Expo Riva Schuh, la moda scarpe ai tempi dell'e-commerce

Dal 14 al 17 gennaio a Riva del Garda Fierecongressi il primo salone internazionale del 2017 dedicato alle calzature: 1.449 espositori di cui 1.162 stranieri con le nuove collezioni per il prossimo autunno - inverno

E’ la fiera d’avvio della stagione dei saloni del settore della moda calzaturiera, il primo test importante per aziende e per i loro brand, evento di riferimento per le produzioni di scarpe dai grandi numeri, “di volume”: Expo Riva Schuh, in programma dal 14 al 17 gennaio a Riva del Garda Fierecongressi dove vengono presentate le anteprime delle collezioni per l’autunno e l’inverno 2017-2018.

Presenti 1.449 espositori di cui 1.162 stranieri a conferma della vocazione internazionale della manifestazione che anche quest’anno conta sulla presenza di importanti collettive di espositori provenienti da Cina, India, Brasile, Portogallo, Spagna, Indonesia, Pakistan, Hong Kong, Tunisia e Turchia.

Edizione che si apre con un focus rivolto al futuro del mondo calzaturiero, ai nuovi modi di commercializzare i prodotti: e-commerce, interconnessione costante tra distribuzione e alla vendita online e offline che è sempre più multicanale e multi-device, legata alla flessibilità sia nelle strategie di approvvigionamento che nelle dinamiche tra produttore e compratore. Sabato 14 gennaio alle 11 è in programma infatti il dibattito inaugurale E-commerce e moda/calzature: cosa abbiamo imparato nell’ultimo decennio?, confronto di grande attualità moderato da Andrea Cabrini, direttore di Class Cnbc, con la partecipazione di Albert Antonini Mangia, marketing manager di Alibaba Italia, che ha l’obbiettivo di contribuire a delineare un primo quadro dell'esperienza della vendita online nel settore calzaturiero italiano e internazionale.

"Il mondo digitale influenza oggi sia i processi di acquisto che le modalità organizzative delle aziende – afferma il presidente di Riva del Garda Fierecongressi Roberto Pellegrini -. Rappresenta un'opportunità fondamentale per molte realtà del comparto moda e calzature ed Expo Riva Schuh, che da sempre studia e spesso anticipa le tendenze del mercato, non poteva non dare spazio a un'analisi attenta di questa fenomeno".

“Lo sviluppo dei canali di vendita online - spiega Giovanni Laezza, direttore generale di Riva del Garda Fierecongressi - è un fatto che non può essere ignorato dalle imprese del comparto calzaturiero che cercano nuove leve per il proprio business. Avrà un peso sempre maggiore anche nelle manifestazioni come la nostra, per la crescente influenza nel modo di organizzare produzione e distribuzione. Ogni mercato ha reagito in maniera diversa e con tempistiche differenti allo sviluppo dei canali e-commerce con tante diverse variabili in termini di crescita, target ed età dei consumatori e tipologie di consumi. Un aspetto comune è stata però la tendenza alla crescita, che non ha avuto soste”.

"Continua anche quest'anno l'importante collaborazione con Ice Agenzia - spiega Carla Costa, responsabile dell’Area Fiere di Riva del Garda Fierecongressi - con cui lavoriamo con continuità già da diverso tempo per allargare gli orizzonti della nostra fiera verso i mercati più promettenti e strategici. In questa edizione, ospiteremo una delegazione di più di 40 buyer provenienti da 14 paesi, con rappresentanti dai principali mercati europei (come Germania e Svezia), ma anche dall'area russa e dell'est Europa (Bulgaria, Croazia, Romania, Russia, Serbia, Slovenia, Ucraina e Ungheria), da alcune realtà asiatiche in crescita (Azerbaigian, Iran e Kazakistan) e dalla Turchia, ponte ideale tra Asia ed Europa. Sempre nell'ottica di coinvolgere nuovi mercati, abbiamo inoltre attivato un'indagine tra gli espositori per individuare le aree di maggiore interesse: l'obiettivo è quello di pianificare azioni di presentazione e formazione "in pillole" nei Paesi che saranno individuati come strategici".

L’edizione numero 87 di Expo Riva Schuh presenta anche una nuova immagine e un nuovo sito internet, più immediato e fruibile, rafforzando la comunicazione con il visitatore per semplificare e rendere più agevole la partecipazione in fiera e il business fra dibattiti, novità dal settore calzaturiero, stili e tendenze raccontate dalla stampa e dalla cronaca social live delle blogger italiane e internazionali.