenza, Massa Carrara, Como e Trieste.