Riforma catasto, salasso per i proprietari

Tremeranno i polsi di chi possiede case nei centri storici, ma classificate come popolari

Fate attenzione alla nuova riforma del catasto. Scompariranno le A1, A2, A3, O e S. Il decreto che sta preparando il governo, secondo quanto racconta La Stampa, a tremare saranno i proprietari di chi possiede case nei centri storici, ma classificate come popolari o ultrapopolari, o dei proprietari dei rustici trasformati in ville. L’Agenzia delle entrate inizierà così ad esaminare uno a uno gli oltre 60 milioni di immobili assegnando loro valori molto più simili a quelli di mercato, che entreranno poi in vigore nel 2019. La Uil Servizio politiche territoriali stima che i 4,6 milioni di immobili classificati nelle più modeste categorie A4 e A5 potrebbero vedere quadruplicate le proprie rendite catastali.

I maggiori aumenti si verificherebbero per le abitazioni di tipo civile, oggi classificate A2, di Milano (+ 310% sia in zona periferica che centrale), Napoli (+223% anche qui in entrambe le due zone), Roma (+ 222% in zona semi centrale e +163% altrove), mentre l’aumento più contenuto sarebbe a Torino (+51% in centro e periferia, solo +24% in zona semi centrale). Per le abitazioni di tipo economico il boom sarebbe in centro a Milano (+379%), Venezia (+329%) e Napoli (+246%). Lievi aumenti in periferia a Torino (+16%). In zona semicentrale le rendite salirebbero del 29%, mentre in centro raddoppierebbero. Se le aliquote Tasi restassero al due per mille con i nuovi valori catastali un appartamento semi centrale di 120 metri quadri a Torino pagherebbe 535 euro contro gli attuali 433.

Commenti
Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 20/06/2015 - 14:02

azzi per diabetici.

Ritratto di filatelico

filatelico

Sab, 20/06/2015 - 14:04

Sono tutte stupidaggini Appartamenti di cat A/4 e A/% in zone centrali non esistono più!!! I prezzi degli immobili sono scesi di ALMENO il 30% se non DIMEZZATI e loro continuano a farci pagare al valore massimo del 2007 !! VERGOGNA !!!

Roberto Casnati

Sab, 20/06/2015 - 14:13

Ma che fine ha fatto il censimento delle migliaia di case abusive della Campania e del Lazio annunciato da Monti?

mariolino50

Sab, 20/06/2015 - 14:26

Quelle classificazioni andrebbero abolite, sono obsolete, o si mette il valore di mercato, ma di dove e quando non è dato sapere, o i metri quadri come per la spazzatura., quelli si fa presto a contarli senza trucchi.

Ritratto di unpaesemigliore

unpaesemigliore

Sab, 20/06/2015 - 14:33

Ogni tanto una buona notizia .... speriamo crolli il prezzo delle case che va detto finora si è dimezzato per non dire crollato ...è ancora poco???? per chi vorrebe comprare ma non può (il mio caso) dico di si, aspetto fiducioso la riforma del catasto ahahahhahahah grazie comunisti, grazie Renzi.

Ritratto di chielli

chielli

Sab, 20/06/2015 - 14:46

Questo governo ha deciso di mandare in rovina gli Italiani onesti.Tassa senza vergogna la prima casa, un bene inalienabile costruito con anni di sacrifici e duro lavoro, e la macchina,oggi indispensabile per muoversi visto la precarietà dei mezzi di trasporto.Tutto questo grazie ai governi di sinistra. A quando le votazioni???????

pastello

Sab, 20/06/2015 - 15:14

Non vedo cosa ci sia di strano. I cosiddetti migranti devono pur mangiare.

eolo121

Sab, 20/06/2015 - 15:37

e poi paghiamo i soccorsi delle navi taxi nel mediterraneo e tutti i relativi costi ..spero che l itaglia fallisca presto

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Sab, 20/06/2015 - 16:20

Io sono uno di quelli , ho una casa in centro che è ancora classificata popolare , mentre adesso dopo pesanti ristrutturazioni , 3 bagni 3 camere da letto ecc. è uno scandalo definirla popolare. Pur essendo un Bananas come tutti voi mi sembra giusto che sia giunta l'ora di fare un po' di pulizia .

gianni.g699

Sab, 20/06/2015 - 16:27

STRANOOO !!!

