Roberto Cavalli riprende le redini

Entra o no il fondo Permira in Roberto Cavalli? Per adesso, esce l'amministratore delgato: a sorpresa, Gianluca Brozzetti ha lasciato la griffe, dove era entrato nel 2009, in piena crisi post Lehmann, insieme al compagno d'avventura, il direttore operativo Carlo di Biagio, anche lui in uscita. Roberto Cavalli ringrazia entrambi per l'ottimo lavoro- il 2013 si chiude con ricavi in crescita del 9% - e si riprende le redini della maison, che sarebbe, secondo voci insistenti, nel mirino del fondo di private equity. Finora, lo stilista toscano ha smentito le voci di cessione, ma nella moda mai dire mai. Intanto, Cavalli si prepara a festeggiare la settimana della moda milanese inaugurando in via Montenapoleone la boutique dei record: 1.500 metri quadri su cinque piani, la più grande al mondo per la casa di moda fiorentina, che aprirà i battenti il 22 febbraio.