RIASSETTOMps, 1.300 tagli entro l'anno Bond da 1 miliardo

Il Monte dei Paschi punta a ridurre gli organici della banca di 1.334 unità entro la fine dell'anno, di cui circa 1.300 attraverso l'uscita anticipata. Questi i numeri formalizzati ieri nel primo incontro con i sindacati secondo quanto riporta un comunicato sindacale della Fisac Cgil aziendale. I 1.300 dipendenti maturano il diritto alla pensione entro il novembre del 2019 e sono nella stragrande maggioranza (1.288) organico della banca.
Ieri, intanto, Siena ha lanciato un nuovo covered bond a 10 anni da 1 miliardo, la prima operazione della banca sul mercato obbligazionario dal completamento dell'aumento di capitale da 5 miliardi di euro. Il bond luglio 2024 e cedola al 2,875% ha raccolto, a fronte di una size di 1 miliardo, una domanda di quasi 1,3 miliardi di euro, con il coinvolgimento di circa 115 accounts.