Pigi

Sab, 20/06/2015 - 17:14

Sapere il valore realistico della casa è necessario per ogni imposta da applicare. Se una al centro paga poco, una casa realmente popolare o economica pagherà di più per compensare, e non è certo giusto. Purtroppo il gettito complessivo sulle abitazioni, ora che i governanti hanno scoperto la nuova mucca da mungere, continuerà ad aumentare.

giovanni PERINCIOLO

Sab, 20/06/2015 - 17:19

Certamente é un passo necessario ma vorrei che qualcuno si decidesse prima a verificare quante sono le case e costruzioni abusive mai accatastate e che non hanno mai pagato un centesimo di tasse! Basta fornire ai vari comuni un abbonamento a Google Earth professionale e individuare i "furbetti" diventa un gioco da ragazzi!

moichiodi

Sab, 20/06/2015 - 17:45

È un vecchio pallino dei governi Berlusconi-Tremonti.

Ritratto di gesucristo

gesucristo

Sab, 20/06/2015 - 17:52

bastardo frocio di un renzi, ma comprendo tutta la classe politica,,,,,,,,,spero che vi venga un CANCHER A TUTTI ,BASTardi ladroni incompetenti!!!!!!

Ritratto di gesucristo

gesucristo

Sab, 20/06/2015 - 17:54

CARO RENZI SPERO TI VENGA UN CANCHER MA NON SOLO A TE,,,,ANCHE A TUTTA LA RAZZA BASTARDA POLITICA CHE RAPPRESENTI E NATURALMENTE ANCHE QUEI MAGISTRATI LADRONI E INCAPACI

Ritratto di gesucristo

gesucristo

Sab, 20/06/2015 - 17:55

SPERO CHE GLI ITALIANI (QUEI POCHI RIMASTI) VADANO IN PIAZZA ARMATI,X FARE UNA PULIZIA.........E COSI LIBERARCI DA MAFIOSI LADRONI FROCI EXTRACOMUNITARI ,E ALTRO.........

Ritratto di gesucristo

gesucristo

Sab, 20/06/2015 - 17:56

ladroni ladroni .ladroni e froci .vi venisse un cancher a tutti,basatardi

Ritratto di cape code

cape code

Sab, 20/06/2015 - 18:12

Marino Birocco, ma che ca@@o stai a di...ma vai sulla Repubblica se non vuoi andare altrove..

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Sab, 20/06/2015 - 18:25

Tranquilli per quell'epoca saranno c.... amari solo per clandestini e rom che avranno occupato tutte le case disponibili!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Sab, 20/06/2015 - 18:31

Si ma le case in valculonia dove quei carogna dei comuni fan pagare la task ai padroni e agli inquilini? No perché siccome i comuni italiani son di 4 gatti devono per forza contar doppio tutti ma cmq, quelle case li rustiche per davvero, le quotano al ribasso no? E se i comuni fossero un quarto di adesso forse i servizi si riuscirebbe a mantenerli.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 20/06/2015 - 18:48

Vediamo se continuano a votare pd........così per curiosità.....test d'imbecillità......

46gianni

Sab, 20/06/2015 - 18:50

sempre brava la sx a strozzare il popolo

michetta

Sab, 20/06/2015 - 19:01

D'Alema, al telefono!!!! Tutti quelli del partito democratico, al telefono !!!!! Altri politici del centrodestra al telefono!!!!!! Gli amici del famosissimo Fini, al telefono !!!! Altri conoscenti del mio edificio, che si sono ben guardati dal revisionare le loro Rendite Catastali, quando quel po' po' di Presdidente del Consiglio dal nome di Prodi ne stabili' la modifica del 2007, al telefono !!!! Mi sa', mi sa', che saranno veramente tanti a dover tirare fuori i soldi, che non hanno cacciato finora......

