Riparte la guerra delle tariffe tlc

Chiamate e sms illimitati e 30 Gb di Internet a 6,99 euro al mese

Iliad ha rimesso in moto la guerra dei prezzi nella telefonia mobile. E i grandi operatori si sfidano a colpi di operatori virtuali. Se Tim ha creato Kena, Vodafone è pronta al lancio di ho.mobile. Dal sito è possibile acquisire una sim che permette chiamate e sms illimitati e 30 Giga di traffico a 6,99 euro al mese. Un'offerta tutto compreso di un solo euro più costosa di quella che Iliad ha riservato al suo primo milione di clienti. Con il vantaggio in più di avere a disposizione la rete Vodafone 4G, certamente più performante di quella Wind Tre che Iliad, in attesa di realizzare la sua propria infrastruttura, deve usare. Certo la guerra dei prezzi, per operatori strutturati con molti dipendenti come Tim e Vodafone, non farà certamente bene ai rispettivi bilanci. L'idea comunque pare quella di rendere la vita veramente difficile al nuovo entrante Iliad, proponendo tariffe veramente convenienti. Per far questo Vodafone diventa operatore virtuale tramite Vei che possiede «ho», ed è controllata dalla stessa società britannica. L'offerta di ho è molto interessante anche perché, a differenza delle tariffe della casa madre propone prezzi tutti incluso. Quanto al roaming in Europa gli utenti potranno utilizzare, senza costi aggiuntivi, tutti i minuti e gli sms dell'offerta e 2 Gb per navigare anche all'estero. E se l'offerta di Iliad costa 5,99 euro con minuti illimitati in Italia e verso altre 60 destinazioni estere (con 30 Gb di internet e roaming), anche la proposta di Kena, la low cost di Tim, appare simile: con mille minuti di chiamate, sms e 20 Gb. La sfida al ribasso è partita.