Ritratto di giubra63

giubra63

Sab, 20/06/2015 - 19:15

Aumentano le tasse per foraggiare le coop-ong-caritas che sono piene di clandestini e islamici. Vergogna, questo governo catto-comunista deve cadere, elezioni subito.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 20/06/2015 - 19:59

Dio ci salvi da tutti e da tutto; il resto conta poco. Shalòm. Forza Italia

colian

Sab, 20/06/2015 - 20:58

Premesso che l'IMU andrebbe abolita per le case date in affitto PERCHE' NON SONO SECONDE CASE ma svolgono una funzione sociale importante e creano lavoro, va detto che chi ha una casa al centro di Roma quotata magari 800.000 euro non può pretendere di pagare MENO di chi ha un appartamentino periferico sia pure di recente costruzione e quindi con i dati catastali aggiornati.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 20/06/2015 - 21:02

maledetti sinistri!

zucca100

Sab, 20/06/2015 - 23:26

Inutile insultare marino birocco, ha perfettamente ragione. Già Berlusconi e tremonti volevano fare la riforma del catasto

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 20/06/2015 - 23:37

Il mercato immobiliare ha già subito le bastonate dei tre governi ABUSIVI MESSI IN PIEDI DAL COMUNISTA ORA IN DORATA PENSIONE. Questo nuovo catasto affonda ancora di più l'economia del paese. LIBERIAMOCI DI QUESTI FOLLI IGNORANTISSIMI INCOSCIENTI.

vince50_19

Dom, 21/06/2015 - 08:20

marino.birocco - Invece di scrivere il solito cumulo di scemenze, provi a ricordare affittopoli nelle città metropolitane, chi l'ha gestita e a vantaggio di chi è andata quella faccenda, "caro compagnuzzo"..

Ernestinho

Dom, 21/06/2015 - 09:36

Ma come? Il renzi ed il padoan non affermano che le tasse diminuiranno? Una cosa è sicura: cambiano le sigle, cambiano le denominazioni, ma con un unico scopo. Aumentare le tasse! Quelle attuali sono ancora poche. Che diavolo? Bisogna pur pagare gli sprechi, gli stipendi e le pensioni milionarie dei"politicanti" e loro "compari di merenda"!

Ernestinho

Dom, 21/06/2015 - 09:40

E' chiaro che aumenteranno non solo le rendite delle case di prima categoria ma anche tutte le altre, con un effetto trascinante! W il governo e W la politica!

Ritratto di marione1944

marione1944

Dom, 21/06/2015 - 10:24

moichiodi: parente di luigipiso per caso? visto le sue caxxate scritte penso proprio di si. Si informi prima di dire le solite stronxxte, il cav. Berlusconi le tasse sulla prima casa le ha tolte e le hanno rimesse e continuamente aumentate quelli del suo partito che governano senza esser stati eletti democraticamente (parola per lei sconosciuta nel vocabolario). Comprende che quello che scrive sono solo caxxate? No? Allora vada da un commercialista a farsele spiegare e provi a capirle, se ci riesce, ma ne dubito.

Ernestinho

Dom, 21/06/2015 - 10:31

E attenzione! I cosiddetti "servizi indivisibili" vengono pagati dai proprietari anche sulle case in affitto! Anche per intero! Come se di essi ne beneficiassero da soli e non anche gli inquilini (senza aver nulla contro costoro, anzi..). E così i proprietari li pagano non solo sulla propria casa ma anche su quella data in affitto. Una norma "punitiva" più comunista di questa!

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 21/06/2015 - 10:35

I migranti costano per ora un miliardo di euro all'anno, qualcuno deve pagare.

Ernestinho

Dom, 21/06/2015 - 11:03

Il berlusca ha sì tolto la tassa ulla prima casa ma ha anche abolito la "NO TAX AREA", cosa quest'ultima mai pubblicizzata! Ed in tanti complessivamente ci hanno perso! Sono tutti UGUALI!

Walter68

Dom, 21/06/2015 - 11:39

Speriamo che la riforma si faccia al più presto, sono stufo di vedere ricconi con la casa al centro che pagano 1/3 dei cittadini onesti.